Sondaggio
Qual il prodotto pi obsoleto tra questi?
Il lettore DVD da salotto: sta per fare la fine del videoregistratore VHS.
L'iPod: ormai la musica si ascolta con lo smartphone.
Il Blackberry: ha pochissime app, ormai ha fatto il suo tempo.
Angry Birds: ormai la moda passata.
Un telefonino che non sia smartphone: esistono ancora?
L'auricolare Bluetooth: bruttissimo a vedersi.
Lo smartwatch, per lo meno quelli di prima generazione: brutti e limitati.
Il Nintendo Wii: non pu competere con l'Xbox One e la PS4.

Mostra i risultati (1264 voti)
Marzo 2015
L'Europa vuole Internet a due velocità
Nerdcensione: Cinquanta Sfumature di Grigio
Febbraio 2015
100 trucchi per Windows 7 e Windows 8
WhatsApp, arrivano le chiamate vocali
Lenovo ha preinstallato malware sui suoi PC
Velocizzare Windows all'avvio, selezionare più file senza la tastiera
Samsung Galaxy S6, ecco come pagarlo meno
La casa di Fazio dovrà rimanere segreta
Abilitare il God Mode, cancellare dati in modo sicuro e login automatico
Vulnerabilità nelle BMW, le auto in balia dei malintenzionati
Facebook adesso ti pedina ovunque su Internet
Galaxy S6, le immagini in anteprima
Arriva LibreOffice 4.4, più bello e più snello
Gennaio 2015
Google: Gli utenti dei vecchi Android si arrangino
Se la prof invia un selfie sexy agli studenti
Tutti gli Arretrati

Telecom: fascia tariffaria unica, e il canone va su

A luglio aumentano le interurbane nella ex fascia ridotta, ma diminuiscono le urbane. La scusa è buona per ritoccare il canone.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-04-2011]

Telecom Italia ha deciso di semplificare e ridurre le tariffe per le chiamate locali da telefono fisso.

Da due fasce - intera a 1,43 centesimi al minuto e ridotta a 0,82 centesimi al minuto - si passa a una sola, indipendente dal momento della giornata, a 0,70 centesimi al minuto.

Il risparmio per chi non ha un abbonamento che comprende anche le telefonate dovrebbe essere intorno al 38% ma si accompagna a un aumento del canone, che passa da 16,08 a 16,50 euro al mese.

Per quanto riguarda le interurbane, si ha un calo per la fascia a prezzo intero ma un aumento per la fascia a prezzo ridotto: se prima la tariffa intera era di 10,69 centesimi al minuto e quella ridotta di 3,10 centesimi al minuto, ora la fascia unica costerà 5 centesimi al minuto.

Le nuove tariffe saranno in vigore dal primo luglio 2011.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 9)


zeross
Si ma il fatto che ha parte Fastweb, in maniera limitata Infostrada, e limitatissima Tiscali ( che se venduta pure il fondoschiena) nessun altro a reti, backbone e centrali, per cui dipendono tutti dall'offerta wholesale di Telecom Italia. Inoltre mentre la rete T.I. e ramificata ovunque, i concorrenti sono coperti a macchia di... Leggi tutto
28-4-2011 11:05

amldc
Il fatto che poi gli altri gestori paghino un canone a telecom tutto da vedere: chi ha le proprie linee non paga telecom per il loro utilizzo; chi invece utilizza le linee telecom, paga giustamente telecom per l'affitto delle stesse. Leggi tutto
19-4-2011 14:32

gelty72
Si chiama abbonamento perche' paghi un tot e chiami come e quanto vuoi (in genere, poi ovviamente per le chiamate ai cell e all'estero si applica un'altra tariffa). Per Telecom invece si paga il canone e poi, eventualmente, l'abbonamento. Senza dimenticare il fatto che tutti gli altri operatori pagano anch'essi il canone a Telecom. Leggi tutto
19-4-2011 11:28

dany88
e invece la differenza sui costi reali minima e non ha senso pagare di piu l'una o l'altra.
19-4-2011 11:00

Pictor
Non che consumi pi km di rame, ma va smistato e instradato il traffico telefonico pi a lungo. E in fondo giusto che l'omino che impazzisce a cambiare i fili e smistare le telefonate venga pagato di pi! :lol: [img:c0549dd8de]http://img718.imageshack.us/img718/48/268440uncentralinoantic.jpg[/img:c0549dd8de] Leggi tutto
19-4-2011 09:49


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics