Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Qual è stata secondo te la scoperta tecnologica più imponente, tra queste?
La fotografia
La riproduzione dei suoni
Il laser
L'elettromagnetismo
Il motore diesel
I computer
I raggi X
I robot
Vorrei suggerirne un'altra, nei commenti qui sotto

Mostra i risultati (1087 voti)
Luglio 2014
Il ginecologo che fotografava le donne nude
L'uomo-wiki
BeppeGrillo.it e i macachi di Modena
Gli italiani telefonano di meno, è proprio crisi
Android L aumenta drasticamente la vita della batteria
Tim e Vodafone, gli avvisi diventano a pagamento
La tassa sull'equo compenso e il governo Renzi
Gmail, eliminare la posta già spedita
La Guardia di Finanza oscura DDLStorage
Mondiali di calcio in streaming su Internet
No-IP non funziona, la colpa è di Microsoft
Spyware di stato: le app spione del governo
Giugno 2014
Mappe offline sullo smartphone
Roaming traffico dati, dal 1 luglio costi dimezzati
Bitcoin Generation
Tutti gli Arretrati

Google, corso gratuito per diventare cercatore avanzato

Sei incontri per svelare tutti i segreti del motore di ricerca più popolare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-06-2012]

Google power search

Google si prepara a svelare tutti i segreti per rendere più efficaci le ricerche effettuate online e diventare così dei Power Searcher.

L'azienda di Mountain View ha istituito una serie di corsi online, ad accesso gratuito ma che richiedono la registrazione, in cui mostrare le possibilità avanzate offerte dal motore di ricerca e offrire la possibilità di porre domande a «esperti mondiali di ricerca». L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Utilizzi i motori di ricerca soprattutto per approfondire quello che hai...
... letto sui social network
... sentito alla radio
... ricevuto sul cellulare (Sms/Mms)
... letto su giornali o riviste
... visto in Tv
... visto per strada
... passaparola

Mostra i risultati (717 voti)
Leggi i commenti (5)
Le lezioni inizieranno il prossimo 10 luglio; l'intero corso prevede sei incontri da 50 minuti l'uno e che si svolgeranno nelle successive due settimane.

Alla fine, Google rilascerà un «Attestato di Frequenza stampabile»: chi desidera partecipare si può già registrare sulla pagina ufficiale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (7)

cybermanu
Non c'è un bignami da qualche parte? :D
28-12-2012 15:46

zeta2011
Ah erano a luglio i corsi... Qualcuno li ha seguiti? :)
27-11-2012 17:37

franzz
un tempo c'erano i cercatori d'oro... adesso ci sono i cercatori di google :D
23-11-2012 15:53

syaochan
Ci vedremo alle lezioni allora :P Col coreano antico non me la cavo molto bene, ma il cinese mandarino lo mastico un po'... uno spicchio alla volta... :D
4-7-2012 18:55


Zorro
mi sono "arruolato", più per curiosità che altro ... cmq sì sono in inglese. :old:
28-6-2012 11:05

{utente anonimo}
No, a scelta ci sara' il cinese mandarino, lo swahili, l'inuit, il coreano antico e il thailandese cantato.
28-6-2012 02:18

{Mario}
Ma saranno solamente in inglese le lezioni?
27-6-2012 20:27

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics