Sondaggio
Secondo te come stanno cambiando gli attacchi informatici?
Ci sono sempre più attacchi automatizzati verso i server anziché verso gli individui.
Gli attacchi sono più globali, dall'Europa all'America all'Asia all'Australia.
L'impatto maggiore è sui conti aziendali e sui patrimoni medio alti.
Gli attacchi colpiscono istituzioni finanziarie di tutte le dimensioni.
Gli hacker sono sempre più veloci.
I tentativi di transazioni sono più estesi e più elevati.
Gli attacchi sono più difficili da rilevare.
E' aumentata la sopravvivenza dei server.

Mostra i risultati (1162 voti)
Maggio 2015
La batteria all'alluminio che ricarica lo smartphone in 1 minuto
Aprile 2015
Copyright sui trattori, i contadini non possono ripararli
Quanto guadagna Facebook sui dati che gli regaliamo?
La falla in iOS che rende inutilizzabili iPhone e iPad
Nuove tariffe, Agcom chiede più trasparenza a Telecom Italia
Eliminare le funzionalità di Windows indesiderate
Auto senza chiave troppo facili da aprire
La guida alla banda larga Comune per Comune
È un treno? È un aeroplano? No, è Horizon
Il browser per navigare su piattaforma distribuita
La batteria prossima ventura
Carcerato manda via mail un falso ordine di scarcerazione
Modificare la schermata di login
Poteva cancellare tutti i video di Youtube e non l'ha fatto
WhatsApp, le chiamate vocali sono realtà
Tutti gli Arretrati

Kindle Touch e Touch 3G arrivano in anticipo in Italia

Amazon anticipa le consegne degli e-reader: già da domani saranno nelle mani di chi ha effettuato i preordini.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-04-2012]

kindle touch anticipo

Amazon ha deciso di bruciare i tempi e anticipare il rilascio degli e-reader Kindle Touch e Kindle Touch 3G in Italia.

L'interesse, nato immediatamente subito dopo l'annuncio, è stato così elevato e i preordini sono stati tanto numerosi da convincere il colosso del commercio online a iniziare le consegne già da domani.

«Sappiamo che i clienti italiani sono impazienti di provare questi nuovi Kindle, ed è proprio per questo che siamo entusiasti di poterli consegnare con diversi giorni di anticipo rispetto alla data annunciata» ha fatto sapere Jorrit Van der Meulen, vicepresidente di Amazon Kindle Europa.

Entrambi i modelli dispongono di display touch con tecnologia e-ink e integrano la connessione Wi-Fi per poter scaricare i libri direttamente sul dispositivo.

La differenza tra l'uno e l'altro, come il nome lascia intendere, sta nel supporto alla connettività 3G inclusa nel modello più costoso (189 euro contro 129 euro).

Sondaggio
Pensi di acquistare un dispositivo per leggere gli e-book?
Sì, un lettore con e-ink in toni di grigio - 25.4%
Sì, ma aspetto l'e-ink a colori - 17.1%
Sì, un tablet - 15.5%
Sì, un netbook - 2.8%
No, preferisco i libri cartacei - 39.2%
  Voti totali: 2429
 
Leggi i commenti (16)

Tale opzione non richiede peraltro di pagare costi aggiuntivi, poiché le spese per la banda utilizzata per scaricare i contenuti sono sostenute da Amazon.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Kindle Paperwhite, più veloce e più luminoso

Commenti all'articolo (5)

{Robert Maroon}
La consegna e' stata anticipata in tutta Europa.
22-4-2012 07:07

aranor
Il formato epub si puo' convertire facilmente nel formato mob con Calibre (Win/Linux/OS X) o Mobipocket eBook Reader o Creator. Tutti gratuiti.
21-4-2012 19:58


Gummy Bear
conversione formati Leggi tutto
21-4-2012 14:57

Freestyler
Si può sempre convertire il formato epub in PDF
21-4-2012 14:37


merlin
Peccato non supporti anche il formato epub! Leggi tutto
21-4-2012 12:19


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics