Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Il flop di Windows 8 sembra replicare tristemente quello di Vista e c'è chi comincia a sostenere che Microsoft sia ormai sulla via del declino, dopo aver mancato clamorosamente il successo anche nei telefonini, nei tablet e nei dispositivi embedded.
Windows 8 è perfettamente stabile, facile da usare e non richiede hardware particolare: non è affatto un flop e Microsoft non è in declino.
La qualità del software Microsoft è in calo da anni: mancano soprattutto in visione e in integrazione. Stanno spingendo su troppi fronti, perdendo di vista la qualità complessiva.
Ognuno deve fare bene il proprio mestiere e basta. Microsoft si concentri su Windows, lasciando perdere Zune e tutto il resto; Google insista sui motori di ricerca, non sui social network, la mail o gli occhialini.

Mostra i risultati (4475 voti)
Agosto 2014
La batteria al grafene che ricarica l'auto in pochi minuti
Ripulire l'isola di plastica del Pacifico
Si fotografa nuda nel palazzo del governo
L'estensione per gli ebook di Amazon in versione pirata
Il robot-origami è il primo vero transformer
Napoli lascia il Pinguino e ritorna con Microsoft
Il Comune di Torino abbandona Windows per Linux
La super tempesta solare che minaccia la Terra
Eliminare la pirateria tagliando le dita ai pirati
Luglio 2014
Mega oscurato in Italia, ecco come accedere
La super fibra ottica è disordinata e made in Italy
Attacchi DDoS in aumento, cosa fare per difendersi
Sat-Fi trasforma lo smartphone in satellitare
Ma chi sono i terroristi?
Il ginecologo che fotografava le donne nude
Tutti gli Arretrati

SpiderTruman sbugiardato, che pena

L'anti-casta è un politico. Aggiornamento: forse.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 19-07-2011]

E così Spidertruman, l'eroe internettiano del momento, venerato dalle mandrie di boccaloni su Facebook, è in realtà un politico che ha avuto la bella pensata di abusare di Internet per i propri comodi autopromozionali.

Così, almeno, risulta a Valigiablu e al Fatto Quotidiano (grazie a Carlo per la segnalazione).

Non ho altro da aggiungere.

Aggiornamento (20:00): O forse sì. Wired raccoglie una smentita: "il portavoce... smentisce che si tratti di un'operazione orchestrata dal Popolo Viola. 'E' errato', chiarisce dopo una lunga chiacchierata, 'dire che è stata una nostra iniziativa'."

Però il Fatto è piuttosto chiaro: definisce SpiderTruman "la prima operazione online del Popolo Viola in vista di un autunno di mobilitazione politica".

Chi ha ragione? Importa poco. Tanto rumore, nessuna sostanza: come al solito.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Paolo Attivissimo

(C) by Paolo Attivissimo - www.attivissimo.net.
Distribuzione libera, purché sia inclusa la presente dicitura.

Commenti all'articolo (ultimi 10 di 16)

Scatenauto
Se non fosse firmato da Attivissimo avrei pensato a Belpietro, lo stile è quello: "mandrie di boccaloni" (brutta l'invidia, eh?), "abuso di Internet" (ABUSO di internet?), "comodi autopromozionali" (sono passati un po' di giorni, tiriamo le somme dell'autopromozione?). E meno male che non ha altro da... Leggi tutto
27-7-2011 23:24

{A}
abusare? in cosa dovrebbe consistere l'' "abuso di internet"???
26-7-2011 18:06


ioSOLOio
premesso che quanto è stato sino ad ora publiccato (senza ovviamente dare dettagli precisi) era sostanzialmente già noto da tempo e in un lungo in largo dibattuto, anche se facebook è una ottima cassa di risonanza... ciò detto se non fosse chi dice di essere ma addirittura un politico, certo bisognerebbe porsi qualche domanda, dal... Leggi tutto
24-7-2011 13:44

{utente anonimo}
Qunindi il problema non sono le rivelazioni, ma l'identità di questo Spider Truman?
24-7-2011 09:13

wasgood
Quindi, Uguccione, cosa farai di bello per cambiare le cose? Leggi tutto
22-7-2011 07:25


uguccione500
...informazione: bella mancanza di novità direi in tutti questi spauracchi della politica... Ve lo dico io come finisce: tutto pizza e fichi come al solito e come (vedrete!) le varie promesse che fanno casino al tg in questo momento: tagliamo di qua, tagliamo di la e poi sempre li sono, tutti e strapagati per poche ore alla settimana...... Leggi tutto
22-7-2011 06:50


mda
Dopo SpiderTruman Leggi tutto
22-7-2011 00:41


mda
Non è stato sbugiardato: Quello che diceva si è dimostrato vero al 90%. Possiamo tollerare benissimo un 10% d'imprecisione/errore in ogni cosa. Un dato errato su "100" giusti non invalida tutti. Perché è un politico? :lol: Parte il fatto che non si è sicuri!!! :oops: POI anche se fosse è il CONTENUTO che è importate! :!: ... Leggi tutto
22-7-2011 00:08


Zorro
Concordo ma rettifico: la catena di S.Antonio con i privilegi dei parlamentari effettivamente ha visto la luce nel 2001, ma a me ne è arrivata una più o meno nuova versione OGNI ANNO. Certo che ora col tasto Like si fa più in fretta ... Comunque si tratta di un fatto strutturale: per indignarsi bisogna avere se non proprio un'etica... Leggi tutto
20-7-2011 16:36

wasgood
Come se i problemi dell'Italia fossero legati a SpiderTruman ed alla sua identità ed una volta svelato l'arcano segreto, ecco che magicamente il PIL risalirà, la mafia scomparirà, la casta si imporrà i giusti sacrifici che ha imposto ai cittadini.
20-7-2011 16:04

Leggi gli altri 6 commenti nel forum Bufale e indagini Antibufala
Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics