Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.



Editoriale

patent troll Hot!
I patent troll sono sempre più attivi: muoversi sul filo della legalità pare essere un'attività poco costosa ma molto remunerativa. (4 commenti)
di Dodi Casella
Hot! Bernabe
Il presidente di Telecom Italia e i pericoli della libertà nella società dell’informazione. (9 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
casa Hot!
Gli incentivi li paghiamo noi utenti in bolletta elettrica, la più cara in Europa. (68 commenti)
di Paolo De Gregorio
Hot! Luca Cordero di Montezemolo
Il presidente della Ferrari, molto impegnato politicamente, si è dimesso dalla società ferroviaria di Italo. Non sarebbe più opportuno che si dimettesse da Telethon? (6 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
antonio di pietro Hot!
Grillo candida Di Pietro alla Presidenza della Repubblica: alla radice della loro amicizia il blog dell'ex magistrato, curato da Casaleggio. (70 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
Hot!
Renzi chiede giustamente che ci si possa iscrivere alle primarie del centrosinistra on line; ma il ricorso al Garante della Privacy sembra fuori dal tempo. (22 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
Microsoft Windows 8 Hot!
Le previsioni sull'accoglienza del nuovo sistema operativo sono grigie e l'entusiasmo che all'epoca ci fu per Windows Xp è solo uno sbiadito ricordo. (18 commenti)
di Raffaello De Masi
Hot! renato farina
L'autore dell'articolo che è costato a Sallusti 14 mesi di carcere, l'ex giornalista Renato Farina, alcuni anni fa ci fece scrivere dal suo avvocato. (20 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
carofiglio Hot!
Lo scrittore Gianrico Carofiglio denuncia per diffamazione un critico che gli dà dello scribacchino su Facebook. Scoppia una rivolta dei critici. (20 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
Hot! alessandro sallusti
Il direttore del quotidiano ''Il Giornale'' rischia di andare in galera per un reato di opinione, esattamente come le ragazze condannate dai giudici di Putin. (66 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
bernabe passera Hot!
Franco Bernabè annuncia il possibile spin-off della Rete a fine 2012. C'è forse lo zampino del ministro Corrado Passera per ricapitalizzare Intesa San Paolo? (4 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
Hot! iphone5 prezzo
Secondo Avvenire, in Italia l'arrivo dell'iPhone 5 rischia di diffondere un razzismo tecnologico. Esiste questo problema? (26 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
Hot!
Mentana sostiene che se Mediaset comprerà La7 lui si dimetterà. Ma per che fare? Per andare a servire un altro padrone. (20 commenti)
di Paolo De Gregorio
Hot! raoul chiesa
Dopo le accuse di scarsa democrazia a Grillo, perché non sottoporre le prossime primarie on line del Movimento Cinque Stelle a un collegio di garanzia presieduto da Raoul Chiesa? (28 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
grillo saluto romano Hot!
Bersani definisce Grillo e i suoi seguaci fascisti del web, ma sembra una minestra riscaldata. (82 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
Hot! cloud computing
Un giornalista ha perso tutti i suoi dati. E anche Steve Wozniak si dichiara contro il cloud computing. Ma è davvero così pericoloso? (22 commenti)
di Riccardo Valerio
telecom dividenti fibra ottica Hot!
Nonostante la concorrenza annunciata da Metroweb, Telecom non aumenta gli investimenti nella fibra. Forse Bernabè sa qualcosa che non sappiamo. (7 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
Hot! grillo follower twitter
Avere più di centomila follower veri su Twitter è comunque un bel risultato: perché questa reazione esagerata? (51 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
Napolitano Hot!
Giorgio Napolitano solleva il problema delle intercettazioni giudiziarie sulla linea telefonica del Presidente. Ma Scalfaro lasciò correre. (26 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
Hot! michele santoro
Michele Santoro firma il contratto con La7. Ma in Rete molti lo accusano di averli traditi. (18 commenti)
di Pier Luigi Tolardo

Pagine: « Precedente 2 3 4 5 6 7 8 Successiva »

Sondaggio
Fidanzati sospettosi o inguaribili diffidenti, qual è la vostra arma preferita tra quelle che Facebook mette a disposizione di voi gelosoni per controllare il vostro partner?
I cuoricini in bacheca: un segno per far sentire sempre e dovunque la propria presenza, nonché un espediente per marcare il territorio del partner.
L'applicazione "Chi ti segue di più?": bisogna convincere il partner a usare questa applicazione (apparentemente innocua) per scovare eventuali vittime da annotare sulla propria black list.
Facebook Places: permette di taggare compulsivamente il partner e rendere noto al mondo intero il fatto che lei e il suo lui si trovano sempre insieme.
L'auto tag nelle foto: indispensabile strumento per essere certi di ricevere notifiche qualora un'altra persona osasse commentare o piazzare "Mi piace" alle foto del/della partner.
I commenti minatori: il simpatico approccio ossessivo-compulsivo verso chi tagga il partner o ne invade la bacheca. Di solito consiste in un discreto: "Che bello il MIO amore!"
Il profilo Facebook in comune: un unico profilo scoraggia anche il più audace dei rivali dal tentare un approccio.
La password nota al partner: Della serie: "Amore, se non mi nascondi niente allora posso avere la tua password?". Nessun messaggio di posta, commento o notifica è al sicuro.
Il tasto "Rimuovi dagli amici": una volta in possesso della password del partner, qualsiasi rivale dalla foto profilo provocante o la cui identità è sconosciuta verrà subito rimosso dagli amici.
La trappola: spacciandosi per il partner (password nota), si inizia a contattare i presunti rivali e testare le loro intenzioni con domande e allusioni per far cadere in trappola anche i più astuti.
Il Mi piace minatorio: post, foto, tag, nuove amicizie sono regolarmente marchiati da un Mi piace del partner. Dietro una parvenza di apprezzamento, dimostrano quanto in realtà NON piaccia l'elemento.

Mostra i risultati (317 voti)
Leggi i commenti (4)
Luglio 2014
Mega oscurato in Italia, ecco come accedere
La super fibra ottica è disordinata e made in Italy
Attacchi DDoS in aumento, cosa fare per difendersi
Sat-Fi trasforma lo smartphone in satellitare
Ma chi sono i terroristi?
Il ginecologo che fotografava le donne nude
L'uomo-wiki
BeppeGrillo.it e i macachi di Modena
Gli italiani telefonano di meno, è proprio crisi
Android L aumenta drasticamente la vita della batteria
Tim e Vodafone, gli avvisi diventano a pagamento
La tassa sull'equo compenso e il governo Renzi
Gmail, eliminare la posta già spedita
La Guardia di Finanza oscura DDLStorage
Mondiali di calcio in streaming su Internet
Tutti gli Arretrati
web metrics