Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.


Il tablet di Microsoft va in crash durante una demo

''È per questo che non lo stiamo ancora distribuendo?'' [Video]



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-06-2012]

Aprile 1998: Bill Gates presenta al pubblico la nuova versione di Windows, denominata Windows 98.

Durante la presentazione, Windows 98 va in crash, sullo schermo gigante della sala compare il mitico Schermo Blu della Morte e non c'è verso di far ripartire il sistema operativo: Gates è costretto a proseguire la dimostrazione su un altro computer, farfugliando che "c'è ancora qualche problemino da risolvere" fra le incontenibili risate della platea. Gates salva la situazione con una battuta: "È per questo che non lo stiamo ancora distribuendo?"

Giugno 2012. Microsoft annuncia Surface, il suo tablet, fatto su misura per il suo nuovo sistema operativo, Windows 8. Durante la presentazione alla stampa, il tablet crasha. Stavolta non c'è Bill Gates a sdrammatizzare. Epico.

Per carità, anche gli iPad crashano, ma almeno hanno il buon gusto di non farlo durante la demo, e se Microsoft vuole presentate Surface come un "iPad killer" o come un'alternativa ai netbook o ultrabook, questo non è il tipo di prestazione che può ispirare l'utente ad aprire il portafogli.

Sondaggio
Durante un lungo viaggio in treno o in aereo, che cosa preferisci fare?
Ascoltare la musica
Chiacchierare coi vicini
Dormire
Giocare (con il notebook, il tablet, lo smartphone ecc.)
Guardare un film o una serie Tv
Guardare il panorama... o le hostess
Lavorare al computer
Leggere un libro, o un ebook
Navigare su Internet (vale solo in treno)
Telefonare (vale solo in treno)

Mostra i risultati (1233 voti)
Leggi i commenti (4)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Approfondimenti
Microsoft Surface RT debutta in Italia tra i bug

Commenti all'articolo (ultimi 10 di 14)


IamSOMBER
Al 42esimo secondo l'espressione che fa l'ho guardata e riguardata almeno 15 volte...non vi dico le risate poi quando riprende e la voce gli va in falsetto sono cascato dalla sedia.
28-6-2012 16:09

saritron
Indubbiamente, ma IMHO i SO dovrebbere essere per principio OPEN e gestiti da un ente non aziendale, ma si sa questa è utopia e poi innanzi tutto aprire sistemi chiusi è illegale poi è proprio difficile aprire sistemi chiusi
25-6-2012 11:56


Zorro
@saritron penso che in futuro sarà sempre più frequente che standard nati come aperti vengano trasformati in chiusi, sono fasi del''economia: aperto = espansione, chiusura = recessione. Nell'espansione si tende a fare entrare più soggetti possibili, nella recessione si tende a picchettare il proprio orticello ... Questo implica però... Leggi tutto
25-6-2012 11:07

saritron
Purtroppo linux lo sfruttano solo, nessuno abbraccia l'idea di un SO aperto e condiviso da tutti anche se poi alla fine sia IOS che Android derivano da sistemi aperti, solo che poi li chiudono a tenuta stagna
23-6-2012 08:49


Danielix
Già... E su quale tablet è? :roll:
22-6-2012 23:01

{roberto}
hahahahahahahahahahahahahahahahaaaa viva gnu/linux
22-6-2012 19:52


Zorro
fare una dimostrazione con l'applicazione o il SO che va in crash è un'esperienza molto formativa, per il carattere e per la crescita professionale, che tutti dovrebbero fare ... e io la feci! ma, poiché avevo alleggerito l'applicativo di molti controlli allo start up, questo ripartì in 3 secondi netti e potei verificare che solo una... Leggi tutto
22-6-2012 11:15

jumpjack
ma win8 e' retrocompatibile con tutti I windows? e' la fonte di tutti I problemi di windoed, il retaggio del passato!
22-6-2012 09:57

dany88
mmm.....più che "gli iPad crashano" le app crashano, ma quando lo fanno si chiudono e passano la palla all'OS. Li sembra proprio si sia impallato l'OS senza possibilità di recupero veloce.
22-6-2012 09:28

jumpjack
"guardate com'é fluido" (non si muove niente...) LOL quando inizia a premere il tastino BACK con indifferenza fa un po' pena, quando gira lo schermo verso di se' fa piangere e ridere insieme, ma quando corricchia a prendere un altro tablet fa ridere peggio di benny hill!!! ma e' andato a prendere un ipad o un android? :-) cmq... Leggi tutto
22-6-2012 09:25

Leggi gli altri 4 commenti nel forum Pc e notebook
Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
Sondaggio
IBM prevede che cinque tecnologie diventeranno realtà entro il 2016. Quale credi che si realizzerà davvero?
Microgenerazione: tutto ciò che si muove (camminare, andare in bicicletta, persino l'acqua che scorre nei tubi) produrrà energia, e diremo addio alle grandi centrali.
Password genetica: scansione della retina, riconoscimento vocale e i tratti biometrici in generale saranno combinati per creare una password unica e irripetibile.
Lettura del pensiero: come Kinect legge i movimenti, così i dispositivi del futuro leggeranno la volontà degli utenti tramite le onde cerebrali, e ne anticiperanno i desideri.
Addio al digital divide: grazie ai dispositivi mobili, anche le più remote aree del globo saranno connesse a Internet, avranno accesso alle informazioni e potranno migliorare la qualità della propria vita.
Apprezzeremo lo spam: le email spazzatura diventeranno così personalizzate da risultare utili, trasformandosi da seccature in opportunità.

Mostra i risultati (2599 voti)
Aprile 2014
Otto trucchi per risparmiare carburante
UPS, vietato svoltare a sinistra!
Autostrade intelligenti per guidare di notte senza fari
2015, tutti gli smartphone avranno l'antifurto
10 case stampate 3D in 24 ore
Come cifrare e autenticare la mail
Amazon, il progetto droni è reale
L'iWatch arriva a settembre con l'iPhone 6
Come difendersi da Heartbleed
La nave che va ad acqua di mare
Windows XP, fine di un'era
Hacker di 5 anni viola la Xbox One
Windows 8, Microsoft uccide le piastrelle
Il bus che offre 400 euro a chi si spoglia
Dal 1 aprile si pagano le commissioni sulla benzina
Tutti gli Arretrati

web metrics