Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.



Newsletter n. 2003

polaroid z2300 stampante integrata Hot!

Maipiusenza - La Z2300 ha un sensore da 10 megapixel e in meno di un minuto trasferisce gli scatti su carta speciale. (6 commenti)
27-06-2012
Hot! google gatto

News - Mille computer e 16.000 CPU simulano con successo un cervello artificiale in grado di imparare a riconoscere i volti, le parti del corpo, e i gatti. (9 commenti)
27-06-2012
microsoft multa commissione europea Hot!

News - L'azienda di Redmond dovrà pagare 860 milioni di euro per aver violato le norme europee antitrust. (10 commenti)
28-06-2012
Hot! paypal dropguard

News - L'affiliazione con BitTorrent spaventa PayPal: account bloccato, poi la marcia indietro. (1 commento)
27-06-2012
apple rifiuta vendita iPhone iran Hot!

News - Sarebbe previsto dalle policy aziendali di Apple ed è successo (almeno) due volte negli Stati Uniti. (1 commento)
27-06-2012
Hot! fsf azzardo_microsoft

Sicurezza - La fondazione creata da Richard Stallman finisce in blacklist. (2 commenti)
27-06-2012
phishing romeno Hot!

Sicurezza - 45 persone sono finite in manette: avrebbero truffato cittadini italiani, romeni e britannici. (6 commenti)
27-06-2012
Hot! Google power search

Segnalazioni - Sei incontri per svelare tutti i segreti del motore di ricerca più popolare. (7 commenti)
27-06-2012
microsoft surface acer Hot!

News - Secondo Acer, Surface non avrà successo: Microsoft dovrebbe continuare a sviluppare software anziché perdere tempo con l'hardware. (11 commenti)
27-06-2012
Sondaggio
Come vedi il futuro dell'umanitÓ, in ambito scientifico?
Il futuro Ŕ nella condivisione delle conoscenze. L'arroganza delle multinazionali nei confronti della proprietÓ intellettuale Ŕ solo il canto del cigno: infatti grazie alle tecnologie il sapere non potrÓ pi¨ essere detenuto da pochi potenti.
Per tutelare ricerche che richiedono investimenti cospicui, la proprietÓ intellettuale Ŕ uno strumento equo e ragionevole. Lo strapotere attuale della grande industria va solo limitato nel tempo ed emendato dagli aspetti pi¨ truci.
Lo scenario pi¨ probabile Ŕ un doppio binario tra scienza proprietaria e open source. La prima coprirÓ i settori che richiedono investimenti a lungo termine, la seconda quelli in cui la cooperazione raggiunge i risultati migliori.
Il potere si concentra dove c'Ŕ il denaro. Volenti, o nolenti, i big dell'economia mondiale si accaparreranno tutte le fonti di conoscenza, e sapranno farle fruttare a dovere, per il bene dell'umanitÓ.

Mostra i risultati (947 voti)
Leggi i commenti (5)
Luglio 2015
Debutta Windows 10, che fare?
Le app vampiro che fanno morire la batteria all'insaputa dell'utente
Google Maps ricorda tutti i posti dove sei stato
Mentos e Coca-Cola, lo spiegone scientifico
Windows 10, c'è già la data di morte
Aggiornamento d'emergenza per tutte le versioni di Windows
Antibufala: a settembre un asteroide colpirà la Terra!
Sbloccare un programma che non risponde
A cosa serve realmente la rimozione sicura dei dispositivi?
WikiLeaks pubblica un milione di mail di Hacking Team
Lo spione spiato: Hacking Team si fa fregare 400 giga di dati
I Carabinieri sperimentano la pistola smart
L'auto che si restringe per parcheggiare meglio
La lampadina a Led più economica del mondo
Giugno 2015
Google Chromebit trasforma la Tv in un Pc
Tutti gli Arretrati
web metrics