La fibra ottica di Metroweb e Telecom Italia

Secondo te sarebbe bene che Metroweb e Telecom Italia costituissero una società per una Rete unica a banda larga in fibra ottica?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-07-2012]

tombino metroweb

Secondo te sarebbe bene che Metroweb e Telecom Italia costituissero una società per una Rete unica a banda larga in fibra ottica?
Sì, perché non ha senso avere più reti per le telecomunicazioni. - 30.1%
Sì, perché siamo in tempo di crisi economica e bisogna razionalizzare le risorse. - 9.5%
Sì, ma si sbrighino: perdono troppo tempo a parlarne. - 26.3%
No, perché è meglio che ci sia più concorrenza. - 20.7%
No, perché c'è già troppa Telecom. - 13.3%
  Voti totali: 1049
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
Enel acquisisce Metroweb, battuta Telecom Italia
La fibra di Vodafone in 27 città italiane

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Parli così perchè pensi alla stessa Telecom di ieri e di oggi. Chi vorrebbe una ristatalizzazione, invece, vorrebbe rifare da capo il discorso Telecom di Stato, controllandone le scelte. Non che la si pensi una cosa proprio facile, ma è quello che sevirebbe. Leggi tutto
10-7-2012 10:56

Mi associo solo che la massimo lo stato dovrebbe ricomprarla pagandola una stupidaggine come fece la telecom al tempo.. Leggi tutto
10-7-2012 09:53

{ranx}
ho votato NO c'è già troppa telecom e funziona male. pago come i più "fortunati" della 7Mbps avendo solo una 640Kbps della preistoria ADSL. nel mio paesino COMBINAZIONE abbiamo anche un backbone metroweb che ci passa proprio sotto i piedi (3x3 cavi da un fantastiliardo di fibre ognuno) e che transita a... Leggi tutto
9-7-2012 14:28

Concordo con renato e Zorro. Solo... Perchè riacquistarla? L'abbiamo già pagata anche troppo. Basterebbe riconoscere questo fatto elementare. :D
9-7-2012 12:09

certo! con la "libera concorrenza" sei libero di scegliere con quale call center perdere tempo e diventare isterico ... :old: Leggi tutto
9-7-2012 10:49

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
La rete ha reso famosi due personaggi per certi versi simili anche se molto diversi: secondo te chi è il più grande?
Julian Assange. Prende informazioni dalle grandi aziende e dai governi e le rende pubbliche gratuitamente. È stato accusato - tra le altre cose - di terrorismo.
Mark Zuckerberg. Prende informazioni e dati personali e li vende alle grandi aziende e ai governi. È diventato l'uomo dell'anno.

Mostra i risultati (1456 voti)
Giugno 2017
Le torri di Amazon per i droni
Microsoft: ''Sì, disabilitiamo gli antivirus. Per il bene degli utenti''
Banda larga, scontro assurdo fra Tim e Governo
Il caso del sindacalista che criticava gli stipendi d'oro
Italia, via libera al trojan di Stato
Difendersi dalle app-truffa presenti nell'App Store di Apple
Roaming dati nell'UE ''gratuito'' da ieri: occhio alle sorprese
Firefox 54, più sicuro con la sandbox e più leggero
Il link che infetta il Pc senza nemmeno dover cliccare
Ecco come vengono sfruttati in concreto i dati delle nostre navigazioni
Windows 10, un assaggio del Fall Creators Update
Dai gattini bonsai alla disinformazione pianificata
Ex pornostar chiama in causa i pirati
Qualche chicca nascosta di Google
Antivirus e installazioni
Tutti gli Arretrati


web metrics