Sondaggio
Con quale di queste dieci affermazioni concordi di pi?
I soldi non sono tutto nella Vita. Adesso cerca di farlo capire anche all'ufficiale giudiziario.
Non bisogna calpestare i Sentimenti altrui. Gli unici autorizzati a farlo portano gli anfiibi.
Ama il prossimo tuo. No, non questo, il prossimo!
La Salute la cosa pi importante. C' soddisfazione a suicidare un organismo funzionante al 100%?
E' l'Amore che muove il Mondo. Chi ha premuto il bottone della pausa?
Una persona Produttiva si alza all'alba. Proprio mentre sta chiudendo la Borsa di Tokio.
La Famiglia uno dei valori fondamentali. Me lo dicono sempre le mie due mamme e i miei tre pap!
Il Lavoro ci rende liberi. Questo giusto, infatti sappiamo da dove viene la frase, vero?
Il merito viene sempre premiato. Specie se i tuoi talenti li esprimi nel sesso con qualcuno ricco.
Non dovrei perdere tempo a leggere fesserie del genere. Hai ragione, ma l'hai capito troppo tardi!

Mostra i risultati (1806 voti)
Gennaio 2015
Google: Gli utenti dei vecchi Android si arrangino
Se la prof invia un selfie sexy agli studenti
Windows 10 è gratis per gli utenti di Windows 7 e 8
Antibufala: SismAlarm
Quei cellulari cinesi preinfettati in fabbrica
Bandire WhatsApp
Oltre 2.000 giochi per DOS disponibili gratis nel browser
Nasa, scoperti otto nuovi fratelli della Terra
Ventiduenne svela il trucco per trovare voli sottocosto
iPad da 12 pollici, spuntano le prime foto
Addio Internet Explorer, arriva Spartan
Dicembre 2014
Per rubare le impronte digitali basta una foto
Nuovo blackout Wind (risolto), utenti senza Internet e telefono
Agcom: ''Contratti di telefonia siano sempre in forma scritta''
Uomo entra in Facebook. Sul computer della casa che sta svaligiando
Tutti gli Arretrati

100 milioni di navigatori Garmin

Il traguardo suggella un periodo positivo per l'azienda.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-05-2012]

garmin 100 milioni

È un buon momento per Garmin: le vendite accelerano, tutte le divisioni registrano risultati positivi e ha da poco raggiunto un traguardo importante.

L'azienda ha infatti annunciato di aver venduto 100 milioni di navigatori GPS dal giorno della sua fondazione, nel 1989 (sebbene il primo dispositivo sia stato messo in commercio nel 1991).

Per raggiungere il primo milione di navigatori venduti, Garmin ha impiegato 6 anni; nel 2007 ere arrivata a 25 milioni e ora, appena cinque anni dopo, ha superato i 100 milioni (2,7 milioni di unità nel primo trimestre del 2012, il 7% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno).

I numeri indicano il successo dei prodotti dell'azienda, che deve buona parte del proprio fatturato alla divisione che progetta soluzioni per l'industria automobilistica, che nei primi tre mesi di quest'anno ha registrato un aumento degli introiti rispetto al 2011 pari al 6%, attestandosi a 280 milioni di dollari.

Sondaggio
iPad/iPhone, Android, Windows Phone hanno servizi che localizzano gli utenti. La privacy violata?
S, almeno potenzialmente.
No, tutta una bolla di sapone.
Non so.

Mostra i risultati (2695 voti)
Leggi i commenti (3)

Il traguardo storico dei 100 milioni di prodotti venduti sarà celebrato da un logo che apparirà sul packaging dei prodotti, sui materiali destinati ai punti vendita e sul sito di Garmin.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (1)

dany88
se li meritano, attualmente danno ottimi prodotti a prezzi molto concorrenziali. E' stata la prima (e attualmente credo l'unica) a dare aggiornamenti "a vita" gratuiti delle mappe, e tra l'altro la loro app per iOS la migliore per navigazione.
3-5-2012 16:10


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics