Sondaggio
I provider che filtrano il peer to peer
consentono a tutti gli utenti di usufruire della banda larga
ledono i diritti degli utenti che hanno acquistato un abbonamento a banda piena

Mostra i risultati (5798 voti)
Settembre 2015
Da oggi Chrome e Amazon bloccano Flash negli spot
La bici che ha mandato in crisi l'auto di Google
Agosto 2015
Windows 10 Mobile è troppo grasso
Samsung Galaxy Note 5, scoppia il ''Pengate''
Windows 10 bandito dai tracker BitTorrent
Apple, arriva l'iPad Pro
L'e-diesel senza gasolio di Audi, carburante ''pulito''
Tutti i grandi spioni di Facebook: come aggirarli
Apple chiude tutti i Macbook di 6 gradi
NASA: razzi senza carburante con motore a microonde
La lente bionica per correggere i difetti di vista meglio del laser
Kim Dotcom: State lontani da Mega
Google cambia nome: nasce Alphabet
Un trucco per velocizzare Android (o rallentarlo fino alla morte)
Fusione Wind e 3, diventa primo gestore in Italia (ma russo-cinese)
Tutti gli Arretrati

Il prossimo Samsung Galaxy Note atteso a fine agosto

Avrà la stessa CPU del Galaxy S III e uno schermo di dimensioni ancora maggiori del predecessore.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-08-2012]

samsung galaxy note ii 29 agosto

È ormai passato quasi un anno da quando Samsung ha presentato il Galaxy Note, il dispositivo a metà strada tra un tablet e uno smartphone.

I tempi sono dunque maturi per svelarne il successore: come l'agenzia Reuters conferma citando un portavoce, l'azienda coreana svelerà il nuovo Galaxy Note il prossimo 29 agosto, in occasione dell'evento Mobile Unpacked che si terrà a Berlino (appena due giorni prima dell'inizio dell'IFA). L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual tra questi l'evento che attendi di pi?
CES, gennaio, Las Vegas
Mobile World, febbraio, Barcellona
CeBIT, marzo, Hannover
E3, giugno, Los Angeles
Computex, giugno, Taipei
IFA, settembre, Berlino
Smau, ottobre, Milano

Mostra i risultati (832 voti)
Leggi i commenti (2)
Circa le caratteristiche di questa nuova versione c'è ancora il massimo riserbo: le indiscrezioni parlano dell'adozione di uno schermo leggermente più ampio (5,5 pollici contro 5,3), un processore più potente e una fotocamera migliorata.

Secondo quanto apparso brevemente sul sito GLBenchmark meno di due mesi fa, la CPU adottata dovrebbe essere la stessa del Galaxy S III, ossia un processore quad core Exynos 4412 a 1,6 GHz con GPU Mali-400.

Il sistema operativo, come c'è da aspettarsi, dovrebbe essere Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics