Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Quale di queste affermazioni sul ruolo del digitale nella fotografia è secondo te più corretta?
Ha svilito l'arte fotografica. Oggi conta più essere bravi con i programmi di fotoritocco che dei buoni fotografi
L'era digitale è quella del falso. Praticamente non esiste foto su giornali, calendari e manifesti che non venga alterata al computer prima della pubblicazione.
Moderno strumento di democrazia, il digitale ha consetito di avvicinare per qualità il mondo degli amatori a quello dei professionisti.
I vantaggi economici e tecnici dello scattare in digitale hanno riportato interesse nella fotografia, che in ambito non professionale stava soccombendo sotto la diffusione delle videocamere.

Mostra i risultati (3911 voti)
Settembre 2014
Ecco come sarà Windows 10
Il Tar del Lazio boccia il Regolamento Agcom
ShellShock, falla critica in Linux e Mac OS X
L'iPhone 6 si piega in tasca
Nuova ondata di foto rubate a celebrità
Si suicida in diretta su Skype e la gente fa il tifo
Chiude Italia.it, costato 60 milioni di euro
Il software-spia usato dai governi contro dissidenti e giornalisti
Velocizzare le ricerche dei file
Windows 9, le prime immagini e un video
Telecom Italia aumenta il canone e raddoppia le tariffe
Gmail, pubblicate le password di 5 milioni di account
10 segnali negativi in un colloquio di lavoro
Guarda Facebook guidando e causa la morte di una donna
Chiavi stampate 3D, un business per i topi d'appartamento
Tutti gli Arretrati

Google blocca l'Ftp di Blogger

La pubblicazione via Ftp è un freno all'introduzione di novità nella piattaforma e per questo verrà eliminata a breve.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 03-02-2010]

Blogger Ftp
Foto via Fotolia

Il prossimo 26 marzo segnerà una piccola rivoluzione per Blogger, il servizio di blogging acquistato da Google nel 2003: in quella data cesserà la possibilità di pubblicare i propri blog via Ftp.

Questa possibilità permette agli utenti di pubblicare un blog su un proprio dominio; da qualche tempo Google ha introdotto un'alternativa - denominata Custom Domain - per ottenere lo stesso scopo senza usare Ftpe ospitando il blog sui server di Google. Ora è il momento del passo successivo ed eliminare Ftp definitivamente.

Il motivo alla base di questa decisione è molto semplice: soltanto lo 0,5% degli utenti di Blogger utilizza ancora questo sistema (presente sin dalle origini), e la sua presenza impedisce l'introduzione di nuove caratteristiche nella piattaforma, a meno di una riscrittura totale.

Considerato il numero ridotto di utenti che ne fanno uso e il costo di una riprogettazione della pubblicazione via Ftp, il destino di questa funzionalità è dunque segnato.

Tuttavia, per non lasciare da soli gli utenti che ancora fanno uso di Ftp, Google preparerà presto uno strumento di migrazione (che permetterà di trasferire l'Url attuale a un Url gestito da Blogger), che dovrebbe apparire entro la settimana del 22 febbraio.

Un blog dedicato e un team contattabile tramite forum serviranno a rendere meno doloroso il passaggio.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (0)

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics