Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Hanno suscitato polemiche in Abruzzo alcuni manifesti pubblicitari con una ragazza in bikini e la scritta: "La diamo a tutti... l'Adsl dove non c'è". Alcuni hanno proposto di farli rimuovere perché lesivi della dignità della donna. Cosa ne pensi?
Sono contrario al ritiro dei manifesti perché sono incisivi e divertenti.
Li trovo volgari ma non credo che si possano proibire.
Bisogna farli rimuovere perché sono vergognosi.
Non penso che aumenteranno gli abbonamenti Adsl, anzi...
Altri gestori hanno fatto di peggio.

Mostra i risultati (2297 voti)
Luglio 2014
L'uomo-wiki
BeppeGrillo.it e i macachi di Modena
Gli italiani telefonano di meno, è proprio crisi
Android L aumenta drasticamente la vita della batteria
Tim e Vodafone, gli avvisi diventano a pagamento
La tassa sull'equo compenso e il governo Renzi
Gmail, eliminare la posta già spedita
La Guardia di Finanza oscura DDLStorage
Mondiali di calcio in streaming su Internet
No-IP non funziona, la colpa è di Microsoft
Spyware di stato: le app spione del governo
Giugno 2014
Mappe offline sullo smartphone
Roaming traffico dati, dal 1 luglio costi dimezzati
Bitcoin Generation
Asteroidi come bombe nucleari
Tutti gli Arretrati

Metà forno a microonde, metà videoproiettore

L'immagine del cibo in cottura è proiettata sulla parete della cucina.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-12-2011]

proinjector proiettore microonde

Cuocere i cibi nel forno a microonde è tutto sommato semplice, ma richiede alcune attenzioni piccole eppure essenziali.

Per esempio, ci sono pietanze che non vanno perse di vista: basta un attimo di distrazione e le pareti del forno si trovano ricoperte di ciò che avrebbe dovuto essere la cena, ormai esplosa.

Inoltre, c'è chi sostiene che fissare la cottura attraverso il vetro dello sportello non sia poi così salutare: in fondo è proprio quella la zona che meno contiene le radiazioni, e tenerci davanti gli occhi a lungo potrebbe non essere un'idea così brillante. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale tra queste è l'invenzione più significativa nella storia dell'umanità?
la scrittura
la metallurgia
la ruota
l'esplosivo
le armi da fuoco
la macchina a vapore
l'elettricità
il treno
l'automobile
l'aeroplano
il telefono
la radio
il televisore
il computer

Mostra i risultati (6873 voti)
Leggi i commenti (21)
I designer Hwang Jungjoon e Lee Jaeryong hanno trovato la soluzione: far accoppiare un forno a microonde con un videoproiettore e ottenere Proinjector, un forno che proietta sulla parete l'immagine del cibo che custodisce all'interno.

In questo modo si può tenere d'occhio la cottura da una distanza di sicurezza; inoltre la forma cilindrica dovrebbe rendere il Proinjector più attraente del comune forno a microonde.

Sfortunatamente Proinjector, che ha permesso ai suoi ideatori di vincere un premio per il design, si trova ancora allo stato di concept: chissà se un giorno arriverà in vendita.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Approfondimenti
Il forno solare che raggiunge i 300 gradi in pochi minuti

Commenti all'articolo (2)


mda
Sa che scherzone sostituire la proiezione con un pollo che balla??? :lol: :lol: :lol: ciao
20-12-2011 10:51


maxismakingwax
Ci puoi vedere solo film hot
19-12-2011 12:54

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics