Sondaggio
Numerosi utenti lamentano disservizi con i coupon-sconto. Quale di questi inconvenienti giudichi più grave?
La difficoltà nell'ottenere i rimborsi (o l'avere come rimborso un altro coupon anziché i soldi).
Non avere un livello adeguato di assistenza al cliente.
L'impossibilità di prenotare un servizio nonostante si sia acquistato il voucher (a causa di scarsa disponibilità da parte di chi eroga quel servizio).
Il trattamento diverso, da parte di chi eroga il servizio, nei confronti di chi paga con un coupon rispetto agli altri clienti.
Il ritardo nella consegna dei prodotti.
La non corrispondenza dell’acquisto effettivo con l’offerta iniziale.
La mancanza di modalità specifiche per i reclami.
Il fatto che l'esercizio per il quale si è acquistato il voucher ha chiuso o il servizio non è più attivo.
La mancata emissione della ricevuta fiscale da parte dei portali.
Non ho mai riscontrato alcuno di questi inconvenienti.

Mostra i risultati (701 voti)
Aprile 2015
La guida alla banda larga Comune per Comune
È un treno? È un aeroplano? No, è Horizon
Il browser per navigare su piattaforma distribuita
La batteria prossima ventura
Carcerato manda via mail un falso ordine di scarcerazione
Modificare la schermata di login
Poteva cancellare tutti i video di Youtube e non l'ha fatto
WhatsApp, le chiamate vocali sono realtà
Marzo 2015
Decreto antiterrorismo, evitato il trojan di Stato (per ora)
Come riutilizzare uno smartphone
Attenzione a Whatsappchiamate
Windows 10 sarà gratis anche per i pirati
Microsoft manda in pensione Internet Explorer dopo 20 anni
La chiavetta Usb che ti frigge il Pc
La falla FREAK è risolta
Tutti gli Arretrati

Tutti i numeri di Playboy sull'iPad

Quasi sessant'anni di conigliette in formato digitale.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-05-2011]

iPlayboy ipad

Per combattere la crisi di vendite, Playboy spera nell'iPad.

Nasce così iPlayboy, definito da Jimmy Jellinek - chief content officer della rivista - come «la macchina del tempo più sexy del mondo».

iPlayboy permette di accedere dall'iPad alle versioni online di tutti i numeri dei 57 anni di storia di Playboy: «ogni numero, ogni celebrità, ogni articolo, ogni scherzo, persino ogni pubblicità d'annata» come promette lo slogan.

Il catalogo non prenderà tuttavia la forma dell'app: le regole di Apple circa questo tipo di contenuti non lo consentono; sarà semplicemente un formato ottimizzato per il tablet.

Chi si lascerà tentare da quasi sessant'anni di conigliette dovrà prepararsi a sborsare 8 dollari al mese, oppure 60 all'anno o 100 per due anni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (2)

MaXXX eternal tiare
Hhahahahha :D :D Leggi tutto
20-5-2011 19:50


Stx
La domanda da..Porci..ma l'iPad e' protetto contro gli spruzzi d'acqua (diciamo IP12)? :viva:
20-5-2011 18:55


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics