Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Editoriale


satfi Hot!
Maipiusenza - Un piccolo hotspot per essere connessi dovunque si vada, o quasi. (2 commenti)
Hot! marenostrum
Segnalazioni - MareNostrum è forse il supercomputer con la sede più bella. (5 commenti)
News
spoofing Hot!
Trucchi - Come falsificare il numero del chiamante. (2 commenti)
di Paolo Attivissimo
Hot! terrorista
Editoriale - Tutto il mondo contemporaneo si regge sulla falsificazione scientifica dei fatti. (44 commenti)
di Paolo De Gregorio
Zeus News Hot!
News - L'ospedale presso cui lavorava risarcirà 190 milioni di dollari a 8.000 donne. (16 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
Antibufala
Hot! amazon
News - Con meno di dieci euro al mese si possono leggere tutti i libri che si desidera. (10 commenti)
di Edoardo Prandin
johansson Hot!
News - Una sola persona avrebbe scritto quasi 3 milioni di voci di Wikipedia. Ecco come ha fatto.
di Paolo Attivissimo
Hot! macachi beppegrillo
Antibufala - Se siete nel giusto, perché falsificate i video? (20 commenti)
di Paolo Attivissimo
News
mi ami Hot!
News - Le Telco erano l'unico settore che teneva e vedeva i consumi non scendere. (16 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
Hot! toyota auto idrogeno
Maipiusenza - Presto in vendita in Europa. (9 commenti)
android l Hot!
News - La nuova versione straccia Android 4.4 KitKat. (7 commenti)
Hot! yo
Segnalazioni - Una funzione tristemente utile. (1 commento)
di Paolo Attivissimo
crittografia Hot!
Trucchi - Ma niente panico, c'è un rimedio semplice. (11 commenti)
di Paolo Attivissimo

Pagine: 1 2 3 4 Successiva »

Sondaggio
Quali sono i rischi maggiori del cloud computing?
Distributed Denial of Service (DDoS): cresce l’impatto dei tempi di indisponibilità di un sito web, che possono costare perdite di milioni di euro in termini di introiti, produttività e immagine aziendale.
Frode: perpetrata da malintenzionati con l’obiettivo di trafugare i dati di un sito e creare storefront illegittimi, o da truffatori che intendono impadronirsi di numeri di carte di credito, la frode tende a colpire - prima o poi - tutte le aziende.
Violazione dei dati: le aziende tendono a consolidare i dati nelle applicazioni web (dati delle carte di credito ma anche di intellectual property, ad esempio); gli attacchi informatici bersagliano i siti e le infrastrutture che le supportano.
Malware del desktop: un malintenzionato riesce ad accedere a un desktop aziendale, approfittandone per attaccare i fornitori o le risorse interne o per visualizzare dati protetti. Come il trojan Zeus, che prende il controllo del browser dell'utente.
Tecnologie dirompenti: pur non essendo minacce nel senso stretto del termine, tecnologie come le applicazioni mobile e il trend del BYOD (bring-your-own-device) stanno cambiando le regole a cui le aziende si sono attenute sino a oggi.

Mostra i risultati (763 voti)
Leggi i commenti (6)
Luglio 2014
Sat-Fi trasforma lo smartphone in satellitare
Ma chi sono i terroristi?
Il ginecologo che fotografava le donne nude
L'uomo-wiki
BeppeGrillo.it e i macachi di Modena
Gli italiani telefonano di meno, è proprio crisi
Android L aumenta drasticamente la vita della batteria
Tim e Vodafone, gli avvisi diventano a pagamento
La tassa sull'equo compenso e il governo Renzi
Gmail, eliminare la posta già spedita
La Guardia di Finanza oscura DDLStorage
Mondiali di calcio in streaming su Internet
No-IP non funziona, la colpa è di Microsoft
Spyware di stato: le app spione del governo
Giugno 2014
Mappe offline sullo smartphone
Tutti gli Arretrati
web metrics