Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.


Il Kindle Fire al debutto

Il tablet di Amazon arriva sul mercato e si propone come un serio concorrente per l'iPad.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-11-2011]

Kindle Fire

Sembra riscuotere un certo successo il Kindle Fire, il tablet di Amazon presentato alla fine di settembre e da un paio di giorni in vendita negli Stati Uniti.

Il prezzo contenuto - 199 dollari - lo rende un'alternativa molto interessante per chi non se la sente di sborsare i 499 dollari necessari per l'iPad 2 in versione base, specialmente se è possibile accettare alcuni compromessi, come la mancanza di microfono e fotocamera e uno schermo da 7 pollici.

Proprio la diagonale del display sembra essere la fortuna del Kindle Fire: i primi acquirenti lo trovano più maneggevole e pratico per usarlo come dispositivo di lettura, sebbene la batteria duri soltanto 7 o 8 ore (contro le 10 promesse dall'iPad).

Con l'avvicinarsi delle festività natalizie e delle vendite tipiche del periodo, il tablet di Amazon potrebbe quindi rappresentare un serio concorrente per quello di Apple e ancora più per le proposte degli altri produttori, che già faticano a imporsi contro l'iPad.

L'avversario più temibile del Fire potrebbe essere il Nook Tablet di Barnes & Noble, che è un po' più costoso (249 dollari) ed è egualmente arrivato sul mercato statunitense in questi giorni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (5)

{paolo_del_bene}
@sacrire: ti chiedo gentilmente di leggere il mio thread del "{paolo_del_bene} [17-11-2011 14:45]" su http://forum.zeusnews.com/viewtopic.php?p=545589#545589 ed anche per quanto riguarda l'ipad la situazione peggiore: url]http://www.defectivebydesign.org/search/node/ipad[/url] non c' bisogno di esser esperti, ma di prendere... Leggi tutto
18-11-2011 17:00


Blind Guardian
Beh s, puoi leggere lo stesso articolo sostituendo i nomi con quelli di praticamente tutti gli altri prodotti, iPad in testa con largo margine, ma mi sembra pi un problema dell'editoria che non di questo e quel tablet. Oltretutto il cittadino responsabile continuer ad usare e scambiare a proprio piacimento libri cartacei, libri... Leggi tutto
18-11-2011 09:32


Gummy Bear
Io Tarzan, tu Cita? :D
17-11-2011 17:37


sacrire
Non sono pratica n di uno n dell'altro ma ieri mi capitato di utilizzare l'ipad della mia collega e tutto sommato mi piaciuto e iniziavo a pensare di regalarmelo, non per natale perch troppo vicino, magari per il mio compleanno a marzo...leggo questo articolo e mi viene da pensare che magari potrebbe essere un'alternativa per... Leggi tutto
17-11-2011 16:52

{paolo_del_bene}
voi ne decantate i pregi i invece vi mostro la realt ! il kindle un device con tecnologia DRM, cos come il 90% dei telefoni ed altri devices. in particolare il kindle: link
17-11-2011 14:45

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
Sondaggio
Quando cerchi un brano musicale, o un intero Cd, cosa fai pi spesso?
Scarico il brano o il Cd su iTunes: costa poco ed legale.
Scarico l'Mp3 con Torrent o eMule o altro servizio simile.
Ascolto la canzone in streaming (per esempio su Youtube), anche se non posso scaricare l'Mp3.
Vado nel mio negozio di dischi o maxistore preferito.
Altro.

Mostra i risultati (2939 voti)
Aprile 2014
2015, tutti gli smartphone avranno l'antifurto
10 case stampate 3D in 24 ore
Come cifrare e autenticare la mail
Amazon, il progetto droni è reale
L'iWatch arriva a settembre con l'iPhone 6
Come difendersi da Heartbleed
La nave che va ad acqua di mare
Windows XP, fine di un'era
Hacker di 5 anni viola la Xbox One
Windows 8, Microsoft uccide le piastrelle
Il bus che offre 400 euro a chi si spoglia
Dal 1 aprile si pagano le commissioni sulla benzina
Apple brevetta l'SMS anti-urto
Tredicenne costruisce reattore nucleare nel garage di casa
Marzo 2014
Parolacce nel codice dei primi Word e MS-DOS
Tutti gli Arretrati

web metrics