Sondaggio
Quali sono le tue competenze nel campo della multimedialità?
Uso un Media Player per guardare gli allegati che mi arrivano per posta o che trovo in rete
Mi basta riuscire a fare una copia di backup dei miei CD e DVD
Non sono molto esperto, ma cerco di imparare
Sono un amatore evoluto: monto i miei filmati e masterizzo i DVD
Sono un professionista del settore

Mostra i risultati (1562 voti)
Gennaio 2015
Google: Gli utenti dei vecchi Android si arrangino
Se la prof invia un selfie sexy agli studenti
Windows 10 è gratis per gli utenti di Windows 7 e 8
Antibufala: SismAlarm
Quei cellulari cinesi preinfettati in fabbrica
Bandire WhatsApp
Oltre 2.000 giochi per DOS disponibili gratis nel browser
Nasa, scoperti otto nuovi fratelli della Terra
Ventiduenne svela il trucco per trovare voli sottocosto
iPad da 12 pollici, spuntano le prime foto
Addio Internet Explorer, arriva Spartan
Dicembre 2014
Per rubare le impronte digitali basta una foto
Nuovo blackout Wind (risolto), utenti senza Internet e telefono
Agcom: ''Contratti di telefonia siano sempre in forma scritta''
Uomo entra in Facebook. Sul computer della casa che sta svaligiando
Tutti gli Arretrati

Cagnolino robot svelato a Tokyo

Si chiama i-SODOG, riconosce la voce del padrone ed è in grado di imparare dall'esperienza. [Video]



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 20-06-2012]

isodog

Al Tokyo International Toy Show, evento dedicato ai giocattoli che annualmente si tiene nella capitale giapponese, Takara Tomy ha presentato i-SODOG, un cucciolo di cane robotico.

Equipaggiato con sensori di tocco (che gli permettono per esempio di riconoscere quando viene accarezzato sulla testa), 15 servomotori e un microfono, è in grado di distinguere sino a 50 comandi vocali e obbedire così al proprio "padrone". L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual è il prodotto che più ti attira tra questi?
Un lettore di ebook
Uno smartphone di ultima generazione
Un tablet o pad
Un navigatore satellitare
Un lettore Mp3 e/o video (portatile o da salotto)

Mostra i risultati (4135 voti)
Leggi i commenti (4)
Inoltre può essere controllato tramite lo smartphone - l'app è disponibile sia in versione per Android che in versione per iOS - o tramite un controller dedicato.

i-SODOG ha un'autonomia di circa un'ora (poi è necessario ricaricare le batterie) e dispone di un'intelligenza artificiale che gli permette di imparare e cambiare il proprio comportamento nel tempo in reazione a quanto gli succede.

Takara Tomy conta di iniziare le vendite in Giappone nella primavera del 2013, e di vendere i-SODOG a 31.500 yen (circa 325 euro).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Approfondimenti
Google, milioni per le tecnologie che leggono il pensiero

Commenti all'articolo (4)


Zievatron
Stx, non lo metto in dubbio. Ma è con l'impegno a creare robot antropomorfi che si spinge di più sulla costruzione di una intelligenza artificiale con personalità individuale, quindi più sofisticata. Quindi è questa la via più adatta per arrivare alle "Caterine", le quali sono le più propense a creare una Matrix. Mica i robot... Leggi tutto
26-6-2012 18:36


Stx
@Zievatron: La vita artificiale non deve essere necessariamente antropomorfa. In Matrix non ci sono robot antropomorfi.. :roll:
26-6-2012 18:23


Zievatron
Forse, i giapponesi puntano ad arrivare alla vita artificiale. un giorno costruiranno Caterina e le caterine costruiranno Matrix e la profezia dell'Uomo-Batteria si avvererà. :shock:
24-6-2012 15:23


Stx
Questa fissa giapponese per i robot antropomorfi (cinemorfi in questo caso) mi risulta del tutto incomprensibile. Ci buttano [via] i soldi solo loro. Il resto del mondo progetta e costruisce robot piu' o meno complessi, piu' o meno autonomi, piu' o meno intelligenti ma che hanno in comune una sola cosa. Non vogliono per forza... Leggi tutto
21-6-2012 18:19


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics