L'Ordine ammonisce i medici presenti su Groupon

I medici che offrivano sconti su Groupon sono stati ammoniti dall'Ordine dei medici. E le lo spirito delle liberalizzazioni?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-11-2011]

dottoressa

Prima era stata l'associazione dei medici dentisti italiani a denunciare Groupon per offerte di sconti per cure odontoiatriche; ora tocca all'Ordine dei Medici di Bologna, che ha ammonito quindici medici colpevoli di essere apparsi sul sito di offerte proponendo sconti per i pazienti.

Non potranno più rifarlo, altrimenti saranno sanzionati più duramente con sospensioni e radiazioni, come chi è colpevole di cure poco diligenti o di omissione di cure.

Tutto ciò è assurdo, poco dopo l'annuncio del neopremier Monti di un'imminente liberalizzazione delle professioni al fine di ottenere più efficienza e competitività per favorire la crescita. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Hai fiducia nel governo di Mario Monti, l'uomo che fece condannare Microsoft dall'antitrust?
Sì, penso che sia l'uomo giusto per rimettere a posto l'Italia - 53.7%
No, meglio andare a votare e avere un governo "politico" - 37.3%
Non ho una mia opinione - 9.0%
  Voti totali: 1440
 
Leggi i commenti (72)
E' ancora più assurdo se consideriamo che siamo nel pieno di una crisi economica che colpisce perfino la possibilità degli italiani di curarsi e taglia anche la spesa sanitaria pubblica. Speriamo che il neo ministro della Sanità Renato Balduzzi ammonisca ora l'Ordine.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
L'Antitrust multa l'Ordine dei medici: proibisce la pubblicità

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 12)

ok, però per esempio una pulizia dei denti non necessita di una diagnosi, si fa una volta ogni X mesi. Quindi quella può rimanere? :roll:
29-11-2011 09:17

{Andrea Garbarino}
Sarebbe ora di cercare di capire i motivi e non criticare sempre alla cieca: Groupon vende pacchetti di prestazioni senza una diagnosi preventiva e i pazienti comprano un trattamento che può anche non essere adatto o sbagliato; questo è il monito dell'Ordine ai medici. E smettete di dire che i medici non fanno fattura:... Leggi tutto
27-11-2011 16:44

:wink: forse - più che a Ippocrate - allude alle "sentenze di Siracide", il medico come tramite di Dio. Leggi tutto
27-11-2011 14:36

continuo a non capire, parli di criteri di attribuzione? cioè? Leggi tutto
27-11-2011 09:51

Quoto in pieno!!! Anzi già ci stanno pensando gli ex-governatori! Ciao
26-11-2011 17:42

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Numerosi utenti lamentano disservizi con i coupon-sconto. Quale di questi inconvenienti giudichi più grave?
La difficoltà nell'ottenere i rimborsi (o l'avere come rimborso un altro coupon anziché i soldi).
Non avere un livello adeguato di assistenza al cliente.
L'impossibilità di prenotare un servizio nonostante si sia acquistato il voucher (a causa di scarsa disponibilità da parte di chi eroga quel servizio).
Il trattamento diverso, da parte di chi eroga il servizio, nei confronti di chi paga con un coupon rispetto agli altri clienti.
Il ritardo nella consegna dei prodotti.
La non corrispondenza dell’acquisto effettivo con l’offerta iniziale.
La mancanza di modalità specifiche per i reclami.
Il fatto che l'esercizio per il quale si è acquistato il voucher ha chiuso o il servizio non è più attivo.
La mancata emissione della ricevuta fiscale da parte dei portali.
Non ho mai riscontrato alcuno di questi inconvenienti.

Mostra i risultati (808 voti)
Agosto 2016
WhatsApp condivide i dati dell'utente con Facebook
La realtà virtuale di Google è pronta al lancio
Android 7.0 Nougat, ecco le novità
L'NSA si lascia sfuggire armi informatiche segrete
Fuchsia, il nuovo sistema operativo di Google
Bug di Linux, a rischio un miliardo e mezzo di smartphone Android
Tutte le Volkswagen vendute dopo il 1995 si possono aprire con Arduino
10.000 titoli Amiga giocabili gratuitamente nel browser
Sì, le chiavette USB lasciate in giro come esca funzionano
Cambiare le password troppo spesso fa male alla sicurezza
I 10 siti torrent più popolari
Andate in vacanza? Usare una VPN per proteggervi può portarvi in carcere
Luglio 2016
Lo smartphone da 50 dollari di Amazon
Il simil-MacBook economico di Xiaomi
Windows 10 Anniversary Update, le novità più importanti
Tutti gli Arretrati


web metrics