Google, corso gratuito per diventare cercatore avanzato

Sei incontri per svelare tutti i segreti del motore di ricerca più popolare.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-06-2012]

Google power search

Google si prepara a svelare tutti i segreti per rendere più efficaci le ricerche effettuate online e diventare così dei Power Searcher.

L'azienda di Mountain View ha istituito una serie di corsi online, ad accesso gratuito ma che richiedono la registrazione, in cui mostrare le possibilità avanzate offerte dal motore di ricerca e offrire la possibilità di porre domande a «esperti mondiali di ricerca». L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Utilizzi i motori di ricerca soprattutto per approfondire quello che hai...
... letto sui social network
... sentito alla radio
... ricevuto sul cellulare (Sms/Mms)
... letto su giornali o riviste
... visto in Tv
... visto per strada
... passaparola

Mostra i risultati (800 voti)
Leggi i commenti (6)
Le lezioni inizieranno il prossimo 10 luglio; l'intero corso prevede sei incontri da 50 minuti l'uno e che si svolgeranno nelle successive due settimane.

Alla fine, Google rilascerà un «Attestato di Frequenza stampabile»: chi desidera partecipare si può già registrare sulla pagina ufficiale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Non c'è un bignami da qualche parte? :D
28-12-2012 15:46

Ah erano a luglio i corsi... Qualcuno li ha seguiti? :)
27-11-2012 17:37

un tempo c'erano i cercatori d'oro... adesso ci sono i cercatori di google :D
23-11-2012 15:53

Ci vedremo alle lezioni allora :P Col coreano antico non me la cavo molto bene, ma il cinese mandarino lo mastico un po'... uno spicchio alla volta... :D
4-7-2012 18:55

mi sono "arruolato", più per curiosità che altro ... cmq sì sono in inglese. :old:
28-6-2012 11:05

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Secondo te, gli autovelox e i sistemi automatici di rilevamento...
Contribuiscono a rendere più sicure le strade.
Sono dei mangiasoldi utilizzati senza ritegno dalle amministrazioni locali.
Vanno evitati e contrastati con tutte le tecnologie a disposizione.

Mostra i risultati (6727 voti)
Dicembre 2016
Netflix, film e serie TV sono anche offline
Novembre 2016
Il display coi pixel di grafene
Android, malware in Google Play scaricato un milione di volte
Secondo Apple la malattia del touch è colpa degli utenti
Gli smartphone low-cost con backdoor incorporata
Tim ci riprova con l'operatore mobile low cost
La GdF sequestra 152 siti di streaming: l'elenco completo
BSA "beccata" a usare software pirata
La stampante che intercetta i cellulari
Il tetto solare invisibile
Ottobre 2016
Come dirottare qualsiasi drone in volo
Antibufala: trovata la soluzione al Triangolo delle Bermude
Il Pc con Linux e Wi-Fi, micro anche nel prezzo: 4 euro
Hackerato l'iPhone 6S protetto da password e impronta digitale
Dodicenne riceve una fattura di 100.000 euro da Google: ha confuso AdWords e AdSense
Tutti gli Arretrati


web metrics