Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Negli spazi per i commenti alle notizie, in che modo si comportano i maggiori siti di informazione online?
Sono eccessivamente censori. Se i loro articoli subissero lo stesso trattamento, accuserebbero di dittatura.
Mostrano una spudorata tendenza a privilegiare i commenti favorevoli alle loro linee editoriali.
Si limitano alle normali regole del vivere civile e delle leggi in vigore.
Danno importanti spazi e a volte dovrebbero contenere gli "ardori" dei commentatori con maggiore decisione.
Sodoma e Gomorra! Va bene la libertÓ d'opinione ma c'Ŕ un limite a tutto.

Mostra i risultati (1018 voti)
Dicembre 2014
Telefonini e promozioni natalizie: quale operatore offre di più
Da BMW l'auto che si cerca il parcheggio da sola
Honor T1, il tablet economico di Huawei
Windows 10 integra Cortana e l'app per la Xbox
Treviso, ragazzini condividono filmato hard con Whatsapp
Il reggiseno bionico che solleva e sistema il seno alla perfezione
Il macchinario che trasforma l'acqua in petrolio
Serve davvero proteggere smartphone e tablet Android con un antivirus?
Sony, migliaia di password in una cartella chiamata ''Password''
Mandare in crash WhatsApp con un singolo messaggio di testo
Lo shopping online? Adesso si fa col Bancomat
Novembre 2014
TIM e Vodafone, LTE fino a 225 Mbit/s
Google rende più semplice vedere tutti i dispositivi connessi al proprio account
Toyota Mirai, l'auto a idrogeno che produce energia per la casa
Malware nelle sigarette elettroniche
Tutti gli Arretrati

Il prossimo Samsung Galaxy Note atteso a fine agosto

Avrà la stessa CPU del Galaxy S III e uno schermo di dimensioni ancora maggiori del predecessore.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-08-2012]

samsung galaxy note ii 29 agosto

È ormai passato quasi un anno da quando Samsung ha presentato il Galaxy Note, il dispositivo a metà strada tra un tablet e uno smartphone.

I tempi sono dunque maturi per svelarne il successore: come l'agenzia Reuters conferma citando un portavoce, l'azienda coreana svelerà il nuovo Galaxy Note il prossimo 29 agosto, in occasione dell'evento Mobile Unpacked che si terrà a Berlino (appena due giorni prima dell'inizio dell'IFA). L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual Ŕ tra questi l'evento che attendi di pi¨?
CES, gennaio, Las Vegas
Mobile World, febbraio, Barcellona
CeBIT, marzo, Hannover
E3, giugno, Los Angeles
Computex, giugno, Taipei
IFA, settembre, Berlino
Smau, ottobre, Milano

Mostra i risultati (797 voti)
Leggi i commenti (2)
Circa le caratteristiche di questa nuova versione c'è ancora il massimo riserbo: le indiscrezioni parlano dell'adozione di uno schermo leggermente più ampio (5,5 pollici contro 5,3), un processore più potente e una fotocamera migliorata.

Secondo quanto apparso brevemente sul sito GLBenchmark meno di due mesi fa, la CPU adottata dovrebbe essere la stessa del Galaxy S III, ossia un processore quad core Exynos 4412 a 1,6 GHz con GPU Mali-400.

Il sistema operativo, come c'è da aspettarsi, dovrebbe essere Android 4.0 Ice Cream Sandwich.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (0)

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics