Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.



Editoriale

terrorista Hot!
Tutto il mondo contemporaneo si regge sulla falsificazione scientifica dei fatti. (45 commenti)
di Paolo De Gregorio
Hot! equo compenso
Approvato il nuovo equo compenso per la Siae nonostante le rassicurazioni del governo Renzi. (21 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
her
(9 commenti)
di Paolo Attivissimo
Hot!
Un test su 700mila utenti di Facebook solleva molte polemiche ma porta a risultati assolutamente scontati. (12 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
wind infostrada Hot!
Per Wind il 2013 e' stato un anno di crescita enorme ma oggi la rete mobile è andata in blocco. (20 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
ricerchiamo
Il quadro italiano: leggi contrarie alle direttive europee e studiosi che vanno all'estero per proseguire ricerche farmaceutiche e biomediche. (21 commenti)
di Paolo Attivissimo
Tianasquare
In occasione dell'anniversario di piazza Tienanmen il governo cinese blocca Google: è questo il diritto al l'oblio? (10 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
Hot! Maigret a Pigalle (1967) Gino Cervi
Lo ha deciso il direttore generale della Tv pubblica Gubitosi. Ma se pago il canone voglio vedere Maigret su YouTube. (15 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
doppino Hot!
... o trasferire dati via Internet? (15 commenti)
di Paolo Attivissimo
suora
Le informazioni digitali non sempre rispecchiano la realtà. Come è possibile gestirle? (3 commenti)
di Sebastiano Amato
uberpop legale illegale Hot!
Bastano poche precauzione per abilitare il servizio anche in Italia, tassisti permettendo. (5 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
Hot! mazzucco
Mentre c'è chi denuncia la scrittrice Melania Mazzucco per il suo libro, un'ondata di intolleranza colpisce Mario Adinolfi per le sue idee. (8 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
big data Hot!
Il modello della googlenomics si diffonde a tutti i livelli. (2 commenti)
di Michele Bottari
Hot! facebook pagamento virtuale
Il big del cazzeggio non si accontenta più dei nostri dati: ora punta a monopolizzare le transazioni tra privati. Il sogno di Zeus News può diventare un incubo. (29 commenti)
di Michele Bottari
fibra ottica telecom Hot!
Una seduzione a metà. (6 commenti)
di Pierpaolo Palazzo
Hot! paolo sorrentino oscar equo compenso
L'Oscar al film ''La grande bellezza'' diventa l'occasione per chiedere l'aumento della tassa su PC, smartphone e tablet. (14 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
touchscreen braille writer Hot!
E' una soluzione che viene venduta come ausilio ma in realtà risulta più ghettizzante di altre. (4 commenti)
Hot! angelo marcello cardani agcom
L'Authority rivendica il potere assoluto di rimuovere contenuti dal web, senza passare da un magistrato. E lo otterrà a breve. (10 commenti)
di Pier Luigi Tolardo
Secolo XIX copia Zeus News anteprima Hot!
Il quotidiano cita Zeus News e lo definisce ''prestigioso'', ma poi ne ricopia un articolo parola per parola. (10 commenti)
Hot! bernabe
Franco Bernabè è in predicato di entrare nel governo Renzi. C'è un conflitto di interessi? (7 commenti)
di Pier Luigi Tolardo

Pagine: 1 2 3 4 Successiva »

Sondaggio
Fidanzati sospettosi o inguaribili diffidenti, qual è la vostra arma preferita tra quelle che Facebook mette a disposizione di voi gelosoni per controllare il vostro partner?
I cuoricini in bacheca: un segno per far sentire sempre e dovunque la propria presenza, nonché un espediente per marcare il territorio del partner.
L'applicazione "Chi ti segue di più?": bisogna convincere il partner a usare questa applicazione (apparentemente innocua) per scovare eventuali vittime da annotare sulla propria black list.
Facebook Places: permette di taggare compulsivamente il partner e rendere noto al mondo intero il fatto che lei e il suo lui si trovano sempre insieme.
L'auto tag nelle foto: indispensabile strumento per essere certi di ricevere notifiche qualora un'altra persona osasse commentare o piazzare "Mi piace" alle foto del/della partner.
I commenti minatori: il simpatico approccio ossessivo-compulsivo verso chi tagga il partner o ne invade la bacheca. Di solito consiste in un discreto: "Che bello il MIO amore!"
Il profilo Facebook in comune: un unico profilo scoraggia anche il più audace dei rivali dal tentare un approccio.
La password nota al partner: Della serie: "Amore, se non mi nascondi niente allora posso avere la tua password?". Nessun messaggio di posta, commento o notifica è al sicuro.
Il tasto "Rimuovi dagli amici": una volta in possesso della password del partner, qualsiasi rivale dalla foto profilo provocante o la cui identità è sconosciuta verrà subito rimosso dagli amici.
La trappola: spacciandosi per il partner (password nota), si inizia a contattare i presunti rivali e testare le loro intenzioni con domande e allusioni per far cadere in trappola anche i più astuti.
Il Mi piace minatorio: post, foto, tag, nuove amicizie sono regolarmente marchiati da un Mi piace del partner. Dietro una parvenza di apprezzamento, dimostrano quanto in realtà NON piaccia l'elemento.

Mostra i risultati (317 voti)
Leggi i commenti (4)
Luglio 2014
Attacchi DDoS in aumento, cosa fare per difendersi
Sat-Fi trasforma lo smartphone in satellitare
Ma chi sono i terroristi?
Il ginecologo che fotografava le donne nude
L'uomo-wiki
BeppeGrillo.it e i macachi di Modena
Gli italiani telefonano di meno, è proprio crisi
Android L aumenta drasticamente la vita della batteria
Tim e Vodafone, gli avvisi diventano a pagamento
La tassa sull'equo compenso e il governo Renzi
Gmail, eliminare la posta già spedita
La Guardia di Finanza oscura DDLStorage
Mondiali di calcio in streaming su Internet
No-IP non funziona, la colpa è di Microsoft
Spyware di stato: le app spione del governo
Tutti gli Arretrati
web metrics