Sondaggio
Secondo te, come nascono la maggior parte delle bufale che girano su Internet?
Come scherzi rivolti esclusivamente ad amici e conoscenti (che poi involontariamente li propagano in giro)
Dalla "buona volontą" di persone che credono di fare un favore al mondo diffondendo dicerie e stranezze dandole automaticamente per buone
Dalla curiositą di vedere se una propria invenzione possa diventare "famosa" sulla rete, ma anche quanta gente ci arriverą a credere e con che velocitą si propagherą
Dalla volontą di creare disinformazione su determinati argomenti
Altro (specificare)

Mostra i risultati (1277 voti)
Maggio 2015
''Effective power'', un messaggino manda in tilt iPhone e Apple Watch
Occhio alla pornotruffa che blocca il computer
La Tv da attaccare come un magnete al frigo
Navigazione più privata e sicura con Freedome
Paypal, multa di 25 milioni per il credito ''revolving''
Google manda le multe ai pirati
Halfbike, bicicletta a metà
I server virtuali hanno un bug peggiore di Heartbleed
Le 7 versioni di Windows 10
Wind e 3 Italia, fusione in vista
8 errori da evitare per non essere hackerati
Da Tesla il Powerwall per risparmiare elettricità in casa
Falla in Wordpress, milioni di siti vulnerabili
Microsoft logga gli IP dei pirati di Windows 7
Se la stazione rivela la password in diretta TV
Tutti gli Arretrati

Il contatore Geiger open source

Ideato da un hacker dopo il disastro di Fukushima, si basa su progetti liberamente disponibili.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-03-2012]

contatore geiger open source

È ormai passato più di un anno dal terremoto (con conseguente tsunami) che ha devastato la costa giapponese.

L'hacker Andrew Huang è rimasto così colpito dallo scenario di devastazione che si presentava all'indomani dell'accaduto - e ancora più dai guai causati dai danni alla centrale nucleare di Fukushima - che ha deciso di creare qualcosa che possa essere utile in circostanze come quelle.

Proprio pensando alla necessità di proteggere la popolazione dalle radiazioni è nata l'idea di un contatore Geiger economico, portatile e facile da usare, che chiunque possa leggere.

Gli apparecchi migliori esistenti, infatti, sono attrezzature scientifiche, ingombranti e utilizzabili da personale specializzato; l'idea di Huang è invece realizzare un dispositivo che chiunque possa tenere con sé e usare in caso di bisogno.

Huang ha creato quindi il prototipo di un contatore in grado di funzionare in situazioni in cui non ci sia energie elettrica né accesso a Internet e che possa rilevare le radiazioni alfa, beta e gamma.

Sondaggio
Come preferisci seguire gli aggiornamenti di Zeus News?
Apro Zeus News nel browser e vedo se ci sono novitą
Sono iscritto alla newsletter
Sono abbonato ai feed RSS
Seguo le novitą dal Forum dell'Olimpo Informatico
Seguo le novitą da Twitter
Seguo le novitą da Facebook
Tramite un altro sito che aggrega le notizie
In altro modo (suggeriscilo nei commenti!)

Mostra i risultati (5320 voti)
Leggi i commenti (12)

Poi ha deciso di rilasciare i progetti sotto licenza open source, permettendo a chiunque di realizzare un contatore funzionante in base a essi: la speranza è che ci siano aziende interessate a produrre questo tipo di dispositivi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
A Fukushima una barriera di ghiaccio come in Game of Thrones

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 14)

{maurizio}
Per chi č appassionato di contatori geiger e di radioattivitą, segnalo un blog sul funzionamento del contatore geiger e con cenni di fisica nucleare: link
14-3-2014 13:52

Non e' ferraglia (sopratutto il tubo usato) Leggi tutto
26-3-2012 01:37

mha vorrei proprio conoscere "lo smanettone" capace di produrre PCB dual layer e di saldarci sopra chip millepiedi con passo di qualche decimo di mm. Inoltre sarebbe gią tanto avere le cognizioni per interpretare lo schema elettrico del cosidetto contatore "openSource". Noi che siamo addetti ai lavori non vi abbiamo... Leggi tutto
23-3-2012 11:36

Esistono da anni progetti Opensource hardware sui rilevatori geiger di tutti i tipi. Il problema č la taratura! Senza una corretta taratura uno strumento di misura č inutile. Come puoi tararlo e testarlo senza un elemento radioattivo di riferimento??? Spenderesti delle cifre non economiche.... da un ente apposito. Poi da anni esistono... Leggi tutto
22-3-2012 19:37

mah... a me questa storia lascia perplessi. A parte che io ho usato un geiger una ventina di anni fa ed era talmente tascabile che non ho avuto problemi a portarlo al terzo piano senza ascensore... ed erano 20 anni fa. Poi, come sottolinea Zapotex per le particelle alfa ha una utilitą che rasenta lo zero assoluto... Poi c'č una... Leggi tutto
22-3-2012 16:17

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics