Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Quali sono i rischi maggiori del cloud computing?
Distributed Denial of Service (DDoS): cresce l’impatto dei tempi di indisponibilità di un sito web, che possono costare perdite di milioni di euro in termini di introiti, produttività e immagine aziendale.
Frode: perpetrata da malintenzionati con l’obiettivo di trafugare i dati di un sito e creare storefront illegittimi, o da truffatori che intendono impadronirsi di numeri di carte di credito, la frode tende a colpire - prima o poi - tutte le aziende.
Violazione dei dati: le aziende tendono a consolidare i dati nelle applicazioni web (dati delle carte di credito ma anche di intellectual property, ad esempio); gli attacchi informatici bersagliano i siti e le infrastrutture che le supportano.
Malware del desktop: un malintenzionato riesce ad accedere a un desktop aziendale, approfittandone per attaccare i fornitori o le risorse interne o per visualizzare dati protetti. Come il trojan Zeus, che prende il controllo del browser dell'utente.
Tecnologie dirompenti: pur non essendo minacce nel senso stretto del termine, tecnologie come le applicazioni mobile e il trend del BYOD (bring-your-own-device) stanno cambiando le regole a cui le aziende si sono attenute sino a oggi.

Mostra i risultati (804 voti)
Ottobre 2014
Google lancia Inbox, l'email intelligente
L'ombrello ad aria
L'invenzione italiana che rende potabile l'acqua radioattiva
Samsung sperimenta la rete mobile 5G a 7,5 Gigabit/s
SIAE, una picconata al monopolio
Il chiavistello smart a prova di scassinatore
Hai scaricato Kill Bill? Arriva la multa
Vantablack, il materiale più nero del nero
Violati i server di Yahoo e Winzip
Mac colpiti da malware
Arriva Windows 10, cosa c'è da sapere (e dove si scarica)
Windows 10, torna il menu Start
Windows 10, tutte le novità
Settembre 2014
Ecco come sarà Windows 10
Il Tar del Lazio boccia il Regolamento Agcom
Tutti gli Arretrati

Sms solidale per l'Emilia

Dalle 19 di oggi si potranno inviare Sms solidali per aiutare le popolazioni dell'Emilia, dai telefonini di tutti i gestori.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 29-05-2012]

Dalle 19 sarà attivo il servizio di Sms solidale, per aiutare le ppopolazioni dell'Emilia duramente colpite dal terremoto.

Tutti quelli che vorranno potranno concorrere con 2 euro, inviando un Sms dai telefonini di tutti i gestori, al numero 45500.

Sondaggio
Che cosa utilizzi per mandare messaggi dal cellulare?
biteSMS - 1.9%
BlackBerry Messenger - 2.2%
ChatON - 0.6%
Google Talk - 3.2%
iMessage - 4.6%
indoona - 4.6%
jaxtr - 0.4%
Msn - 0.9%
Skebby - 1.3%
Skype - 3.0%
Sms - 41.6%
WhatsApp - 35.8%
  Voti totali: 3611
 
Leggi i commenti (13)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
I migliori edifici antisismici? Quelli dei Borbone

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 8)

{ictuscano}
Ecco, ero stato profeta... (era troppo facile)..dal Corriere della Sera del 2 giugno: Ecco, poi vorranno gli sms.. io invece li comprerei tutti quei 131 aerei F35, hanno tanto lavoro da fare... ma non è possibile trascinare in Tribunale tutti quegli amministratori della zona che non hanno vigilato ed intervenuto, e ci espongono ai... Leggi tutto
3-6-2012 12:01

{ictuscano}
Anche io, come scrive renflorenzano, assisto con sospetto ad un continuo spropositato proliferare di richieste di denaro, ed in specie un sempre più massiccio uso di questo "facile" sistema degli sms. Ovviamente il primo dubbio è: ma questi soldi andranno a buon fine, o in tasca a dei furboni? Ed il secondo... Leggi tutto
30-5-2012 16:36

ziomik
Sono d'accordo. Il re che sta su una poltrona d'oro chiede l'elemosina da parte del popolo per dare sostegno ai "poveri". Che vadano a fare in cul0 ! Questa gente terremotata ha pagato le tasse fino a ieri e, se non erro, servono al mantenimento del paese e di se stessi. Lo stato dovrebbe proteggere e questo dimostra che siamo... Leggi tutto
30-5-2012 08:55

renflorenzano
Lo so che è in pensione. Le risposte le darà comunque qui, ed io aspetto! link
29-5-2012 23:33

Spinoza
Guarda che Bertolaso è in pensione...
29-5-2012 23:24

Leggi gli altri 3 commenti nel forum Sopravvivere alla New Economy
Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics