Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Qual è l'espressione più ricorrente nella tua azienda, tra queste?
Ampia gamma
Capacità comunicative
Creativo
Dinamico
Efficace
Esperienza collaudata
Innovativo
Manageriale
Motivato
Multinazionale
Problem solving
Specializzato
Vasta esperienza

Mostra i risultati (1123 voti)
Settembre 2014
Sfondare le reti Wi-Fi al primo tentativo
Come disinstallare definitivamente il software
Agosto 2014
Così si aggira la censura, anche da smartphone
Il divano che si trasforma in letto a castello
Come ti buco l'app di Gmail (e non solo)
Il video dell' ''alieno'' sulla Luna
Microsoft accelera e toglie i veli a Windows 9 a settembre
Curriculum vitae per aziende hi-tech
Google offre un milione a chi creerà un piccolo inverter
La batteria al grafene che ricarica l'auto in pochi minuti
Ripulire l'isola di plastica del Pacifico
Si fotografa nuda nel palazzo del governo
L'estensione per gli ebook di Amazon in versione pirata
Il robot-origami è il primo vero transformer
Napoli lascia il Pinguino e ritorna con Microsoft
Tutti gli Arretrati

La fibra ottica di Metroweb e Telecom Italia

Secondo te sarebbe bene che Metroweb e Telecom Italia costituissero una società per una Rete unica a banda larga in fibra ottica?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 08-07-2012]

tombino metroweb

Secondo te sarebbe bene che Metroweb e Telecom Italia costituissero una società per una Rete unica a banda larga in fibra ottica?
Sì, perché non ha senso avere più reti per le telecomunicazioni. - 30.1%
Sì, perché siamo in tempo di crisi economica e bisogna razionalizzare le risorse. - 9.5%
Sì, ma si sbrighino: perdono troppo tempo a parlarne. - 26.3%
No, perché è meglio che ci sia più concorrenza. - 20.7%
No, perché c'è già troppa Telecom. - 13.3%
  Voti totali: 1049
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Pier Luigi Tolardo

Approfondimenti
La fibra di Vodafone in 27 città italiane

Commenti all'articolo (7)


Zievatron
Parli così perchè pensi alla stessa Telecom di ieri e di oggi. Chi vorrebbe una ristatalizzazione, invece, vorrebbe rifare da capo il discorso Telecom di Stato, controllandone le scelte. Non che la si pensi una cosa proprio facile, ma è quello che sevirebbe. Leggi tutto
10-7-2012 10:56

icarium
Mi associo solo che la massimo lo stato dovrebbe ricomprarla pagandola una stupidaggine come fece la telecom al tempo.. Leggi tutto
10-7-2012 09:53

{ranx}
ho votato NO c'è già troppa telecom e funziona male. pago come i più "fortunati" della 7Mbps avendo solo una 640Kbps della preistoria ADSL. nel mio paesino COMBINAZIONE abbiamo anche un backbone metroweb che ci passa proprio sotto i piedi (3x3 cavi da un fantastiliardo di fibre ognuno) e che transita a... Leggi tutto
9-7-2012 14:28


Zievatron
Concordo con renato e Zorro. Solo... Perchè riacquistarla? L'abbiamo già pagata anche troppo. Basterebbe riconoscere questo fatto elementare. :D
9-7-2012 12:09


Zorro
certo! con la "libera concorrenza" sei libero di scegliere con quale call center perdere tempo e diventare isterico ... :old: Leggi tutto
9-7-2012 10:49

{renato}
Manca una domanda secondo me essenziale: - preferiresti una NAZIONALIZZAZIONE della dorsale principale (riacquistata da parte dello Stato) e successivo affidamento dell'ultimo miglio a soluzioni più concorrenziali?
9-7-2012 09:26

fabrizioroccapc
E' meglio che ci sia più concorrenza, abbiamo già visto abbastanza che cosa è successo con il monopolista in italia
8-7-2012 18:00

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics