Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Science ha pubblicato una classifica di 10 grandi scoperte avvenute nel 2011. Quale ritieni che sia la più significativa?
Nuovi metodi per la lotta all'AIDS. I trattamenti somministrati alle persone infette da HIV riducono il tasso di trasmissione: si potranno elaborare nuove strategie.
L'origine delle meteoriti. La missione giapponese Hayabusa ha scoperto che le meteoriti che più comunemente cadono sulla Terra provengono da un unico gruppo di asteroidi.
Luce sull'origine dell'uomo. Molte persone hanno ancora tracce di DNA arcaico, frutto di incroci avvenuti nella preistoria.
I meccanismi della fotosintesi. Scienziati giapponesi hanno scoperto la proteina usata dalle piante per separare acqua e ossigeno. Potrebbe aprire la strada per produrre energia pulita.
Gas primordiale. Sono state scoperte delle nubi di gas primordiale, rimaste nelle condizioni in cui si trovavano poco dopo il Big Bang.
Microbioma. I microbi che abitano nel nostro corpo non sono casuali ma appartengono a tre enterotipi, uno dei quali dominante. Conoscerli può aiutare a elaborare strategie personalizzate contro le malattie.
Vaccino contro la malaria. La sperimentazione ha fornito i primi risultati promettenti dopo anni infruttuosi.
Esopianeti. Le scoperte di Kepler hanno scovato dei "fratelli" della Terra che li costringeranno a rivedere le teorie sulla formazione dei pianeti.
Zeoliti sempre più efficienti ed economiche. Le zeoliti sintetiche sono minerali usati come "setacci molecolari" per ottenere la benzina dal petrolio, per purificare l'acqua o l'aria.
Prevenire l'invecchiamento. Eliminare le celle più vecchie, non più in grado di dividersi, si è rivelato un buon metodo per mantenerci sani più a lungo.

Mostra i risultati (4465 voti)
Ottobre 2014
Google lancia Inbox, l'email intelligente
L'ombrello ad aria
L'invenzione italiana che rende potabile l'acqua radioattiva
Samsung sperimenta la rete mobile 5G a 7,5 Gigabit/s
SIAE, una picconata al monopolio
Il chiavistello smart a prova di scassinatore
Hai scaricato Kill Bill? Arriva la multa
Vantablack, il materiale più nero del nero
Violati i server di Yahoo e Winzip
Mac colpiti da malware
Arriva Windows 10, cosa c'è da sapere (e dove si scarica)
Windows 10, torna il menu Start
Windows 10, tutte le novità
Settembre 2014
Ecco come sarà Windows 10
Il Tar del Lazio boccia il Regolamento Agcom
Tutti gli Arretrati

La fotocamera di cartone di Ikea

Distribuita al Fuorisalone di Milano, si collega al PC via USB.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-04-2012]

fotocamera cartone ikea

Al Fuorisalone (evento parallelo al Salone Internazionale del Mobile di Milano) Ikea ha distribuito alla stampa un kit con un gadget particolare: una fotocamera di cartone.

Si tratta dell'evoluzione di quelle macchine fotografiche usa e getta che ebbero un momento di notorietà prima dell'avvento delle macchine digitali. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Quale di queste affermazioni sul ruolo del digitale nella fotografia è secondo te più corretta?
Ha svilito l'arte fotografica. Oggi conta più essere bravi con i programmi di fotoritocco che dei buoni fotografi
L'era digitale è quella del falso. Praticamente non esiste foto su giornali, calendari e manifesti che non venga alterata al computer prima della pubblicazione.
Moderno strumento di democrazia, il digitale ha consetito di avvicinare per qualità il mondo degli amatori a quello dei professionisti.
I vantaggi economici e tecnici dello scattare in digitale hanno riportato interesse nella fotografia, che in ambito non professionale stava soccombendo sotto la diffusione delle videocamere.

Mostra i risultati (3920 voti)
Leggi i commenti (12)
Quella prodotta da Ikea funziona con due batterie stilo (fornite in dotazione) e permette di scattare sino a 40 foto, che poi possono essere scaricate su un PC tramite il connettore USB presente sulla fotocamera.

La fotocamera dovrebbe essere messa prossimamente in vendita, anche se non ci sono informazioni circa il rilascio o i prezzi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Approfondimenti
13 gadget fantascientifici che esistono già
Pannelli solari fai da te in vendita all'Ikea

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 10)


mda
Se per questo esistono ditte che fanno arredamenti di solo cartone! Sedie, tavoli, armadi. Non scherzo si possono trovare facilmente con Google. Oppure pallet che sostengono tonnellate e supporti di trazione in cartone che tengono fermi pesi allucinanti. Ciao
9-5-2012 02:04

francescodue
Onestamente non avevo pensato a questo 'inconveniente'. Ma anche con una fotocamera normale, se la lasci sotto il diluvio, dopo puoi usarla solo come fermaporte. Se ci pensiamo all'inizio i microscopi e telescopi (e le macchine fotografiche) erano degli affari estremamente artigianali. Ora come ora la tecnologia più povera li surclassa... Leggi tutto
9-5-2012 00:04


mda
Basta che sia cartone impermeabile perchè con un diluvio improvviso sei rovinato! :lol: Ciao
8-5-2012 20:54

francescodue
Se le foto sono davvero accettabili mi viene un'idea: - kit base con i componenti elettronici - kit macchina fotografica (carcassa, treppiede, altri accessori) tutto in cartone su cui montare il kit base - kit telescopio (con le lenti e un treppiede adeguato) - kit microscopio (altra serie di lenti e treppiede dedicato) Se il prezzo è... Leggi tutto
3-5-2012 14:13


mda
Adesso è diventata la macchina fotografica di Mc Gyver!!! :evvai: Ciao Leggi tutto
30-4-2012 18:54

Leggi gli altri 5 commenti nel forum Hardware
Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics