Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Newsletter n. 715

Bush e la bandiera di openoffice Hot!

News - Rissa da cortile nel fulcro della guerra tra copyright e opensource. Ma in Italia non va tanto meglio. (1 commento)
di Michele Bottari, 01-12-2005
Hot!

Maipiusenza - Dal 2 dicembre sarà possibile aderire alla Internet Tv: Adsl flat più decoder e telecomando. (4 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 29-11-2005
Hot!

News - Dopo le polemiche dei mesi passati sulla struttura che segue le intercettazioni Telecom Italia modifica responsabile e organizzazione che le segue.
di Pier Luigi Tolardo, 30-11-2005
Hot!

News - L'ex monopolista proibisce l'accesso alle proprie sedi agli incaricati della Regione Piemonte che vogliono svolgere un'inchiesta sullo stress nei call center. (2 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 30-11-2005
Hot!

News - Il dinamismo di H3G ha appena acquistato Canale7 per portare il digitale terrestre sui telefonini. (7 commenti)
di Pier Luigi Tolardo, 30-11-2005
Hot!

Segnalazioni - Un convegno sui crimini informatici e sull'acquisizione della prova digitale, con informatici, criminologi, avvocati, giudici e investigatori. (1 commento)
30-11-2005
Hot!

Segnalazioni - Fino al 31 Marzo 2006 sarà possibile contribuire alle attività di Amnesty International con un Sms da 1 euro dai telefonini Tim.
di Pier Luigi Tolardo, 29-11-2005
Sondaggio
L'app che permette di noleggiare un'autovettura direttamente dallo smartphone è molto contestata dai tassisti.
Non è necessario introdurre nuove regole per l'app. I tassisti hanno torto, perché il mondo si evolve ma loro ragionano come se Internet non esistesse, difendendo ciecamente la loro casta (che ha goduto di fin troppi privilegi negli ultimi anni).
I tassisti dovranno adeguarsi e mandare giù il boccone amaro, anche se un minimo di regolamentazione per l'app è necessaria.
L'app non va vietata del tutto, ma va limitata in modo pesante così da poter salvaguardare le esigenze dei tassisti.
L'app va completamente vietata: i tassisti hanno ragione a protestare, perché Uber minaccia il loro lavoro e viola leggi e regolamenti.
Non saprei.

Mostra i risultati (1995 voti)
Leggi i commenti (20)
Ottobre 2020
L'app che “spoglia” le donne: garante privacy apre istruttoria
Gasolio addio, FS vuole i treni a idrogeno
Windows 10, guai a catena dopo l'ultimo aggiornamento
Windows 10, Pc riavviati a forza per installare le web app di Office
Quel motivetto che hai in testa? Se lo fischietti, Google lo indovina
YouTube pronta a far guerra ad Amazon
Le cipolle troppo sexy per Facebook
Smishing, i consigli per non cadere nel tranello
Arrestato per recensioni online negative di un albergo
Windows 10, arriva l'installazione personalizzata
Il sito che installa tutte le app essenziali per Windows 10
Covid-19, casi sottostimati per colpa di Excel
Il furto automatico del PIN della carta di credito
Windows 10 avvisa l'utente se un SSD sta per morire
Windows 10 e i driver che vengono dal passato
Tutti gli Arretrati

web metrics