Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.


Anche l'Ordine degli ingegneri contro Groupon

Secondo l'Ordine, le offerte di consulenza su Groupon sarebbero addirittura indecorose.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-11-2011]

Anche l'Ordine degli ingeneri di Bologna si accoda a quello dei medici, chiedendo ai propri associati di non offrire prestazioni professionali sul sito Groupon.

L'Ordine avrebbe ricevuto esposti da parte di alcuni propri aderenti che sollecitavano interventi per violazione delle regole deontologiche. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Sei favorevole a tassare l'uso del denaro contante per diffondere l'uso della moneta elettronica?
Totalmente favorevole.
Favorevole, ma timoroso della sicurezza delle transazioni.
Favorevole, ma bisogna tutelare chi non vuole o non sa usare la moneta elettronica.
Totalmente contrario.
Basterebbe abolire i costi bancari sulle transazioni elettroniche.

Mostra i risultati (4328 voti)
Leggi i commenti (93)
Secondo L'Ordine non ci sarebbe niente di illegale nell'offrire prestazioni professionali a tariffe inferiori a quelle minime previste dall'Ordine stesso, ma offrire prestazioni a tariffe troppo basse sarebbe "contrario a quel decoro che il professionista deve mantenere nell'esercizio della professione".

Peccato, ci sarebbe da aggiungere, che numerosi ingegneri affermati si dimentichino di questo decoro obbligatorio nel momento in cui offrono paghe da fame a giovani professionisti nei propri studi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Pier Luigi Tolardo

Commenti all'articolo (ultimi 10 di 27)


axias41
A Padova costa circa 450 euro. E comunque è il mercato che dovrebbe valutare la qualità delle prestazioni, non una commissione particolare. O almeno, così dovrebbe essere in una vera economia di mercato, cosa che la nostra non è. Questo l'ho preso dal Foglio: [...] "L’Antitrust, in un’indagine conoscitiva aperta su impulso di... Leggi tutto
1-12-2011 15:40

freddyroma
Potrei condividere il tuo punto di vista, ma vorreti porre la seguente osservazione; per il fatto di essere in europa, c'è da affrontare il problema della libera circolazione di persone e merci. Fermiamoci sulle persone, in particolare i laureati, qualsiasi tipo essi siano, o meglio focalizziamoci sugli ingegneri architetti e laureati... Leggi tutto
1-12-2011 11:07


axias41
Non ci capiamo. La difficoltà in sé non è il punto, ma il fatto di doverlo fare, pagando profumatamente. Ti ripeto, se non l'ordine non si fida di 5 anni di università, che andrà anche sempre peggio ma fornisce pur sempre un documento dal valore legale, che apra l'esame di stato a tutti, e chiunque se lo prepari in 3 mesi e provi a... Leggi tutto
1-12-2011 10:03

freddyroma
Guarda un pò, una volta tanto sono d'accordo con te. La mia affermazione, in modo molto sintetico, dice tutto. Se un lavoratore viene istruito a comportarsi in modo opportuno, se poi viene richiamato perché non segue le regole per lavorare in sicurezza e insiste a fare come vuole, se si fa male sono solo cavoli suoi; questo non lo dico... Leggi tutto
30-11-2011 11:29


giovanni56
questa affermazione dice tutto, stop
30-11-2011 11:13

freddyroma
Ci rinuncio, mi rendo conto che sto discutendo con ignoranti (non intendo indicare una mancanza di cervello, ma sottolineare la non conoscenza di qualcosa). Comunque, dal momento che una replica va fatta, ti dico che 1) io le mani me le sporco quanto gli operai, anche se riconosco che non tutti lo fanno, ma l'ingegnere, come un geometra... Leggi tutto
29-11-2011 22:20


giovanni56
@ freddyroma, una alla volta: Questa è una delle cose che sta rovinando la nostra nazione, i professionisti che fiscalmente dichiarano meno dei dipendenti pur sostenendo tenori di vita molto più alti. Logicamente quoto pienamente axias41.
29-11-2011 21:23

freddyroma
Scusandomi con coloro che si sono sentiti offesi a causa della veemenza delle mie frasi, torno a ribadire che l'ordine non è una casta, se lo fosse non consentirebbe andare sotto certe tariffe. Groupon è stata "ripresa", ma l'ordine non può fare altro. Per quanto riguarda la'ffermazione che un muratore debba guadagnare di più... Leggi tutto
28-11-2011 15:54


Zorro
Il comportamento più scandaloso, collegato all'esistenza degli ordini professionali, è quello in uso da oramai diversi anni tra i Dottori Commercialisti Revisori Contabili. (per gli ingegneri non so ...) Per poter accedere all'esame di ammissione all'ordine è indispensabile il periodo di praticantato presso uno studio già esistente. In... Leggi tutto
28-11-2011 13:08


axias41
Gli ordini sono una casta. Perché diavolo dopo 5 anni di ingegneria devo ancora affrontare un esame di stato per farmi chiamare ingegnere? A cosa serve se non a spillare soldi? Se non ci si fida del lavoro delle università che si tolga del tutto l'obbligo della laurea (e del relativo valore legale!) e si permetta a tutti di affrontare... Leggi tutto
28-11-2011 12:07

Leggi gli altri 17 commenti nel forum Sopravvivere alla New Economy
Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
Sondaggio
IBM prevede che cinque tecnologie diventeranno realtà entro il 2016. Quale credi che si realizzerà davvero?
Microgenerazione: tutto ciò che si muove (camminare, andare in bicicletta, persino l'acqua che scorre nei tubi) produrrà energia, e diremo addio alle grandi centrali.
Password genetica: scansione della retina, riconoscimento vocale e i tratti biometrici in generale saranno combinati per creare una password unica e irripetibile.
Lettura del pensiero: come Kinect legge i movimenti, così i dispositivi del futuro leggeranno la volontà degli utenti tramite le onde cerebrali, e ne anticiperanno i desideri.
Addio al digital divide: grazie ai dispositivi mobili, anche le più remote aree del globo saranno connesse a Internet, avranno accesso alle informazioni e potranno migliorare la qualità della propria vita.
Apprezzeremo lo spam: le email spazzatura diventeranno così personalizzate da risultare utili, trasformandosi da seccature in opportunità.

Mostra i risultati (2597 voti)
Aprile 2014
2015, tutti gli smartphone avranno l'antifurto
10 case stampate 3D in 24 ore
Come cifrare e autenticare la mail
Amazon, il progetto droni è reale
L'iWatch arriva a settembre con l'iPhone 6
Come difendersi da Heartbleed
La nave che va ad acqua di mare
Windows XP, fine di un'era
Hacker di 5 anni viola la Xbox One
Windows 8, Microsoft uccide le piastrelle
Il bus che offre 400 euro a chi si spoglia
Dal 1 aprile si pagano le commissioni sulla benzina
Apple brevetta l'SMS anti-urto
Tredicenne costruisce reattore nucleare nel garage di casa
Marzo 2014
Parolacce nel codice dei primi Word e MS-DOS
Tutti gli Arretrati

web metrics