Sondaggio
Qual č il peggiore tra questi scenari?
I genitori possono alterare il DNA dei loro nascituri in modo che siano pių intelligenti (o pių prestanti fisicamente).
Gli assistenti ai malati e i badanti delle persone anziane sono per lo pių dei robot.
La maggior parte delle persone hanno impiantati dispositivi con sensori di vario genere.
Lo spazio aereo viene aperto ai droni personali.
Un altro (per cortesia inserisci un commento)
Non lo so

Mostra i risultati (1424 voti)
Maggio 2015
''Effective power'', un messaggino manda in tilt iPhone e Apple Watch
Occhio alla pornotruffa che blocca il computer
La Tv da attaccare come un magnete al frigo
Navigazione più privata e sicura con Freedome
Paypal, multa di 25 milioni per il credito ''revolving''
Google manda le multe ai pirati
Halfbike, bicicletta a metà
I server virtuali hanno un bug peggiore di Heartbleed
Le 7 versioni di Windows 10
Wind e 3 Italia, fusione in vista
8 errori da evitare per non essere hackerati
Da Tesla il Powerwall per risparmiare elettricità in casa
Falla in Wordpress, milioni di siti vulnerabili
Microsoft logga gli IP dei pirati di Windows 7
Se la stazione rivela la password in diretta TV
Tutti gli Arretrati

La bufala degli Aladino

Alcuni operatori di agenzie esterne a Telecom, pur di vendere i cordless e i videotelefoni, affermano le cose più strampalate.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 21-12-2005]

Foto di Paige Foster
Foto di Paige Foster

In questo periodo natalizio, una martellante campagna di telemarketing coinvolge migliaia e migliaia di abbonati Telecom: vengono chiamati da operatori di agenzie in appalto a cui il gestore telefonico ha affidato l'incarico di commercializzazione, per sentirsi proporre l'offerta di un cordless Aladino.

Fin qui niente di male. Ma a volte alcuni di essi utilizzano argomenti di vendita letteramente inaccettabili. Innanzitutto, pur non appartenendo a Telecom Italia, affermano di chiamare per loro conto.

=====
Promo: Fino a 1000 brani, inverosimilmente piccolo: iPod nano, con incisione e consegna gratuite. A partire da 209 euro.
=====

Alcuni operatori affermano che i cordless Aladino sono offerti da Telecom Italia gratuitamente, una sorta di benigno regalo natalizio; invece chi li accetta dovrà versare una quota mensile sulle bollette bimestrali.

Altre volte invece affermano che la sostituzione dei telefoni attualmente utilizzati dall'abbonato è obbligatoria, perché presto questi telefoni, vecchi ed obsoleti, non funzioneranno più sulla nuova rete: per questo motivo non si può non accettare il cordless Aladino (o in molti casi un videotelefono) che un corriere porterà a domicilio.

Telecom Italia per vie non ufficiali ha manifestato l'intenzione di perseguire legalmente chi utilizza questi argomenti falsi nei confronti dei propri abbonati, oltre a rescindere il contratto di appalto in essere con le agenzie che dovessero comportarsi in maniera scorretta.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

{pacifik}
spese di consegna Leggi tutto
26-12-2005 13:56

confermo su tutto! Leggi tutto
24-12-2005 20:34

{Cantastorie}
Opera maldestra Leggi tutto
24-12-2005 15:08

{geppo}
E i poveri malcapitati? Leggi tutto
22-12-2005 11:54

{gianni}
Video telefoni come Aladino Leggi tutto
22-12-2005 03:01

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics