Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Quale di queste professioni obsolete secondo te ha ancora un futuro?
Agente di viaggio. C'è ancora qualcuno che prenota le vacanze in agenzia?
Cassiere di supermercato. Sostituita dalle casse automatiche e dalla spesa online.
Centralinista. Sostituito dai centralini digitali.
Data entry. Mai sentito parlare di scanner e OCR?
Dattilografo. Oggi i dirigenti gestiscono il proprio blog, non dettano più gli appunti a una segretaria; al massimo usano il riconoscimento vocale.
Impiegato di banca allo sportello. Con i conti online è una figura sempre meno utile.
Giornalista. Con Google News, Facebook, Twitter e i blog, c'è ancora bisogno di loro?
Postino. Con la posta elettronica, la posta tradizionale va diminuendo sempre più.

Mostra i risultati (1002 voti)
Dicembre 2014
La chiavetta USB che ti hackera il PC in meno di un minuto
Chiude la CEC-PAC, un fallimento da 19 milioni di euro
Telefonini e promozioni natalizie: quale operatore offre di più
Da BMW l'auto che si cerca il parcheggio da sola
Honor T1, il tablet economico di Huawei
Windows 10 integra Cortana e l'app per la Xbox
Treviso, ragazzini condividono filmato hard con Whatsapp
Il reggiseno bionico che solleva e sistema il seno alla perfezione
Il macchinario che trasforma l'acqua in petrolio
Serve davvero proteggere smartphone e tablet Android con un antivirus?
Sony, migliaia di password in una cartella chiamata ''Password''
Mandare in crash WhatsApp con un singolo messaggio di testo
Lo shopping online? Adesso si fa col Bancomat
Novembre 2014
TIM e Vodafone, LTE fino a 225 Mbit/s
Google rende più semplice vedere tutti i dispositivi connessi al proprio account
Tutti gli Arretrati

Cloud, i risultati della ricerca promossa da Google

Il peso crescente del cloud computing nelle aziende italiane. Il nuovo ruolo decisionale dei Direttori Finanziari nel processo di adozione.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 13-06-2012]

cloud_computing
Foto via Fotolia

Un'indagine condotta presso i responsabili finanziari di aziende italiane da Vanson Bourne per conto di Google ha rivelato che la maggioranza di loro ritiene che l'adozione del cloud computing nelle loro aziende sia destinata ad aumentare e che i Chief Financial Officer (CFO) eserciteranno sempre maggiore influenza nella scelta e nell'acquisizione dei servizi IT, con il 78% del campione intervistato che dichiara di essere già parte del processo decisionale.

La ricerca è stata condotta su 100 CFO di aziende italiane medio-grandi ed evidenzia la percezione di una crescente importanza dell'IT quale leva del business in relazione, specificatamente, alla diffusione del cloud computing.

Oltre la metà (52%) dei responsabili finanziari ritiene che il cloud computing sia in grado di migliorare il contributo della funzione IT alla strategia aziendale. Una percentuale simile di CFO (55%) crede che il cloud computing possa aumentare la capacità di innovazione dei dipartimenti IT.

Sondaggio
Quale di questi grandi trend dominerà maggiormente il mercato dell'Information & Communication Technology nei prossimi due anni?
Cloud Computing
Mobility
Virtualizzazione
Sicurezza e Risk Management
Energy Efficiency
Business Intelligence
Big Data

Mostra i risultati (1025 voti)
Leggi i commenti (4)

L'indagine mostra anche la popolarità crescente del cloud computing presso le grandi imprese italiane, con il 77% degli intervistati che ha dichiarato che la loro azienda ha già implementato servizi cloud o progetta di farlo.

Ben il 99% degli intervistati ha dichiarato che il cloud computing sarà importante per il successo delle loro aziende nei prossimi 12-18 mesi.

Una rilevante maggioranza dell'87% ritiene che il cloud computing offra benefici quantificabili alle loro aziende, quali riduzione dei costi di manutenzione dell'IT (46%), diminuzione dei costi IT (38%) e di gestione (34%) e miglioramento nell'efficienza dei processi (29%).

Gli intervistati sono inoltre in maggioranza convinti (53% del campione) che il cloud computing offra maggiori vantaggi al business rispetto all'outsourcing tradizionale.

Luca Giuratrabocchetta, Country Manager di Google Enterprise Italia, ha così commentato i risultati dell'indagine: "Fino a oggi, l'adozione delle tecnologie cloud nelle aziende è stata per la maggior parte dei casi guidata dalla funzione IT. Ora, però, le cose stanno cambiando e sempre più spesso ci troviamo a discutere con CFO, COO (Chief Operating Officer) e CEO ed è facile intuire come mai. I vantaggi del cloud computing vanno oltre l'ovvio risparmio sui costi del software e della manutenzione. Il ruolo strategico che può ricoprire all'interno dell'organizzazione in termini di volano per l'innovazione e il miglioramento della produttività sta rendendo il cloud computing un'opzione sempre più attraente per le aziende che vogliono rimanere competitive e agili. Il fatto che il 99% dei CFO intervistati creda che il cloud computing sarà importante per il successo delle loro aziende nei prossimi 12-18 mesi evidenzia come il board si sia ormai reso conto dei vantaggi del nuovo modello cloud".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 50)

TeoMan
Cloud computing su server locale: vantaggioso, piuttosto che aggiornare decine di PC ogni x anni. Cloud computing su internet: ma scherziamo??? con l'affidabilità e la velocità dell'ADSL italiana????
28-5-2014 13:42


gomez
Non usarlo mi sembra eccessivo, ma come ai tempi del VM usare SOLO il cloud come adesso viene propagandato ha due (tre) grosse controindicazioni, l'inaccessibilità se non si accede alla rete (e in Italia la rete non è che sia granitica), il rischio che il server remoto sparisca con tutti i tuoi dati per guasto o fallimento (in caso di... Leggi tutto
28-5-2014 04:18

mar.ste
Personalmente dividerei la questione in privati e societa', ma inviterei a leggere o ascoltare Stallman al riguardo. Si e' fatto un opinione molto molto prima che altri nemmeno pensassero alla quesitone, e come tutte le sue opinioni la questione e' argomentata in maniera impeccabile... Meditate gente meditate
8-2-2013 09:02

Zbear
Commento fuori tema o non conforme al regolamento del forum.
30-11-2012 17:32

franzz
@Freemind: se pensi sia opportuno, raggruppiamo un pochino i messaggi cancellando magari quelli inutili :) direi che sta venendo su una bella guida di riferimento per mettere su un cloud privato. @cybermanu: grazie come sempre ;) link preziosissimo.
15-6-2012 00:36


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics