Twitter contro il tracking online

Twitter permetterà agli utenti di opporsi al tracciamento per finalità commerciali.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 26-05-2012]

In controtendenza rispetto ai big - quali Google e Facebook - Twitter ha annunciato l'intenzione di aggiungere un bottone anti tracciamento, che permetterà agli utenti di scegliere se consentire o meno la raccolta dei propri dati personali a scopi commerciali.

L'adozione del sistema Do Not Track è un passo significativo nell'ottica di una maggiore tutela dei dati dei netizen, ma bisogna tener conto del fatto che non si tratta di un sistema di navigazione anonima.

In realtà è più una una sorta di "diffida" all'utilizzo dei dati raccolti mediante i cookie per l'invio di pubblicità mirata: un'iniziativa importante, quindi, ma non risolutiva.

Sondaggio
Sempre più siti richiedono dati personali in fase di registrazione. Tu come ti comporti?
Li concedo senza problemi.
Piuttosto rinuncio al servizio.
Inserisco dati falsi.
Li concedo solo se ho vera necessità del servizio e comunque solo se il sito mi sembra serio.

Mostra i risultati (5090 voti)
Leggi i commenti (13)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Firefox contro i cookie

Commenti all'articolo (2)

Va a ciapà i rat!
28-5-2012 19:12

{carlo}
Geniali! Già twitter è in profondo rosso da sempre, se poi non permette i tracciamenti (che male fanno i tracciamenti pubblicitari? si può sapere? Orticaria? Dislessia? Secchezza delle fauci?) faranno la fine di facebook, molto prima di facebook. Oppure, è solo una manovra di marketing ipocrita: si sa... Leggi tutto
28-5-2012 15:11

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per quale servizio collegato a un prodotto per la smart home saresti più disposto a pagare fino a 15 euro al mese?
Lo scongiurare dei guasti dei prodotti smart, per esempio lavastoviglie, connettendoli ai fabbricanti, in modo da identificarli e anticiparne qualsiasi problema.
Collegamento alla compagnia assicuratrice che interviene in caso di allagamento, intrusione o allarme quando non sono in casa.
Assistenza nella vita di tutti i giorni per gli anziani.
Collegamento dei dati relativi alla salute al medico o al reparto ospedaliero per il monitoraggio dei parametri vitali chiave.
Collegamento alla società di sicurezza che intervenga quando l'allarme si spegne.
Nessuno di questi

Mostra i risultati (621 voti)
Maggio 2017
Più di 2.000 dollari per un Bitcoin
Ubuntu, Fedora e OpenSUSE ora girano dentro Windows
Wannacry una settimana dopo: il punto della situazione
1250 modelli di telecamere di sicurezza vulnerabili da remoto
Come rubare le credenziali di Windows usando Chrome
Ma è credibile tutto questo?
Cosa posso fare per difendermi?
Il keylogger nascosto nei portatili di HP
Mozilla scarica Thunderbird
Prende l'iPhone per rispondere e gli esplode in mano
Google svela l'interfaccia di Fuchsia, il successore di Android
Tablet, sempre meno vendite: faranno la fine dei netbook?
Il viaggio nel tempo è matematicamente possibile
Arriva Windows 10 S, il sistema operativo per studenti
Regno Unito, 10 anni di galera ai pirati
Tutti gli Arretrati


web metrics