Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.


Riforma del lavoro e articolo 18

Secondo te la riforma dell'art. 18 proposta dal Governo Monti...



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 22-03-2012]

elsa fornero
Elsa Fornero

Secondo te la riforma dell'articolo 18 proposta dal Governo...
Modernizzerà l'economia e creerà nuova occupazione. - 10.7%
Peggiorerà le condizioni di lavoro ed aumenterà la disoccupazione. - 65.3%
E' negativa ma necessaria, data la crisi economica nazionale e mondiale. - 6.8%
Non peggiorerà né migliorerà economia e lavoro in Italia. - 17.2%
  Voti totali: 3160
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 10 di 42)


mda
No! questo è dovuto dal fatto che una piccola azienda paga meno tasse rispetto ad una più grossa. :wink: Inoltre può più facilmente fregare le tasse per conto delle grosse società. :oops: Ciao
4-4-2012 07:59


Zievatron
Quoto Zapotex I candidati politici andrebbero radiografati e selezionati tecnicamente. Ma gli italiani non ne sono capaci. Non ne "siamo" capaci. Siamo troppo condizionati. Bisogna rompere lo status quo e rassegnarsi a pagare un inevitabile caro prezzo di trasformazione per diventare un po' più capaci. :(
3-4-2012 18:15


ZapoTeX
Su questo sono d'accordo, anzi, vado oltre :-) Comunque, il problema non è la disponibilità di informazioni. Se la gente si sbattesse a cercare su internet, i CV dei candidati al parlamento si trovano con facilità. Magari non proprio i voti, ma cosa ha studiato e dove ha lavorato lo trovi facilmente. Il problema è che la gente NON... Leggi tutto
3-4-2012 15:39


Zievatron
Dunque, non resta che cercare di smuovere un po' la scena politica. E cosa la smuoverebbe meglio di una coalizione "Pirati a 5 Stelle"? :D Sempre se si riesce a gonfiarli di voti.
2-4-2012 23:42


madvero
ehm... ho frequentato un pochino il movimento a 5 stelle ma... vorrei più fatti. sono sempre incartata mentalmente sul fatto che la proposta, anche raccolte le mila firme, vada approvata da quelli che vorrei (vorremmo) cacciare a calci nel...
2-4-2012 23:04


Zievatron
Potresti considerare questa strategia: Ti iscrivi sia al Movimento 5 Stelle, sia al Partito Pirata. Presenti e sostieni la tua proposta in entrambi. E vediamo come va! :D Chissà? Si potrebbe arrivare ad una coalizione dei due e si potrebbe riuscire a farli gonfiare di voti e così stravolgere lo status quo politico. Non sarebbe male. ... Leggi tutto
2-4-2012 22:53


madvero
più che continuare... proviamoci. mi servono degli autenticatori già solo per raccattar le firme.
2-4-2012 22:38


Zievatron
Continua! :D
31-3-2012 01:26


madvero
ancora ci sto pensando su (se sia una buona idea o un'altro dei miei progetti da mettere nel dimenticatoio). anche perchè son seria, dovessi raccogliere un minimo di consensi, mi attivo. premetto che io sono profondamente schifata dall'italia, dovunque mi volti vedo cose che non funzionano, che andrebbero cambiate radicalmente... anche... Leggi tutto
30-3-2012 23:59


madvero
e vedo con piacere che hai già la penna in mano. :ahrahr: :ahrahr: :ahrahr: son mesi che penso a sta cosa della raccolta di firme... ma per qualcosa che serva davvero, e non la solita vittoria di pirro. mi son fatta una pensata, in effetti... via, mi rollo una sigaretta e vi sharo l'idea.
30-3-2012 23:17

Leggi gli altri 32 commenti nel forum Sopravvivere alla New Economy
Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
Sondaggio
Qual è il motivo principale che ti può far desistere (oppure no) dal compiere un acquisto online?
La scarsa accessibilità del sito di ecommerce.
I tempi di consegna non certi.
La scomodità di dover rimanere a casa o di dover concordare la consegna con il corriere.
La possibilità che il pacco vada perso, se la spedizione non è tracciata.
La poca fiducia riposta nel negozio online.
Il prezzo maggiore del prodotto.
Le spese di spedizione elevate.
Il sovrapprezzo applicato per la spedizione contrassegno.
La scomodità di dover rispedire il pacco qualora la merce ricevuta sia danneggiata o difettosa.
La maggior difficoltà a far valere le condizioni di garanzia.
L'impossibilità di trattare sul prezzo o di chiedere uno sconto.
La poca fiducia riposta nei sistemi di pagamento online disponibili.

Mostra i risultati (1066 voti)
Aprile 2014
10 case stampate 3D in 24 ore
Come cifrare e autenticare la mail
Amazon, il progetto droni è reale
L'iWatch arriva a settembre con l'iPhone 6
Come difendersi da Heartbleed
La nave che va ad acqua di mare
Windows XP, fine di un'era
Hacker di 5 anni viola la Xbox One
Windows 8, Microsoft uccide le piastrelle
Il bus che offre 400 euro a chi si spoglia
Dal 1 aprile si pagano le commissioni sulla benzina
Apple brevetta l'SMS anti-urto
Tredicenne costruisce reattore nucleare nel garage di casa
Marzo 2014
Parolacce nel codice dei primi Word e MS-DOS
iPhone 6 a settembre in due versioni da 4,7 e 5,5 pollici
Tutti gli Arretrati

web metrics