Huawei brevetta lo smartphone ''tutto schermo''



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-06-2018]

huawei full screen smartphone

Oltre allo smartphone pieghevole, l'altro sogno dei produttori è riuscire a realizzare uno smartphone che sia davvero "tutto schermo".

I tentativi che si sono succeduti sino a oggi sono quasi arrivati all'obiettivo come ha fatto di recente il Vivo Nex S, dispositivo in cui il display costituisce il 91,24% della superficie anteriore: eppure un po' di bordo resta ancora.

Huawei ha deciso di adottare - e brevettato - un approccio diverso rispetto al solito per essere la prima azienda a creare uno smartphone all-screen, basandosi sull'uso di colla e sottili strisce di metallo.

In tutti i modelli prodotti fino a oggi, generalmente lo schermo è incluso nella cover posteriore, che si estende a fornire le protezioni - in metallo o in plastica - per le parti laterali.

Il brevetto di Huawei descrive invece uno smartphone in cui quattro sottili strisce di metallo vengono incollate direttamente ai bordi in vetro del display (che si incastra comunque in piccoli incavi ricavati nel metallo), riducendo la cornice praticamente a zero ma lasciandola leggermente più spessa in alto e in basso.

Sondaggio
Qual è la politica della tua azienda nei confronti dei dispositivi mobili dei dipendenti? Bring Your Own Device oppure Corporate Owned, Personally Enabled?
BYOD
COPE
Non c'è una policy dominante, dipende dagli utenti
Non lo so
Non lavoro in un'azienda

Mostra i risultati (808 voti)
Leggi i commenti (6)

Nonostante l'adozione di questa tecnica curiosa, il risultato dovrebbe comunque essere impermeabile e resistente alla polvere e offrire, da questo punto di vista, garanzie analoghe a quelle degli smartphone tradizionali.

Quanto alla possibilità di vedere davvero un prodotto costruito in base al brevetto, forse non dovremo aspettare troppo: si vocifera che quello qui descritto sarà il design dello Huawei Mate 20 Pro, dispositivo con schermo da 6,9 pollici atteso per il prossimo ottobre.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Lo smartphone pieghevole di Samsung con doppio display

Commenti all'articolo (3)

In effetti, a parte, forse, quelli di Apple, mi sembra che gli smartphone stiano diventando sempre più dispositivi use & getta, quindi se si rompe non si ripara... (IMHO)
23-6-2018 20:04

{umby}
ice dice: "Riparabilità di una soluzione del genere?", io rispondo, usa & getta. Con offerta trasferimento dati (dopo backup nei server del produttore e successivamente nelle migliori organizzazioni statali di spionaggio) su nuovo dispositivo.
20-6-2018 10:11

{ice}
meno scocca a protezione dello schermo = piu facilità di rottura in seguito a urti da qui la domanda : Riparabilità di una soluzione del genere?
20-6-2018 09:39

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News. Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Recenti scoperte genetiche affermano che l'invecchiamento è controllabile e quindi potremo vivere tutti più a lungo. Cosa ne pensi?
E' una grande scoperta, sono contento di vivere più a lungo.
L'importante è poter vivere bene e in salute.
Trovo che la genetica si stia spingendo oltre i limiti umani.
Significa che dovremo tutti lavorare più a lungo e andare in pensione più tardi.
Questo contribuirà al sovraffollamento del pianeta.

Mostra i risultati (5460 voti)
Settembre 2019
Usa NULL come targa pensando di beffare il sistema informatico delle multe
Gli USA scaricano Huawei e sui portatili arriva Linux Deepin
Falla nelle SIM, vulnerabili 1 miliardo di telefoni
La Francia non vuole Libra in Europa
Il bug di Windows 10 che tinge di rosso gli screenshot
Antibufala: le foto di raggi spaziali che causano incendi nei boschi
Lo smartphone etico attento alle persone e al pianeta
Storie di hacker, campeggi e libertà
USB 4 è ufficiale e raggiunge i 40 Gbit/s
5 consigli (più uno) per non farsi lasciare a piedi dal PC
La lotta al ransomware procede silenziosa ma con successo
La maledizione dei connettori USB
Agosto 2019
GIMP è un insulto: sviluppatori ribelli fondano il fork Glimpse
Sextortion, il malware che registra davvero chi guarda video a luci rosse
Misteriosa malattia colpisce i fumatori di sigarette elettroniche
Tutti gli Arretrati


web metrics