Sondaggio
Confessa. Hai mai acquistato un farmaco online?
Assolutamente no, è un reato.
Fossi matto! E' un rischio per la salute.
Non si dovrebbe... ma lo ammetto, qualche volta è successo.
Lo faccio abitualmente anche se è contro la legge o pericoloso.

Mostra i risultati (2915 voti)
Maggio 2015
Cassazione: legittimo controllare il dipendente su Facebook
La Tv da attaccare come un magnete al frigo
Navigazione più privata e sicura con Freedome
Paypal, multa di 25 milioni per il credito ''revolving''
Google manda le multe ai pirati
Halfbike, bicicletta a metà
I server virtuali hanno un bug peggiore di Heartbleed
Le 7 versioni di Windows 10
Wind e 3 Italia, fusione in vista
8 errori da evitare per non essere hackerati
Da Tesla il Powerwall per risparmiare elettricità in casa
Falla in Wordpress, milioni di siti vulnerabili
Microsoft logga gli IP dei pirati di Windows 7
Se la stazione rivela la password in diretta TV
Fastweb e Telecom Italia si alleano per la banda larga
Tutti gli Arretrati

Perché le famiglie italiane usano poco Internet?

Nel 2012 quasi la metà delle famiglie italiane (il 45,5% secondo Confindustria Digitale) non possiede ancora un collegamento a Internet. Qual è secondo te il principale motivo?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 17-04-2012]

famiglia pc
Foto di Yuri Arcurs

Quasi la metà delle famiglie italiane (nel 2012 erano il 45,5% secondo Confindustria Digitale) non possiede ancora un collegamento a Internet. Qual è secondo te il principale motivo?
La connessione a banda larga non è disponibile.
Motivi di privacy e sicurezza.
Mancanza di skill e capacità d'uso.
Alto costo del collegamento.
Alto costo degli strumenti.
Internet non è utile.
Accedono a Internet da altro luogo.

Mostra i risultati (2635 voti)

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 18)


mda
Per fare i "fighi" lo dicono in inglese, quando in realtà Skill è più abilità manuale e non tanto abilità appresa o conoscenza. Ability è il termine giusto! knowledge (conoscenza) e sui derivati di "know" che determinano veramente la capacità lavorativa (job). Pertanto un programmatore, un ingegnere, un... Leggi tutto
5-1-2014 20:48

lemorlenny
E pure questo è un freno.
5-1-2014 19:01

eri75
Secondo me purtroppo c'è ancora molta ignoranza e disinteresse, quindi mancanza di capacità d'uso... Ma... Perché quest'avversione per la lingua italiana? Perchè dire "mancanza di skill e capacità d'uso" quando sono praticamente sinonimi? Perché uno che si destreggia bene col PC è "skillato" :dho: e non,... Leggi tutto
25-5-2012 10:21

loangeman
Ciao a tutti io abito in centro sardegna e vedo che ci sono molti paesi che non hanno affatto l'ADSL ed in molti posti non arriva neanche l' umts, per non parlare poi del digital divide che ti dà una connessione a 600 Kb.
22-5-2012 12:34


yllas
proteus75 hai ragione. Non sono un pensionato al minimo. Ho sempre versato contributi all'Inps e ora ho una pensione "dignitosa". Non sono ricco, ma vivo e mi tolgo qualche soddisfazione. Una soddisfazione è anche questa: Internet. Ha un costo, ma "non si vive di solo pane" e, comunque, mi tiene vivo e rallenta... Leggi tutto
19-4-2012 16:59


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics