Windows 7 più modulare di Vista

Il sistema operativo prossimo venturo permetterà di disabilitare Internet Explorer 8 e altri componenti.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 09-03-2009]

Windows 7 Pannello di amministrazione moduli

L'ultima notizia su Windows 7 porta con sé una piccola rivoluzione in casa Microsoft. Sarà possibile togliendo e mettendo un segno di spunta disabilitare molti componenti del sistema operativo, non solo Internet Explorer 8, ma anche Windows Media Player, i Gadget, Windows Search, e molti altri.

I componenti disinstallati non lasceranno traccia di Dll o chiavi nel registro di sistema, ma potranno lo stesso essere reinstallati semplicemente riabilitandoli dal pannello di amministrazione.

Dalle dichiarazioni ufficiali pare che si stia cercando di gestire il caso in cui un software serva ad un altro programma per funzionare e quindi crei qualche problema in fase di disinstallazione: probabilmente potrebbe essere seguito il modello di Linux, dove già adesso si viene informati sulla dipendenza di librerie e programmi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA