Svezia, connessione a 120 gigabit

Cisco e Telia realizzano la connessione a Internet più veloce del mondo. Presentazione al DreamHack 2011.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 25-11-2011]

svezia connessione 120 gbps

Si sta svolgendo in Svezia, e si concluderà il prossimo 27 novembre, il DreamHack Winter 2011, definito dal Guinness dei Primati «il più grande LAN party del mondo».

Oltre 20.000 persone parteciperanno agli eventi, e potranno godere di una velocità di connessione di tutto rispetto: una linea a 120 Gbit/s. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
Da casa, come ti colleghi a Internet e a quale velocità?
Confronta i risultati con quelli del 2014
Modem 56K - 2.1%
Adsl a bassa velocità (fino a 2 Mega) - 11.8%
Adsl da 4 a 7 Mega - 49.2%
Adsl da 8 a 20+ Mega - 21.6%
Fibra ottica - 5.0%
Telefonino o chiavetta Gprs - 0.5%
Telefonino o chiavetta Umts - 2.0%
Telefonino o chiavetta Hspa - 5.2%
Telefonino o chiavetta Lte - 0.4%
Tramite Wi-Fi su una rete aperta - 2.1%
  Voti totali: 12540
 
Leggi i commenti (7)
Sin dall'estate, infatti, Telia e Cisco hanno lavorato per creare l'infrastruttura della connessione a Internet più veloce del mondo, che si estende tra Stoccolma e Jönköping (circa 300 km).

Oltre ai 20.000 partecipanti al DreamHack, la rete potrà servirà sino a 750.000 persone, che potranno «scaricare un intero film in 0,47 secondi».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (3)

Attenzione avranno quella connessione SOLO quando sono all'interno di quella tratta!!! Se il film da vedere è in Italia o altro posto sarà della velocità della tratta che attraversa che è meno veloce. Dunque tenere dei "contenuti" in Italia diventa da un punto di vista commerciale un grosso guaio se all'estero hanno tratte... Leggi tutto
26-11-2011 15:53

{ranx}
noi invece abbiamo barbapapà barnaba bernabé che quando va bene ci vende connessioni a 7Mbps che vanno a 3.5Mbps (se non a 640Kbps in a.d.d.) e pretende di essere pagato oltre che dai suoi clienti anche dai siti visitati dai suoi clienti!
26-11-2011 11:25

Sarebbe stato il mio sogno andarci :(
25-11-2011 16:46

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
L'aggravarsi del tasso di inquinamento atmosferico fa assumere alle amministrazioni comunali la decisione di bloccare la circolazione delle auto. Cosa ne pensi?
Era ora: si tratta di una misura necessaria e urgente.
I blocchi del traffico sono inutili e peggiorano la vita delle persone.
Sono d'accordo, ma i provvedimenti dovrebbero essere più incisivi (o addirittura permanenti).
Sarei d'accordo solo se prima venissero potenziati i trasporti pubblici.
Non so.

Mostra i risultati (992 voti)
Aprile 2017
Il mistero delle vie fantasma e delle città inesistenti nelle mappe
7000 bolle di metano in Siberia rischiano di esplodere
L'antivirus che scambia Windows per un malware
Il motore di ricerca BitTorrent personale e inaffondabile
L'attacco phishing impossibile da rilevare
WikiLeaks: Ecco come fa la CIA a violare Windows
La startup che impianta microchip nei dipendenti
''Perché mai dovrebbero rubarmi o clonarmi il profilo Facebook?''
Falla nei chip Wi-Fi, milioni di smartphone vulnerabili
Ubuntu abbandona Unity
Windows 10, il Creators Update è già disponibile
Marzo 2017
''Windows 10 ha distrutto il mio PC'' e fa causa a Microsoft
Wikileaks rivela il ''cacciavite sonico'' della CIA per colpire i Mac
Come violare un account Windows in un minuto
Hai un processore nuovo? Non potrai aggiornare Windows
Tutti gli Arretrati


web metrics