Windows 8 sugli Ultrabook

L'ultimo sistema di Microsoft si trova a proprio agio anche sui laptop ultrasottili.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-09-2011]

Windows 8 ultrabook

Quando afferma che Windows 8 potrà funzionare su una vasta gamma di hardware, dai PC ai netbook passando per i tablet, Microsoft non sta mentendo.

La dimostrazione è stata data durante la stessa conferenza BUILD 2011 in cui la Developer Preview ha raggiunto gli sviluppatori: Windows 8 si è svelato mentre girava su un ormai antiquato Lenovo S10, netbook basato su un Atom di prima generazione e dotato di 1 Gbyte di RAM.

Microsoft non si è però accontentata di dimostrare che Windows 8 è in grado di trarre vantaggio da hardware vecchio, ma ha voluto far vedere che il sistema è già pronto per quelli che Intel considera i notebook del futuro e successori dei tablet: gli ultrabook.

Ecco quindi che il colosso di Redmond si è prodigato nel mostrare Windows 8 in funzione su un laptop ultrasottile, un modello che ancora non è in vendita nemmeno con Windows 7.

L'inconfondibile interfaccia Metro che fa bella mostra di sé sullo schermo dovrebbe rassicurare quanti dubitano circa la possibilità che il nuovo sistema operativo si trovi a proprio agio su prodotti tanto diversi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Qual è la cosa che ti spaventa di più tra queste?
(Confronta i risultati con i timori degli abitanti negli USA nel 2014)
La clonazione della mia carta di credito.
Essere vittima di furto di identità.
Un attentato terroristico nella mia città.
L'accesso al mio conto bancario online da parte di malintenzionati.
Essere colpito da un malware informatico.
Un'epidemia sanitaria come l'ebola o l'aviaria.
La difficoltà a tirare avanti finanziariamente.
L'aumento del crimine.

Mostra i risultati (1581 voti)
Dicembre 2016
Netflix, film e serie TV sono anche offline
Novembre 2016
Il display coi pixel di grafene
Android, malware in Google Play scaricato un milione di volte
Secondo Apple la malattia del touch è colpa degli utenti
Gli smartphone low-cost con backdoor incorporata
Tim ci riprova con l'operatore mobile low cost
La GdF sequestra 152 siti di streaming: l'elenco completo
BSA "beccata" a usare software pirata
La stampante che intercetta i cellulari
Il tetto solare invisibile
Ottobre 2016
Come dirottare qualsiasi drone in volo
Antibufala: trovata la soluzione al Triangolo delle Bermude
Il Pc con Linux e Wi-Fi, micro anche nel prezzo: 4 euro
Hackerato l'iPhone 6S protetto da password e impronta digitale
Dodicenne riceve una fattura di 100.000 euro da Google: ha confuso AdWords e AdSense
Tutti gli Arretrati


web metrics