Sondaggio
Come proteggi il tuo computer?
Proteggere? Dai ladri, forse?
Ogni tanto utilizzo un antivirus online.
Ho un antivirus e tengo aggiornato il sistema operativo.
Ho antivirus, firewall, antispyware, parental control e ogni sorta di protezione.
Utilizzo Linux.
L'unico computer sicuro Ŕ un computer offline.

Mostra i risultati (4298 voti)
Agosto 2015
Windows 10 Mobile è troppo grasso
Samsung Galaxy Note 5, scoppia il ''Pengate''
Windows 10 bandito dai tracker BitTorrent
Apple, arriva l'iPad Pro
L'e-diesel senza gasolio di Audi, carburante ''pulito''
Tutti i grandi spioni di Facebook: come aggirarli
Apple chiude tutti i Macbook di 6 gradi
NASA: razzi senza carburante con motore a microonde
La lente bionica per correggere i difetti di vista meglio del laser
Kim Dotcom: State lontani da Mega
Google cambia nome: nasce Alphabet
Un trucco per velocizzare Android (o rallentarlo fino alla morte)
Fusione Wind e 3, diventa primo gestore in Italia (ma russo-cinese)
Windows 10: come aggiornare il PC senza aspettare
Catturare una regione dello schermo
Tutti gli Arretrati

Riciclare le microSD in una chiavetta USB

Le vecchie schede di memoria possono tornare a nuova vita combinando le loro capacità in un unico drive.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 18-04-2011]

Collector USB microSD Fang-Chun Tsai

Il passare del tempo e l'apparizione di memorie sempre più grandi rendono obsoleti i vecchi dispositivi: le vecchie microSD da 1 e 2 Gbyte, che un tempo sembravano tanto spaziose, oggi si trovano a prendere polvere in qualche cassetto.

Il designer Fang-Chun Tsai, di Yanko Design, ha ideato una soluzione per farle tornare a nuova vita: Collector.

Collector è un drive USB che non dispone di una propria memoria flash ma ospita al proprio interno fino a tre schede microSD, le cui capacità vengono sommate: così tre inutili - più o meno - schedine da 2 Gbyte diventano una più sostanziosa chiavetta da 6 Gbyte.

L'idea sembra ottima, peccato solo che non sia stata ancora realizzata: come Fang-Chun Tsai stesso spiega, "è un concept che mi piacerebbe vedere sugli scaffali". Non resta che sperare nell'ascolto da parte di qualche azienda.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 6)

E dipenda anche da quanti sarebbero disposti a comprare questo oggetto al prezzo di costo. La vedo una strada difficile da percorrere. Leggi tutto
20-4-2011 08:09

In un mondo in cui si tende a consumare e sprecare, concettualmente Ŕ un'idea lodevole: quanto all'economicitÓ, tutto dipende dal prezzo (eventuale) di vendita del drive USB.
19-4-2011 09:47

L'idea Ŕ buonae credo realizzabile senza particolari problemi, mi pare ci siano giÓ penne usb in cui vanno inserire micro-sd o a altri tipi di scheda di memoria. Nella mia PSP c'Ŕ una memory stick/adattatore con due micro-sd da 4gb ciascuno. L'unica nota Ŕ l'eventuale prezzo che non so quanto possa essere conveniente rispetto ad una nuna... Leggi tutto
18-4-2011 18:48

{Osvaldo}
L'idea è buona, dubito però che - causa la rapidissima obsolescenza dei prodotti e quindi la loro discesa di prezzo - possa essere conveniente economicamente: probabilmente recuperare 3 schedine da 1 GB costerebbe di più che comprare una chiavetta USB da 8.Un po' quello che succede con le stampanti inkjet: notavo... Leggi tutto
18-4-2011 10:37

Vendere il prodotto! Tra l'altro, esiste giÓ almeno un dispositivo simile, che permette di utilizzare le microSd dentro le ben pi¨ costose Memory Stick Pro Duo di Sony. Leggi tutto
18-4-2011 10:26

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics