Sondaggio
Cosa pensi della domotica?
Se ne parla da almeno dieci anni ma di applicazioni pratiche ne ho viste ben poche.
I prodotti disponibili sono troppo costosi, non hanno mercato.
E' il futuro ma qualcosa si vede già oggi.
Si possono ottenere dei discreti risultati senza svenarsi: basta la propensione al "fai da te" e un po' di hacking.
Prima che io finisca di rispondere a questo sondaggio... il frigorifero avrà fatto la spesa on line da solo e il forno avrà deciso la mia cena sulla base dei miei gusti e degli ingredienti che ho in casa, mentre sullo smartphone mi sarà apparsa l'immagine di un venditore di aspirapolveri che ha appena suonato al citofono. Ma ovviamente a pulire i pavimenti ci pensa il robottino.

Mostra i risultati (877 voti)
Aprile 2015
WhatsApp, le chiamate vocali sono realtà
Marzo 2015
Decreto antiterrorismo, evitato il trojan di Stato (per ora)
Come riutilizzare uno smartphone
L'auto che evita di prendere multe per eccesso di velocità
Windows 10 sarà gratis anche per i pirati
Microsoft manda in pensione Internet Explorer dopo 20 anni
La chiavetta Usb che ti frigge il Pc
La falla FREAK è risolta
Chi ha inventato la correzione automatica?
Non ridete: i colori di quel vestito virale sono una cosa seria
Spostare la barra delle applicazioni, registrare ciò che avviene sul desktop
L'Europa vuole Internet a due velocità
Nerdcensione: Cinquanta Sfumature di Grigio
Febbraio 2015
Eliminare i file superflui, aprire il prompt ovunque e limitare l'UAC
WhatsApp, arrivano le chiamate vocali
Tutti gli Arretrati

Gigi Moncalvo querela il blogger Pier Luigi Tolardo

Il noto giornalista televisivo Gigi Moncalvo ha querelato per diffamazione numerosi blogger, tra cui il nostro "Tolli".



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 23-10-2007]

tolardo

Sabato 20 ottobre la Polizia Postale di Novara ha comunicato a Pier Luigi Tolardo, redattore di Zeus News e blogger di Quelli di Zeus che Gigi Moncalvo, già direttore del quotidiano La Padania e attualmente conduttore di talk show su RaiDue, ha querelato diversi blogger, tra cui anche il Tolardo, per diffamazione.

La querela di Moncalvo nascerebbe da un post pubblicato sul blog Quelli di Zeus, nonché per i commenti a un post apparso su Manteblog il 22 gennaio 2006, relativo alla vicenda di Anna Setari (la blogger querelata alcuni mesi fa da Moncalvo per quest'altro post).

Lasciamo ai lettori di Zeus News e alla loro libertà e intelligenza il compito di valutare i fatti.

A Pier Luigi (come anche agli altri blogger querelati) va tutta la nostra solidarietà.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 50)

{Bruno}
Andate a vedere su YouTube : GIGI MONCALVO - CONFRONTI 25.11.09 - Prima puntata.... [video]http://www.youtube.com/watch?v=tkGolKmeKws[/video] Ascoltate attentamente il finale...Sorpresa! Sper possa servire a qualcuno....
18-10-2010 18:17


Gateo
una buona notizia Leggi tutto
8-5-2009 15:50

Zapruder
Anche io querelato da Moncalvo Leggi tutto
12-12-2007 23:16


Kalandra
appunto. e la sentenza dell'anno scorso a carico di Vittorio Feltri lo conferma. in più, in questa società dell'immagine spinta al parossismo, vige il concetto generale che chi taccia, non insorga a ogni insinuazione sulla sua apparenza, la confermi tacitamente. ps: tanto per rispondere a "{M@u DJ 80}", è vero, tutti... Leggi tutto
1-11-2007 14:13


chemicalbit
risposta a {M@u DJ 80} Leggi tutto
31-10-2007 22:35


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics