Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Sul sito Dovesalute si potranno lasciare commenti sulla qualità delle strutture ospedaliere, come gli alberghi o i ristoranti di TripAdvisor. Cosa ne pensi?
E' un'ottima occasione per fare un censimento delle strutture italiane e sottoporle al giudizio dei cittadini.
Se su TripAdvisor abbondano le recensioni false, possiamo immaginare quante ce ne saranno sul portale per valutare gli ospedali.
Finirà a insulti, i primari sporgeranno tantissime querele per diffamazione.
Non lo utilizzerà nessuno, visto che sarà obbligatorio indicare una casella Pec.
Certi ospedali otterranno giudizi impietosi: chi vorrà curarsi lì una volta letti i commenti negativi?
Il solito portalone all'italiana fatto male e costato una barca di soldi: dopo averlo visitato, si potrà cogliere l'occasione per cercare le strutture che curano vomito o diarrea.

Mostra i risultati (384 voti)
Luglio 2014
L'uomo-wiki
BeppeGrillo.it e i macachi di Modena
Gli italiani telefonano di meno, è proprio crisi
Android L aumenta drasticamente la vita della batteria
Tim e Vodafone, gli avvisi diventano a pagamento
La tassa sull'equo compenso e il governo Renzi
Gmail, eliminare la posta già spedita
La Guardia di Finanza oscura DDLStorage
Mondiali di calcio in streaming su Internet
No-IP non funziona, la colpa è di Microsoft
Spyware di stato: le app spione del governo
Giugno 2014
Mappe offline sullo smartphone
Roaming traffico dati, dal 1 luglio costi dimezzati
Bitcoin Generation
Asteroidi come bombe nucleari
Tutti gli Arretrati

Listening, il film su Echelon

Il "grande orecchio" che spia le nostre telefonate e le nostre email, è diventato un film. Tutto italiano.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-05-2006]

Foto di Kadri Poldma
Foto di Kadri Poldma

Meriterebbe ben altra attenzione di quella che sta registrando in questi giorni, da quando è uscito nelle sale, Listening - In ascolto, il film scritto e diretto da Giacomo Martelli: un film italiano con un ritmo e un respiro assolutamente internazionali, che potrà essere venduto benissimo anche all'estero e con una sempre bella e brava Maya Sansa nella parte della protagonista femminile.

"The listening is the future" è lo slogan della multinazionale che, nel film, produce hardware e software per le intercettazioni: un software talmente potente da implementare le funzioni già potentissime attualmente di Echelon, la centrale Usa in grado di monitorare milioni di conversazioni telefoniche e scambi via email, in tutte le lingue e in base a parole chiave.

Con questo software si potrebbero ascoltare anche le conversazioni fatte in ambienti dove c'è un telefono con la cornetta abbassata o un telefonino in standby; la multinazionale lo vuole vendere alla Nsa, la National Security Agency, il controspionaggio militare americano, che ha un budget e un numero di dipendenti superiore a quello di Cia e Fbi messi insieme.

Nella trama del film si intercciano in modo credibile ed avvincente la realtà della più potente realtà spionistica del mondo, e la fantasia di un mondo in cui le esigenze di business di un'impresa privata prendono il sopravvento sulle stesse esigenze e sul minimo di etica di un'stituzione pubblica.

Il film, con i limiti e le caratteristiche proprie della fiction, denuncia fatti e rischi veri connessi all'abuso dei sistemi di intercettazione che, con la giustificazione di lottare contro il rischio del terrorismo, rischiano di svuotare completamente di significato termini come privacy, libertà e democrazia.

Per questo Listening merita di essere visto e apprezzato, almeno come altri film di questa stagione ispirati all'impegno politico e sociale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (4)

brgdni
in ascolto: sono l'unico in sala! Leggi tutto
24-5-2006 10:40


Duefiumi
Listening Leggi tutto
3-5-2006 12:41


Puppybarf
una ragione in più per vederlo Leggi tutto
3-5-2006 08:21

{utente anonimo}
Visto! Leggi tutto
3-5-2006 01:39

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics