Il forno che si comanda dal telefonino e col Wi-Fi

Si accende e si spegne via SMS, tramite un'interfaccia web o con l'app dedicata.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 16-07-2012]

aga itotal control

I forni che si possono controllare dallo smartphone grazie a una connessione Wi-Fi non sono più una rarità, come per esempio la proposta di Samsung dimostra.

È però un prodotto più unico che raro il forno (anzi, il forno triplo) realizzato da AGA: si chiama AGA iTotal Control e dispone non solo del Wi-Fi, ma anche di una propria SIM card e un proprio numero di telefono.

Diventa così possibile accenderlo, spegnelo e controllarlo semplicemente inviandogli un SMS, potendo selezionare anche individualmente quale dei tre forni vada utilizzato.

In alternativa c'è sempre un'interfaccia web - accessibile da smartphone, laptop, tablet o PC - per eseguire tutte le operazioni, ed esiste pure un'app per iOS e Android.

Se si decide di usare la modalità SMS, il forno risponderà con un messaggio che confermerà l'esecuzione del comando o segnalerà la presenza di problemi: in questo modo si può iniziare la cottura di un piatto prima ancora di tornare a casa.

Sondaggio
Qual è il genere di applicazioni che utilizzi di più sul tuo smartphone (o sul tuo tablet)?
Calendari
Giochi
Grafica
Informazioni
Internet (accesso, condivisione, ecc.)
Messaggistica
Social network
Utilità (viaggi, cucina, ecc.)

Mostra i risultati (1714 voti)
Leggi i commenti (8)

Tutte queste funzionalità hanno ovviamente un prezzo da pagare: iTotal Control è in vendita nel Regno Unito a 10.090 sterline (circa 12.700 euro), ai quali bisogna aggiungere 5,95 sterline (circa 7,5 euro) mensili per coprire i costi del traffico telefonico.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Da Whirlpool il forno smart che scarica le ricette col Wi-Fi
La macchina del pane con le capsule predosate di farina
Da Belkin la macchina per il caffè connessa col Wi-Fi
Il forno solare che raggiunge i 300 gradi in pochi minuti

Commenti all'articolo (5)

Che, immagino, saranno elettrici. Normalmente i forni elettrici hanno resistenze da oltre 2kW, moltiplicato 3 sono piu' di 6kW! Per farlo funzionare occorre un contratto con l'ENEL tutt'altro che "basic", oltre a considerare il fatto che l'impianto in cucina deve essere adeguatamente dimensionato! Leggi tutto
20-7-2012 20:45

Adoro le robe tecnologiche, ma questa mi pare proprio una vaccata...
20-7-2012 16:27

Appunto, io di forni in casa ne ho e mi basta tranquillamente. Un forno da 12.700 € per comandarlo con il telefonino, ma siamo pazzi. :shock:
19-7-2012 19:17

{corederoma}
E' vero, costa tantissimo, ma sono 3 forni!!!
17-7-2012 16:34

{for_nothing}
Veramente geniale. Pensate, alle 7 del mattino metto le lasagne in forno, esco e vado al lavoro. Alle 18, mando un SMS per accendere il forno in modo da arrivare a casa e trovare delle lasagne fumanti. Peccato che nel frattempo la besciamella ha preso vita ed ha acceso il forno da sola. Senza contare che, uno che può permettersi... Leggi tutto
16-7-2012 17:07

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Sei favorevole all'utilizzo dei tablet al posto dei libri di scuola?
Sì. L'iPad con i libri multimediali è una figata.
No. È una spesa in più a carico delle famiglie.
Sì. Salviamo gli alberi e inquiniamo con l'e-garbage.
No. I tablet hanno un'obsolescenza tecnologica che galoppa: dopo cinque anni, usati tutti i giorni, sarebbero completamente da buttare.
Sì. Cambia la forma ma non la sostanza e la qualità dell'insegnamento.
No. Gli studenti non imparerebbero più a prendere appunti su carta, a scrivere e a fare i conti a mente.
Sì, ma dalle scuole medie in avanti: alle elementari un bambino dovrebbe imparare a leggere su libri veri. Dovrebbe imparare a consultare l'indice in fondo al libro e a cercare dei documenti in una biblioteca vera e organizzarli, non a fare copia e incolla da internet.
No. Gli stessi docenti, in molti casi, non avrebbero la più pallida idea di come utilizzarli. Per non parlare del Ministero che dovrebbe decidere quali programmi si devono o non si devono usare.

Mostra i risultati (1797 voti)
Giugno 2017
Le torri di Amazon per i droni
Microsoft: ''Sì, disabilitiamo gli antivirus. Per il bene degli utenti''
Banda larga, scontro assurdo fra Tim e Governo
Il caso del sindacalista che criticava gli stipendi d'oro
Italia, via libera al trojan di Stato
Difendersi dalle app-truffa presenti nell'App Store di Apple
Roaming dati nell'UE ''gratuito'' da ieri: occhio alle sorprese
Firefox 54, più sicuro con la sandbox e più leggero
Il link che infetta il Pc senza nemmeno dover cliccare
Ecco come vengono sfruttati in concreto i dati delle nostre navigazioni
Windows 10, un assaggio del Fall Creators Update
Dai gattini bonsai alla disinformazione pianificata
Ex pornostar chiama in causa i pirati
Qualche chicca nascosta di Google
Antivirus e installazioni
Tutti gli Arretrati


web metrics