Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Quale di questi comportamenti ritieni che sia da evitare in assoluto?
Essere fuori sincrono: quando voce, tono, ritmo, posizione e movimenti non comunicano la stessa cosa si genera confusione e si viene ritenuti poco affidabili o sinceri.
Gesticolare eccessivamente: fare ampi gesti con le mani oppure giocare per esempio con i capelli o il telefono comunica insicurezza.
Tenere un'espressione neutra: la mancanza di un feedback dato dall'espressione facciale fa pensare all'interlocutore che l'argomento non interessi.
Evitare il contatto visivo: non guardare l'altro negli occhi comunica una sensazione di debolezza e lascia pensare che si stia nascondendo qualcosa.
Sbagliare la stretta di mano: non deve essere né troppo debole né troppo forte, o genererà in entrambi i casi un'impressione errata (servilismo o aggressività).
Inviare segnali verbali e non verbali opposti: se l'espressione facciale è opposta a ciò che le parole dicono, l'interlocutore non si fiderà.
Non sorridere: il sorriso comunica sicurezza, apertura, calore ed energia, e spinge a sorridere di rimando. Ugualmente errato sorridere sempre.
Roteare gli occhi: è un segno di frustrazione, esasperazione e fastidio; comunica aggressività.
Usare il cellulare durante una conversazione: lascia pensare che l'argomento non interessi e sia certamente meno importante dell'oggetto tra le mani.
Incrociare le braccia: l'interlocutore penserà che siamo sulla difensiva. Inoltre, se le mani non sono in vista crederà che abbiamo qualcosa da nascondere.

Mostra i risultati (731 voti)
Settembre 2014
Windows 9, le prime immagini e un video
Telecom Italia aumenta il canone e raddoppia le tariffe
Gmail, pubblicate le password di 5 milioni di account
10 segnali negativi in un colloquio di lavoro
Guarda Facebook guidando e causa la morte di una donna
Chiavi stampate 3D, un business per i topi d'appartamento
Eee PC, Asus ci riprova
Le false antenne cellulari che intercettano chiamate e messaggi
Sfondare le reti Wi-Fi al primo tentativo
Come disinstallare definitivamente il software
Agosto 2014
Così si aggira la censura, anche da smartphone
Il divano che si trasforma in letto a castello
Come ti buco l'app di Gmail (e non solo)
Il video dell' ''alieno'' sulla Luna
Microsoft accelera e toglie i veli a Windows 9 a settembre
Tutti gli Arretrati

Immagini di test pronte in un clic

Bastano pochi parametri ed è possibile creare immagini di prova per realizzare bozze di siti o pubblicazioni.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-05-2010]

Nel realizzare un sito - ma anche la bozza di una pagina o di un'inserzione - sorge facilmente l'esigenza di dover usare testo e immagini di prova, spesso in maniera del tutto svincolata dai contenuti che verranno poi.

Se per il testo tutti - o quasi - conosciamo Lipsum, che permette di creare poche righe o paragrafi riempiti del noto "Lorem ipsum" secondo esigenza, per le immagini è naturalmente possibile cercare in rete o creare ad hoc con il proprio programma di grafica quanto necessario.

Esiste tuttavia un servizio online, gratuito e immediato - ideale specialmente se si ha fretta o per i neofiti - che crea al volo le immagini: si tratta di Dummy Image.

È sufficiente specificare le dimensioni volute in pixel, il colore di sfondo e quello di riempimento del testo, nonché scegliere l'estensione del formato desiderato tra Png, Gif e Jpg, e istantaneamente viene mostrata l'immagine pronta per essere usata.

Seppur in inglese, Dummy Image è assolutamente intuitivo e offre anche diverse scorciatoie per velocizzare ulteriormente il lavoro: per esempio vi sono shortcut che consentono di ottenere immagini di dimensioni standard o legate alle risoluzioni predefinite degli schermi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (1)


Silent Runner
Interessante, anche se preferisco fare le prove offline e online con le immagini che utilizzerò, l'equilibrio generale della pagina dipende anche dalle immagini che si inseriscono. Alcune di queste hanno una funzione di "cattura" dell'attenzione, altre servono invece di supporto alle descrizioni del testo. Ciò non toglie che... Leggi tutto
20-5-2010 11:33

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics