Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Qual è il motivo principale che ti può far desistere (oppure no) dal compiere un acquisto online?
La scarsa accessibilità del sito di ecommerce.
I tempi di consegna non certi.
La scomodità di dover rimanere a casa o di dover concordare la consegna con il corriere.
La possibilità che il pacco vada perso, se la spedizione non è tracciata.
La poca fiducia riposta nel negozio online.
Il prezzo maggiore del prodotto.
Le spese di spedizione elevate.
Il sovrapprezzo applicato per la spedizione contrassegno.
La scomodità di dover rispedire il pacco qualora la merce ricevuta sia danneggiata o difettosa.
La maggior difficoltà a far valere le condizioni di garanzia.
L'impossibilità di trattare sul prezzo o di chiedere uno sconto.
La poca fiducia riposta nei sistemi di pagamento online disponibili.

Mostra i risultati (1394 voti)
Novembre 2014
Malware nelle sigarette elettroniche
Licenziato per un Like su Facebook
E-book, il governo vuole l'IVA al 4%
Il tablet low cost di Nokia
Pwn2own, cadono tutti gli smartphone tranne Windows Phone
Il sottomarino supersonico che va a 5.800 km/h
Il sito dei guardoni: 73mila telecamere private hackerate
In fuga da WhatsApp, ma verso dove?
Ma quanto sono spione le ''smart TV''?
900 giochi arcade nel browser disponibili gratuitamente
Garante Privacy autorizza controllo dipendenti via Gps
Curriculum vitae, indicare solo l'essenziale
Ottobre 2014
Il gettone telefonico, questo sconosciuto
Honor 6, lo smartphone 4G più veloce del mondo
Trovare le chiavi sotto lo zerbino con Google
Tutti gli Arretrati

Milano in 3D su Google Earth

Monumenti, palazzi e case private: la città lombarda è interamente ricostruita in 3D.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-01-2010]

Google Earth Milano 3D

Non solo monumenti ma palazzi, case private, edifici in generale: l'intera Milano (o quasi) diventa tridimensionale all'interno di Google Earth, guadagnandosi la palma di prima città italiana a venire ricostruita in 3D.

Gli oltre 5.000 edifici disponibili (cui presto se ne aggiungeranno di nuovi) sono stati costruiti grazie a SketchUp, tool realizzato da Google stessa proprio al fine di popolare Google Earth con ricostruzioni tridimensionali.

Per poter visitare il capoluogo lombardo virtuale è necessario scaricare Google Earth (disponibile per Windows, Linux e Mac), attivare Edifici 3D e scrivere Milano nel pannello di ricerca.

La ricostruzione della città è davvero impressionante; a essa, oltre ai dipendenti di Google, hanno contribuito anche semplici volontari inviando i modelli da loro realizzati.

Milano si aggiunge a Roma Antica e a diverse città straniere (come New York, Parigi e Melbourne) che già sono presenti come livelli aggiuntivi su Earth.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 7)

Yoda
Microsoft Virtual Earth 3D è meglio Leggi tutto
19-2-2010 12:02

burzox
immaginavo potesse essere quello il problema, anche se mi sfugge come vedo il pirellone ed il duomo ma non il resto. comunque grazie e ciao a tutti
21-1-2010 12:40


digirun
funziona, provato stamani, appena letta la "notizia" :)
20-1-2010 13:44


Zeus
Devi scaricare la nuova versione di Google Earth (la 5.0) e selezionare "Edifici 3d".
20-1-2010 13:23

burzox
forse mi sfugge qualcosa ma sono connesso in questo momento al server ma in 3D vedo solo il Duomo e nient'altro. per inciso ho la versione 4.2.0181.2634(beta) montata su XP SP3 ... saluti a tutti
20-1-2010 13:04

Leggi gli altri 2 commenti nel forum Goooooooooogle
Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics