Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.


Hackerano il Bancomat con chiavetta USB

Bastano un piccolo foro e una chiavetta con un malware. E il bancomat sputa fuori tutti i soldi.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 02-01-2014]

bancomat hacker usb
(Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)

Per rapinare un bancomat non è necessario arrivare direttamente alla cassaforte né impiantare skimmer e telecamere per copiare le tessere e sottrarre i codici dei clienti.

Invece, basta fare un piccolo buco nel punto giusto: nella fattispecie, nel punto in cui - dietro alla maschera - si trova la porta USB del computer di cui i clienti normali vedono solo lo schermo e costituisce il cuore del sistema.

Proprio in questo modo ha agito una banda, il cui operato è stato svelato al Chaos Computing Congress di Amburgo.

I malviventi facevano una prima visita al bancomat, durante la quale praticavano il buco e poi lo ricoprivano in maniera che non fosse facilmente visibile.

Quindi tornavano armati di chiavetta USB, la inserivano e questa caricava un software (in grado di elencare il numero delle banconote presenti, suddivise in base al taglio) tramite il quale il bancomat veniva istruito a elargire tutto il denaro che custodiva: in tal modo due macchine sono state svuotate completamente.

Sondaggio
Qual è l'ambiente Linux che preferisci?
Gnome
Kde
Unity
Xfce
Lxde
Cinnamon
Mate
Un altro
Non uso Linux

Mostra i risultati (1950 voti)
Leggi i commenti (21)

L'intera operazione era peraltro a prova di "iniziative personali": per avere il denaro il ladro doveva inserire un codice a 12 cifre seguito da un secondo codice che cambiava costantemente e poteva essere ottenuto solo telefonando a un altro membro della banda al quale occorreva leggere quanto mostrato dal display dopo l'inserimento del primo codice; si pensa che tale procedura servisse a evitare che i singoli membri della banda agissero di propria iniziativa.

I ricercatori che hanno scoperto la violazione ritengono che chiunque abbia sviluppato il sistema debba avere "una conoscenza profonda" dei bancomat e del modo in cui essi operano.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Approfondimenti
La morte di Windows XP colpisce duramente i bancomat
Attacco hacker ai frigoriferi connessi a Internet
Le più grandi truffe del Bancomat
Il bancomat che ti legge il palmo della mano
La notte dell'assalto ai bancomat
Il bancomat con macchina della verità incorporata
Verizon: attenti ai bancomat e alle pompe di benzina
Ennesima truffa ai bancomat, pochi spiccioli per volta
Bancomat vulnerabili, le tecniche dimostrate dagli hacker

Commenti all'articolo (ultimi 10 di 17)

{jijjal}
"si pensa che tale procedura servisse a evitare che i singoli membri della banda agissero di propria iniziativa".... più che questo (fisicamente a fare il prelievo sarebbe andato qualcuno che poteva sempre scappare con il malloppo) avranno fatto si che il sistema non potesse essere rubato da "colleghi"...
11-1-2014 09:23

gomez
Sfondi una porta aperta... ma non siamo noi a scrivere sui giornali o a blaterare in tv. Ogni volta che sento qualcuno dire "gli hacker sono colpevoli di questo e quello" spiego che chi fa danni è un cracker, non un hacker, e che è come confondere il fabbro con lo scassinatore, tutti e due sanno aprire una cassaforte, ma solo... Leggi tutto
5-1-2014 20:31


Zeus
Ne abbiamo parlato centinaia di volte... http://www.zeusnews.it/zn/16077
4-1-2014 15:06

MaXXX eternal tiare
@Privacy Sull'uso improprio del termine hacker è vero che spesso c'è sarebbe corretto dire cracker hai ragione. Sui termini black, grey,white hat non saranno riconosciuti ufficialmente ma sono di uso molto comune che io sappia :?: io ho citato la conferenza che esite davvero però :D
4-1-2014 13:58


anabasi
@ {privacy}: I soggetti della frase sono due: "un piccolo foro" e "una chiavetta" pertanto l'utilizzo del verbo al plurale è corretto.
4-1-2014 12:06

{privacy}
mentre noi ci ostiniamo solo a scrivere su un forum, o su più forums, senza benchè minimamente costruire un'alternativa, il mondo va avanti. sarebbe ora che si iniziasse ad usare LiquidFeedBack, link[/url] [url=http://forum.zeusnews.com/link/138487]link per proporre una valida alternativa anzichè chiacchiere che lasciano il tempo che... Leggi tutto
4-1-2014 10:35

{privacy}
Commento fuori tema o non conforme al regolamento del forum.
4-1-2014 09:46

{privacy}
hacker ethic The ethics of hacking - Motivation and limitations : Access to computers and everything that can show you how this world works should be unlimited and total . All information must be free. Mistrust authority - promote decentralization . Hackers should be judged by what he does, and not according to criteria such as... Leggi tutto
4-1-2014 09:43

gomez
Ma infatti, solo cpu vecchissime hanno le porte usb in posizione tale da essere raggiunte con un buchetto dal davanti, corazze e accrocchi hw vari a parte. Mi sembra tanto un tentativo di mascheramento di un'operazione "dall'interno", con un addetto al bancomat che carica il sw e un complice esterno che fa un inutile buco... Leggi tutto
4-1-2014 03:26

rey042008
Vecchia questione... G N U / Linux viene utilizzato in parecchi totem elettronici in alcune città per scopi informativi (viabilità, info sui trasporti etc) ma è chiaro che nei bancomat sarebbe molto più utile, per ragioni di molto minore e molto più complessa vulnerabilità.
4-1-2014 03:25

Leggi gli altri 7 commenti nel forum Sicurezza
Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
Sondaggio
La cosiddetta green economy genera nuova ricchezza e aumenta sempre di più. Secondo te:
E' un sintomo di vera innovazione.
Significa che bisogna ripensare il concetto di sviluppo.
Lo sviluppo economico non può fare a meno dello sfruttamento ambientale.
E' la prova che economia e ambiente possono andare di pari passo.
E' solo una speculazione temporanea.

Mostra i risultati (2770 voti)
Aprile 2014
Otto trucchi per risparmiare carburante
UPS, vietato svoltare a sinistra!
Autostrade intelligenti per guidare di notte senza fari
2015, tutti gli smartphone avranno l'antifurto
10 case stampate 3D in 24 ore
Come cifrare e autenticare la mail
Amazon, il progetto droni è reale
L'iWatch arriva a settembre con l'iPhone 6
Come difendersi da Heartbleed
La nave che va ad acqua di mare
Windows XP, fine di un'era
Hacker di 5 anni viola la Xbox One
Windows 8, Microsoft uccide le piastrelle
Il bus che offre 400 euro a chi si spoglia
Dal 1 aprile si pagano le commissioni sulla benzina
Tutti gli Arretrati

web metrics