Sondaggio
Hanno suscitato polemiche in Abruzzo alcuni manifesti pubblicitari con una ragazza in bikini e la scritta: "La diamo a tutti... l'Adsl dove non c'è". Alcuni hanno proposto di farli rimuovere perché lesivi della dignità della donna. Cosa ne pensi?
Sono contrario al ritiro dei manifesti perché sono incisivi e divertenti.
Li trovo volgari ma non credo che si possano proibire.
Bisogna farli rimuovere perché sono vergognosi.
Non penso che aumenteranno gli abbonamenti Adsl, anzi...
Altri gestori hanno fatto di peggio.

Mostra i risultati (2638 voti)
Luglio 2015
Windows 10: Disabilitare il pericoloso sharing del Wi-Fi, attivo di default
Debutta Windows 10, che fare?
Le app vampiro che fanno morire la batteria all'insaputa dell'utente
Google Maps ricorda tutti i posti dove sei stato
Mentos e Coca-Cola, lo spiegone scientifico
Windows 10, c'è già la data di morte
Aggiornamento d'emergenza per tutte le versioni di Windows
Antibufala: a settembre un asteroide colpirà la Terra!
Sbloccare un programma che non risponde
A cosa serve realmente la rimozione sicura dei dispositivi?
WikiLeaks pubblica un milione di mail di Hacking Team
Lo spione spiato: Hacking Team si fa fregare 400 giga di dati
I Carabinieri sperimentano la pistola smart
L'auto che si restringe per parcheggiare meglio
La lampadina a Led più economica del mondo
Tutti gli Arretrati

Milano in 3D su Google Earth

Monumenti, palazzi e case private: la città lombarda è interamente ricostruita in 3D.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-01-2010]

Google Earth Milano 3D

Non solo monumenti ma palazzi, case private, edifici in generale: l'intera Milano (o quasi) diventa tridimensionale all'interno di Google Earth, guadagnandosi la palma di prima città italiana a venire ricostruita in 3D.

Gli oltre 5.000 edifici disponibili (cui presto se ne aggiungeranno di nuovi) sono stati costruiti grazie a SketchUp, tool realizzato da Google stessa proprio al fine di popolare Google Earth con ricostruzioni tridimensionali.

Per poter visitare il capoluogo lombardo virtuale è necessario scaricare Google Earth (disponibile per Windows, Linux e Mac), attivare Edifici 3D e scrivere Milano nel pannello di ricerca.

La ricostruzione della città è davvero impressionante; a essa, oltre ai dipendenti di Google, hanno contribuito anche semplici volontari inviando i modelli da loro realizzati.

Milano si aggiunge a Roma Antica e a diverse città straniere (come New York, Parigi e Melbourne) che già sono presenti come livelli aggiuntivi su Earth.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Microsoft Virtual Earth 3D è meglio Leggi tutto
19-2-2010 12:02

immaginavo potesse essere quello il problema, anche se mi sfugge come vedo il pirellone ed il duomo ma non il resto. comunque grazie e ciao a tutti
21-1-2010 12:40

funziona, provato stamani, appena letta la "notizia" :)
20-1-2010 13:44

Devi scaricare la nuova versione di Google Earth (la 5.0) e selezionare "Edifici 3d".
20-1-2010 13:23

forse mi sfugge qualcosa ma sono connesso in questo momento al server ma in 3D vedo solo il Duomo e nient'altro. per inciso ho la versione 4.2.0181.2634(beta) montata su XP SP3 ... saluti a tutti
20-1-2010 13:04

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics