L'antifurto che distrugge la bici rubata

Se il ladro prova a rubarla, la bicicletta si rompe e diventa inutilizzabile.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-09-2011]

StayLocke antifurto lucchetto bici Leinon

È la vendetta dei ciclisti che si vedono sottrarre la bicicletta: rendere gli sforzi del ladro completamente inutili, dato che rompere il lucchetto significa anche rendere il mezzo inutilizzabile.

StayLocked è un sistema ideato dal designer industriale Andrew Leinon dopo che qualcuno aveva rubato la bicicletta della sua fidanzata.

Con StayLocked, il lucchetto è parte integrante del telaio della bicicletta: per assicurare il proprio mezzo a un palo, occorre sganciare parte della forcella che unisce la ruota posteriore alla sella.

Si ottiene in questo modo qualcosa di analogo ai lucchetti a U: la forcella stessa costituisce la U, mentre una barra di metallo permette la chiusura.

A quel punto, se qualcuno tenta di rompere il lucchetto per liberare la bici, si trova con un mezzo che non può sostenere il suo peso; la speranza è che l'eventuale ladro se ne accorga prima di danneggiare la bicicletta.

Altrimenti sarà protagonista di una scena abbastanza comica in cui rovinerà per terra non appena montato in sella, ma anche il legittimo proprietario sarà a quel punto rimasto a piedi (seppure certamente più soddisfatto rispetto a chi subisce il furto di una bici "normale").

Al momento StayLocked è solo un prototipo (che il suo creatore usa tutti i giorni con soddisfazione): Leinon sta cercando qualcuno per iniziare una produzione su larga scala.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
La chiavetta Usb che ti frigge il Pc
La bici impossibile da rubare
Il lucchetto per bicicletta a energia solare
2015, tutti gli smartphone avranno l'antifurto

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 24)

Non ho risposto alla domanda provocatrice, ed ho fatto la battuta, prendendo il tuo discorso ovviamente come un commento salace ed una battuta. Ciò, perchè è assurdo che uno si metta soldi in bocca e si infetti. I soldi sono veicolo di infezione, hai ragione, ma sono più pericolose le banconote che sono porose: ma un organismo sano... Leggi tutto
27-9-2011 20:57

Vero! Ma non mi conosci... :twisted: Ciao Leggi tutto
27-9-2011 11:08

Era solo un esempio. Un caso possibile. Per dimostrare che nel tuo discorso c'è un punto debole: il punto nel quale si incastra la mia domanda alla quale, seguendo il tuo ragionamento, risulterebbe logico rispondere sì. Mentre invece, seguendo la logica della realtà, occorrerebbe rispondere no. Quindi il tuo ragionamento non è valido... Leggi tutto
27-9-2011 10:31

C'è qualche cosa di più odioso di un furto di bicicletta? :x Pagherei solo per vedere un ladro grattare la faccia sul selciato per poi darsela a gambe...
26-9-2011 21:29

Finalmente un ragionamento logico. Non serve ferire colpire punire chi potrebbe derubarci. prima di tutto è meglio fare vedere effettivamente che rimuovere la bici od altro sarebbe in partenza un problema. Anche il discorso FURGONE è assurdo, se non si tratta di bande organizzate. Fissare il telaio ad un palo con catena e lucchetto... Leggi tutto
26-9-2011 20:04

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Gli smartphone integrano fotocamere sempre più potenti e tecnologicamente avanzate. Pensi che le fotocamere compatte diverranno un prodotto di nicchia?
Sì, perché è più comodo avere un unico dispositivo che faccia tutto quanto e che porto sempre con me
No, perché le fotocamere compatte saranno sempre un passo avanti con l'ottica, lo zoom, il flash e via dicendo
Non voglio azzardare una previsione.

Mostra i risultati (1334 voti)
Agosto 2016
WhatsApp condivide i dati dell'utente con Facebook
Il laptop anti-spioni di HP
Android 7.0 Nougat, ecco le novità
L'NSA si lascia sfuggire armi informatiche segrete
Fuchsia, il nuovo sistema operativo di Google
Bug di Linux, a rischio un miliardo e mezzo di smartphone Android
Tutte le Volkswagen vendute dopo il 1995 si possono aprire con Arduino
10.000 titoli Amiga giocabili gratuitamente nel browser
Sì, le chiavette USB lasciate in giro come esca funzionano
Cambiare le password troppo spesso fa male alla sicurezza
I 10 siti torrent più popolari
Andate in vacanza? Usare una VPN per proteggervi può portarvi in carcere
Luglio 2016
Lo smartphone da 50 dollari di Amazon
Il simil-MacBook economico di Xiaomi
Windows 10 Anniversary Update, le novità più importanti
Tutti gli Arretrati


web metrics