Le scorciatoie di Windows Explorer

21 scorciatoie di tastiera poco note



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-01-2014]

07 right click

Questo è un articolo su più pagine: ti invitiamo a leggere la pagina iniziale
21 scorciatoie di tastiera poco note.

Windows Explorer - o Esplora Risorse, File Explorer o comunque lo si voglia chiamare - dispone poi di scorciatoie tutte sue che agevolano la navigazione tra i file e le cartelle.

Con Alt+Freccia Su si risale di un livello nella gerarchia delle cartelle, mentre Shift+F10 permette di emulare la pressione del tasto destro del mouse, aprendo il menu contestuale. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Qual è l'app che utilizzi di più?
Amazon - 1.6%
Angry Birds - 0.8%
Chrome - 10.8%
Facebook - 9.9%
Gmail - 19.6%
Instagram - 0.4%
Netflix - 0.3%
Opera - 2.5%
Pinterest - 0.5%
Safari - 8.5%
Skype - 3.8%
Twitter - 2.9%
WhatsApp - 26.2%
YouTube - 5.3%
Vorrei suggerirne un'altra - 7.0%
  Voti totali: 1327
 
Leggi i commenti (10)
Shif+Canc consente di eliminare un file senza passare dal Cestino; Ctrl+Shift+N crea una nuova cartella all'interno di quella attualmente selezionata; Alt+Invio apre la finestra delle proprietà dell'oggetto (una cartella, un file...) selezionato.
08 properties
Alt+Invio per accedere alle proprietà della cartella

Ci sono poi le scorciatoie attivabili premendo un tasto soltanto: F2 permette di rinominare un file o una cartella; F3 apre la finestra di ricerca; F6 consente di passare da un oggetto all'altro della finestra corrente (la barra dell'indirizzo, quella delle opzioni, il pannello di sinistra, il pannello di destra): F10 apre il menu.

09 file menu
F10 per aprire il menu in Windows Explorer

Un'ultima scorciatoia piuttosto utile, e non legata a Explorer, è Win+L: tramite questa combinazione si può bloccare in un attimo lo schermo, impedendo così l'accesso al computer qualora ci si debba allotanare per qualche minuto.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Chrome, otto trucchi per usarlo al meglio
Windows 7, cinque scorciatoie indispensabili
Pulsante Start addio, non ci sarà in Windows 8
Scorciatoie da tastiera, queste sconosciute
CTRL+F, questo sconosciuto

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)


Non usando più Windows, non mi interessano le scorciatoie valide in Windows. Io uso Linux Fedora con XFCE, quindi troverei interessanti le scorciatoie da tastiera valide per me.
14-11-2013 20:00

Contrariamente alle mie aspettative, non conosco una discreta parte delle scorciatoie citate, articolo interessante! In particolare penso che - oltre a quelle che già uso - userò lo Shift+Up per salire di un livello. :yuppi: Da tempo ne sentivo la mancanza, dopo che avevo scoperto che il tasto backspace, che usavo su Win XP a questo... Leggi tutto
12-11-2013 22:58

{ken}
Nelle ultime versioni di ubuntu tutte le scorciatoie da tastiera appaiono all'interno di una scheda in trasparenza quando si tiene premuto il tasto "win" (che nelle tastiere civili si chiama tasto super...)
12-11-2013 02:00

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Fidanzati sospettosi o inguaribili diffidenti, qual è la vostra arma preferita tra quelle che Facebook mette a disposizione di voi gelosoni per controllare il vostro partner?
I cuoricini in bacheca: un segno per far sentire sempre e dovunque la propria presenza, nonché un espediente per marcare il territorio del partner.
L'applicazione "Chi ti segue di più?": bisogna convincere il partner a usare questa applicazione (apparentemente innocua) per scovare eventuali vittime da annotare sulla propria black list.
Facebook Places: permette di taggare compulsivamente il partner e rendere noto al mondo intero il fatto che lei e il suo lui si trovano sempre insieme.
L'auto tag nelle foto: indispensabile strumento per essere certi di ricevere notifiche qualora un'altra persona osasse commentare o piazzare "Mi piace" alle foto del/della partner.
I commenti minatori: il simpatico approccio ossessivo-compulsivo verso chi tagga il partner o ne invade la bacheca. Di solito consiste in un discreto: "Che bello il MIO amore!"
Il profilo Facebook in comune: un unico profilo scoraggia anche il più audace dei rivali dal tentare un approccio.
La password nota al partner: Della serie: "Amore, se non mi nascondi niente allora posso avere la tua password?". Nessun messaggio di posta, commento o notifica è al sicuro.
Il tasto "Rimuovi dagli amici": una volta in possesso della password del partner, qualsiasi rivale dalla foto profilo provocante o la cui identità è sconosciuta verrà subito rimosso dagli amici.
La trappola: spacciandosi per il partner (password nota), si inizia a contattare i presunti rivali e testare le loro intenzioni con domande e allusioni per far cadere in trappola anche i più astuti.
Il Mi piace minatorio: post, foto, tag, nuove amicizie sono regolarmente marchiati da un Mi piace del partner. Dietro una parvenza di apprezzamento, dimostrano quanto in realtà NON piaccia l'elemento.

Mostra i risultati (347 voti)
Marzo 2017
''Windows 10 ha distrutto il mio PC'' e fa causa a Microsoft
Wikileaks rivela il ''cacciavite sonico'' della CIA per colpire i Mac
Come violare un account Windows in un minuto
Hai un processore nuovo? Non potrai aggiornare Windows
Come disabilitare i video che partono da soli nei siti Web
Monaco lascia Linux soltanto per motivi politici
Il senatore Bartolomeo Pepe e le ''scie chimiche''
Inflazione e tassi bassi? Ecco perché dire addio al conto corrente
Tagliando assicurativo e dematerializzazione, difficoltà per gli anziani
Il malware che cancella l'hard disk
Quel crack per Mac fa un patatrac
L'altro ieri siete stati buttati fuori dal vostro account Google?
Febbraio 2017
Google ha violato la crittografia SHA-1
Il malware che ti spia dal microfono del PC
WhatsApp attiva l'antifurto: verifica in due passaggi
Tutti gli Arretrati


web metrics