Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.

Sondaggio
Secondo te, come nascono la maggior parte delle bufale che girano su Internet?
Come scherzi rivolti esclusivamente ad amici e conoscenti (che poi involontariamente li propagano in giro)
Dalla "buona volontà" di persone che credono di fare un favore al mondo diffondendo dicerie e stranezze dandole automaticamente per buone
Dalla curiosità di vedere se una propria invenzione possa diventare "famosa" sulla rete, ma anche quanta gente ci arriverà a credere e con che velocità si propagherà
Dalla volontà di creare disinformazione su determinati argomenti
Altro (specificare)

Mostra i risultati (1129 voti)
Settembre 2014
Ecco come sarà Windows 10
Il Tar del Lazio boccia il Regolamento Agcom
ShellShock, falla critica in Linux e Mac OS X
L'iPhone 6 si piega in tasca
Nuova ondata di foto rubate a celebrità
Si suicida in diretta su Skype e la gente fa il tifo
Chiude Italia.it, costato 60 milioni di euro
Il software-spia usato dai governi contro dissidenti e giornalisti
Velocizzare le ricerche dei file
Windows 9, le prime immagini e un video
Telecom Italia aumenta il canone e raddoppia le tariffe
Gmail, pubblicate le password di 5 milioni di account
10 segnali negativi in un colloquio di lavoro
Guarda Facebook guidando e causa la morte di una donna
Chiavi stampate 3D, un business per i topi d'appartamento
Tutti gli Arretrati

Apple assume in Irlanda

L'azienda cerca 500 nuovi dipendenti per il quartier generale europeo.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 24-04-2012]

apple assume 500 irlanda
Il quartier generale europeo di Apple a Cork, in Irlanda.

Mentre ci sono aziende che devono fare i conti con una necessaria riduzione dei costi - e i conseguenti licenziamenti - altre si permettono di programmare l'assunzione di nuovi dipendenti.

È il caso per esempio di Apple, che ha annunciato di aver intenzione di assumere nei prossimi 18 mesi 500 persone per il proprio quartier generale europeo di Cork, in Irlanda. L'articolo continua qui sotto.

Sondaggio
In quale modo la Rete ti assiste di più per risparmiare?
Trovare gli stessi prodotti disponibili offline, ma a un prezzo inferiore
Accedere a beni introvabili nei negozi solitamente frequentati
Acquistare prodotti altrimenti inaccessibili senza sconti e promozioni online

Mostra i risultati (1448 voti)
Leggi i commenti (5)
La mossa servirà a «supportare la nostra continua crescita in Europa» ha fatto sapere l'azienda, che già dispone di 2.800 dipendenti presso la sede di Cork e ha acquistato un nuovo edificio in cui ospiterà i nuovi assunti.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita.

Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Approfondimenti
Apple, elusione fiscale per 74 miliardi di dollari

Commenti all'articolo (5)


Blind Guardian
Prima di andare alla Apple suggerirei di provare Microsoft e Google a SUD di Dublino che è anche meglio come città. Se invece volete fare un vero salto di qualità e volete arrivare fino agli USA provate la VALVE. Niente boss, niente manager niente superiori, potete fare tutto ciò che volete a patto che abbiate le competenze necessarie.... Leggi tutto
25-4-2012 09:12

{ken}
Una decina d'anni fa gli Irlandesi hanno defiscalizzato le aziende IT, con il risultato che tutti i colossi mondiali del settore hanno aperto le loro principali sedi europee in quel paese, la maggior parte a nord di Dublino.
25-4-2012 04:40


Gummy Bear
Per gli stessi motivi per cui NON investono nel Belpaese :cry: Leggi tutto
24-4-2012 21:57

{caronte}
...ma bisogna saper ballare?
24-4-2012 20:35

max.agnelli
Ironico: Ma come mai proprio in Irlanda??????
24-4-2012 18:49

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics