Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
A Milano l'Ecopass si è trasformato in congestion charge: si paga per accedere al centro anche se si ha un'auto poco inquinante. Sei d'accordo?
Sono favorevole a questo modello, per le grandi città: bisogna usare meno l'auto.
Sono contrario in generale: non serve, è solo una tassa per spillare quattrini ai cittadini.
Era meglio il vecchio modello, in cui le auto meno inquinanti non pagavano (o pagavano di meno).
Il problema non mi tocca: non vivo e non vado mai né a Milano né in altre grandi città.

Mostra i risultati (1825 voti)
Luglio 2014
La super fibra ottica è disordinata e made in Italy
Attacchi DDoS in aumento, cosa fare per difendersi
Sat-Fi trasforma lo smartphone in satellitare
Ma chi sono i terroristi?
Il ginecologo che fotografava le donne nude
L'uomo-wiki
BeppeGrillo.it e i macachi di Modena
Gli italiani telefonano di meno, è proprio crisi
Android L aumenta drasticamente la vita della batteria
Tim e Vodafone, gli avvisi diventano a pagamento
La tassa sull'equo compenso e il governo Renzi
Gmail, eliminare la posta già spedita
La Guardia di Finanza oscura DDLStorage
Mondiali di calcio in streaming su Internet
No-IP non funziona, la colpa è di Microsoft
Tutti gli Arretrati

In prova: Airlive N-Plug

IL TEST DI ZEUS - L'evoluzione del repeater: funge anche da access point e da router.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 30-01-2012]

airlive nplug
Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita

Adottare un repeater dedicato rappresenta, in molti casi, la soluzione ideale per espandere un network Wi-Fi.

A differenza di un access point utilizzato con questa funzione, un repeater stand-alone offre diversi vantaggi e qualche svantaggio.

Nel primo caso facilità di configurazione gestione, più ridotti consumi (talvolta anche di molto), collegamento alla rete elettrica semplice e poco ingombrante.

Al contrario delle periferiche basate su un'onda convogliata, un'apparecchiatura del genere può essere utilizzata anche su reti elettriche indipendenti tra di loro.

Gli svantaggi sono rappresentati da una intrinseca rigidità di utilizzo che però, come vedremo, in questo caso è stata brillantemente superata.

Airlive N-Plug, ultimo nato della dinamica azienda taiwanese, va oltre le semplici funzioni di ripetitore, offrendo un sistema multimodale e molti modulare; raccoglie, infatti, in sé, le tre funzioni di repeater, di access point e di router supportando, tra l'altro, un dongle USB 3G e una WAN broadband.

Sondaggio
Qual è il tuo approccio con la tecnologia?
La ostacolo con tutte le mie forze: porta solo guai, inquinamento, distruzione e guerra. Il mio stile di vita ideale e' quello degli Amish della Pennsylvania.
Sono poco interessato, uso le macchine al minimo indispensabile, e solo per l'utilizzo pratico. Per esempio, uso il telefono per comunicare, l'auto per muovermi sulle lunghe distanze e il computer per fare strani calcoli elaborati.
La tecnologia non e' buona o cattiva, essa si limita a fornirci degli strumenti piu' potenti. Se vengono usati a fin di bene o male, il merito o la colpa sono solo nostri.
Amo circondarmi di macchinette che fanno cose fino a ieri impensabili. Essere aggiornato e' per me un sottile godimento, per certi versi una piacevole dipendenza.

Mostra i risultati (2941 voti)
Leggi i commenti (7)

La cosa che più sorprende in questo prodotto risiede nelle dimensioni particolarmente ridotte (la periferica sta comodamente in una mano e pesa non più di qualche decina di grammi) e nelle numerose funzioni implementate attraverso una serie di switch posti in testa e sulla base.

Sulla faccia superiore, troviamo un interruttore a 3 posizioni, destinato a commutare istantaneamente le diverse funzioni principali.

Sul fondo, un interruttore di accensione e 2 porte LAN/WAN; in tal modo è possibile integrare nella WLAN periferiche con connettività di rete ma prive di funzionalità Wi-Fi come televisori, set-top box, satelliti / ricevitori TV, stampanti e dischi di rete.

Sul frontalino sono infine presenti 5 spie indicatrici delle diverse funzioni e un pulsantino di reset e di gestione del WPS.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (1)


Zievatron
Io, questo tipo di aggeggi ancora non li ho capiti. :? A cosa servono? Sostituiscono il router per collegare più PC e/o altri dispositivi in una rete locale senza fili? O sostituiscono i moduli Wi-Fi dei PC e/o altri dispositivi stessi? Ma poi questi ad internet come accedono? Sempre con lo stesso modulo WiFi del router collegato alla... Leggi tutto
14-2-2012 14:49

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics