Il prossimo Samsung Galaxy Note atteso a fine agosto

Avrà la stessa CPU del Galaxy S III e uno schermo di dimensioni ancora maggiori del predecessore.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-08-2012]

samsung galaxy note ii 29 agosto

È ormai passato quasi un anno da quando Samsung ha presentato il Galaxy Note, il dispositivo a metà strada tra un tablet e uno smartphone.

I tempi sono dunque maturi per svelarne il successore: come l'agenzia Reuters conferma citando un portavoce, l'azienda coreana svelerà il nuovo Galaxy Note il prossimo 29 agosto, in occasione dell'evento Mobile Unpacked che si terrà a Berlino (appena due giorni prima dell'inizio dell'IFA). L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual tra questi l'evento che attendi di pi?
CES, gennaio, Las Vegas
Mobile World, febbraio, Barcellona
CeBIT, marzo, Hannover
E3, giugno, Los Angeles
Computex, giugno, Taipei
IFA, settembre, Berlino
Smau, ottobre, Milano

Mostra i risultati (875 voti)
Leggi i commenti (2)
Circa le caratteristiche di questa nuova versione c'è ancora il massimo riserbo: le indiscrezioni parlano dell'adozione di uno schermo leggermente più ampio (5,5 pollici contro 5,3), un processore più potente e una fotocamera migliorata.

Secondo quanto apparso brevemente sul sito GLBenchmark meno di due mesi fa, la CPU adottata dovrebbe essere la stessa del Galaxy S III, ossia un processore quad core Exynos 4412 a 1,6 GHz con GPU Mali-400.

Il sistema operativo, come c'è da aspettarsi, dovrebbe essere Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (0)


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Devi indicare un indirizzo email per creare un account temporaneo su un sito Internet (ad esempio, per effettuare un ordine). Quale indirizzo email digiti?
Ho un solo indirizzo email che uso per tutte le registrazioni
Ho un indirizzo email che uso esclusivamente in queste situazioni
Uso l'indirizzo email dell'ufficio

Mostra i risultati (860 voti)
Dicembre 2016
Netflix, film e serie TV sono anche offline
Novembre 2016
Il display coi pixel di grafene
Android, malware in Google Play scaricato un milione di volte
Secondo Apple la malattia del touch è colpa degli utenti
Gli smartphone low-cost con backdoor incorporata
Tim ci riprova con l'operatore mobile low cost
La GdF sequestra 152 siti di streaming: l'elenco completo
BSA "beccata" a usare software pirata
La stampante che intercetta i cellulari
Il tetto solare invisibile
Ottobre 2016
Come dirottare qualsiasi drone in volo
Antibufala: trovata la soluzione al Triangolo delle Bermude
Il Pc con Linux e Wi-Fi, micro anche nel prezzo: 4 euro
Hackerato l'iPhone 6S protetto da password e impronta digitale
Dodicenne riceve una fattura di 100.000 euro da Google: ha confuso AdWords e AdSense
Tutti gli Arretrati


web metrics