Sondaggio
Con quale di queste affermazioni concordi maggiormente?
Il Governo sta facendo troppo poco per portare la banda larga anche nelle zone più remote.
Il Governo riuscirà a migliorare la diffusione della banda larga.
Il Governo vorrebbe fare di più per la diffusione della banda larga, ma mancano le risorse.
Il Governo non sta facendo abbastanza per reperire risorse per la banda larga.
Al Governo non frega nulla della banda larga a meno che qualche lobby o qualche gruppo finanziario o industriale gliela chieda; a quel punto troverà il modo di mettere una nuova tassa ai pensionati o ai lavoratori dipendenti per reperire i fondi.

Mostra i risultati (2501 voti)
Aprile 2015
La guida alla banda larga Comune per Comune
È un treno? È un aeroplano? No, è Horizon
Il browser per navigare su piattaforma distribuita
La batteria prossima ventura
Carcerato manda via mail un falso ordine di scarcerazione
Modificare la schermata di login
Poteva cancellare tutti i video di Youtube e non l'ha fatto
WhatsApp, le chiamate vocali sono realtà
Marzo 2015
Decreto antiterrorismo, evitato il trojan di Stato (per ora)
Come riutilizzare uno smartphone
Attenzione a Whatsappchiamate
Windows 10 sarà gratis anche per i pirati
Microsoft manda in pensione Internet Explorer dopo 20 anni
La chiavetta Usb che ti frigge il Pc
La falla FREAK è risolta
Tutti gli Arretrati

100 milioni di navigatori Garmin

Il traguardo suggella un periodo positivo per l'azienda.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-05-2012]

garmin 100 milioni

È un buon momento per Garmin: le vendite accelerano, tutte le divisioni registrano risultati positivi e ha da poco raggiunto un traguardo importante.

L'azienda ha infatti annunciato di aver venduto 100 milioni di navigatori GPS dal giorno della sua fondazione, nel 1989 (sebbene il primo dispositivo sia stato messo in commercio nel 1991).

Per raggiungere il primo milione di navigatori venduti, Garmin ha impiegato 6 anni; nel 2007 ere arrivata a 25 milioni e ora, appena cinque anni dopo, ha superato i 100 milioni (2,7 milioni di unità nel primo trimestre del 2012, il 7% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno).

I numeri indicano il successo dei prodotti dell'azienda, che deve buona parte del proprio fatturato alla divisione che progetta soluzioni per l'industria automobilistica, che nei primi tre mesi di quest'anno ha registrato un aumento degli introiti rispetto al 2011 pari al 6%, attestandosi a 280 milioni di dollari.

Sondaggio
iPad/iPhone, Android, Windows Phone hanno servizi che localizzano gli utenti. La privacy è violata?
Sì, almeno potenzialmente.
No, è tutta una bolla di sapone.
Non so.

Mostra i risultati (2705 voti)
Leggi i commenti (3)

Il traguardo storico dei 100 milioni di prodotti venduti sarà celebrato da un logo che apparirà sul packaging dei prodotti, sui materiali destinati ai punti vendita e sul sito di Garmin.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (1)

dany88
se li meritano, attualmente danno ottimi prodotti a prezzi molto concorrenziali. E' stata la prima (e attualmente credo l'unica) a dare aggiornamenti "a vita" gratuiti delle mappe, e tra l'altro la loro app per iOS è la migliore per navigazione.
3-5-2012 16:10


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics