Sondaggio
Ad alta quota, secondo te, qual è il comportamento più fastidioso?
Il passeggero della fila avanti che reclina lo schienale, senza nemmeno girarsi e avvisarti gentilmente.
Il passeggero della fila dietro che punta le piante dei piedi (o le ginocchia) nella parte alta del sedile.
I bambini che urlano ripetutamente o infastidiscono gli altri passeggeri, senza che i genitori intervengano.
Il passeggero che puzza di sudore.
Il passeggero che ascolta la musica ad alto volume.
Il passeggero che si ubriaca in volo.
Il passeggero che cerca di psicanalizzarti... per tutto il viaggio.
Il passeggero che si allarga sui braccioli del vicino.
I passeggeri che amoreggiano durante il volo.
Il passeggero che cerca di rimorchiare.

Mostra i risultati (1465 voti)
Maggio 2015
Navigazione più privata e sicura con Freedome
Paypal, multa di 25 milioni per il credito ''revolving''
Google manda le multe ai pirati
Halfbike, bicicletta a metà
I server virtuali hanno un bug peggiore di Heartbleed
Le 7 versioni di Windows 10
Wind e 3 Italia, fusione in vista
8 errori da evitare per non essere hackerati
Da Tesla il Powerwall per risparmiare elettricità in casa
Falla in Wordpress, milioni di siti vulnerabili
Microsoft logga gli IP dei pirati di Windows 7
Se la stazione rivela la password in diretta TV
Fastweb e Telecom Italia si alleano per la banda larga
La batteria all'alluminio che ricarica lo smartphone in 1 minuto
Aprile 2015
Copyright sui trattori, i contadini non possono ripararli
Tutti gli Arretrati

Caro Santoro, restituiscimi i miei soldi

Michele Santoro firma il contratto con La7. Ma in Rete molti lo accusano di averli traditi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 06-07-2012]

michele santoro

Finalmente Santoro ha deciso: dall'autunno sarà una delle star di La7, quasi una ciliegina sulla torta della Tv che Telecom Italia ha deciso di vendere.

La trasmissione Servizio Pubblico abbandona quindi il web (e il network di Antenna 3) per trasferirsi a La7.

Ma molti in Rete protestano contro la possibilità che la trasmissione di Santoro non sia più trasmessa sul web come è stato fatto nell'ultima stagione - anche se altri fanno notare come generalmente i programmi di La7 siano visibili in streaming. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
In Germania e in altre nazioni europee il Partito Pirata guadagna consensi, mentre in Italia resta al palo ma spopolano Beppe Grillo e il suo Movimento Cinque Stelle. Sono due movimenti antagonisti e incompatibili?
Sì. In Italia il PP non sfonderà perché i suoi votanti sono già attratti dal M5S. - 52.4%
No. Presto vedremo crescere anche il PP, che meglio può rappresentare gli interessi degli internauti. - 31.4%
Non saprei. - 16.2%
  Voti totali: 1626
 
Leggi i commenti (11)
Sul web si possono trovare numerosi commenti simili a questo: "Se sarò costretto a comprarmi la Tv per vedere Santoro, almeno mi siano restituiti i soldi che gli ho donato".

Sei d'accordo o pensi che siano solo inutili polemiche?

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 18)

{Freccero}
Ma con 10 euro cosa pensavano di avere "ingaggiato" Santoro per 20 anni?
11-7-2012 06:10


mda
Tanto la 7 la vedono (manca il segnale) meno del 50% degli italiani! :lol: :lol: :lol: Ciao Leggi tutto
9-7-2012 15:52


mda
Ti arrivano le cambiali da pagare! :lol: :lol: :lol: Ciao Leggi tutto
9-7-2012 15:49


Zorro
ma l'opzione non vedere Santoro nessuno l'ha presa in considerazione? :old:
9-7-2012 10:57


interceptor
Posso fare l'avvocato del diavolo? Premesso che la penso come la maggior parte di quelli qui sopra, i 10 euro donati erano per creare un'alternativa, che ci è stata, e quindi la richiesta di restituzione è quantomeno sciocca. Ma io vorrei far notare che la7, aveva in palisesto un programma di informazione condotto da Formigli, ex... Leggi tutto
9-7-2012 10:24


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics