Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 1959

luca luciani tim Hot!

News - L'AD di Tim Brasil sta contrattando una buonuscita miliardaria da Telecom Italia. Ma i piccoli azionisti vogliono che invece paghi i danni. (8 commenti)
di Gualtiero Ripoldi, 07-05-2012
Hot! facebook acquisisce glancee

News - Il social network acquisisce l'app che permette di trovare nelle vicinanze persone con interessi simili.
07-05-2012
scott thompson finta laurea Hot!

News - Gli azionisti ora chiedono il licenziamento di Scott Thompson. (4 commenti)
07-05-2012
Hot!
Le tre i: inglese (3) (17 commenti)
di Alessandro Bottoni, 06-05-2012
natcore cella solare silicio nero Hot!

Maipiusenza - Assorbe il 99,7% di tutta la luce, e costa meno di una cella tradizionale. (11 commenti)
06-05-2012
Hot! bancomat scansione palmo giappone

News - Presto diremo addio alle tessere: per prelevare sarà sufficiente appoggiare le mani e digitare il PIN. (4 commenti)
07-05-2012
uso pc memoria anziani Hot!

News - Secondo un recente studio, alternare uso del computer e attività fisica mantiene in forma il cervello. (3 commenti)
06-05-2012
Hot! MIT Tetris

Segnalazioni - Alcuni studenti trasformano un edificio universitario in un enorme display per giocare a Tetris. VIDEO (4 commenti)
06-05-2012
Adobe Flash Player Hot!

Flash - Il bug permette a un malintenzionato di prendere il controllo del sistema.
07-05-2012
Sondaggio
Come vedi il futuro dell'umanità, in ambito scientifico?
Il futuro è nella condivisione delle conoscenze. L'arroganza delle multinazionali nei confronti della proprietà intellettuale è solo il canto del cigno: infatti grazie alle tecnologie il sapere non potrà più essere detenuto da pochi potenti.
Per tutelare ricerche che richiedono investimenti cospicui, la proprietà intellettuale è uno strumento equo e ragionevole. Lo strapotere attuale della grande industria va solo limitato nel tempo ed emendato dagli aspetti più truci.
Lo scenario più probabile è un doppio binario tra scienza proprietaria e open source. La prima coprirà i settori che richiedono investimenti a lungo termine, la seconda quelli in cui la cooperazione raggiunge i risultati migliori.
Il potere si concentra dove c'è il denaro. Volenti, o nolenti, i big dell'economia mondiale si accaparreranno tutte le fonti di conoscenza, e sapranno farle fruttare a dovere, per il bene dell'umanità.

Mostra i risultati (1052 voti)
Leggi i commenti (5)
Giugno 2016
In vendita lo smartphone da 3 euro
Godless è il nuovo malware che infetta Android
Mikko Hypponen spiega come hackerare una banca
Se un'auto elettrica finisce in acqua, si rimane folgorati?
Rivoluzione Linux con le snap di Ubuntu ovunque
OnePlus 3, ottimo smartphone a prezzo contenuto
Da Samsung lo smartphone che si srotola e diventa un tablet
Autovelox, riconoscimento targhe e volti tutto in uno
Il keylogger travestito da caricabatterie Usb
Aiuto, Windows 10 si installa a forza sul computer!
Liberare spazio prezioso su disco
Maggio 2016
Come far durare più a lungo la batteria di un dispositivo Android
Ragioni per usare la modalità aereo quando non sei in aereo
Il ''Service Pack 2'' di Windows 7
TeslaCrypt, arriva la chiave di sblocco universale
Tutti gli Arretrati

web metrics