Sondaggio
Le proteste che hanno spinto Google a sospendere Street View in alcuni Paesi...
sono giuste: occorrono limiti pi¨ seri per salvaguardare la privacy.
sono ingiuste: Street View non danneggia affatto la privacy.

Mostra i risultati (2214 voti)
Gennaio 2015
Google: Gli utenti dei vecchi Android si arrangino
Se la prof invia un selfie sexy agli studenti
Windows 10 è gratis per gli utenti di Windows 7 e 8
Antibufala: SismAlarm
Quei cellulari cinesi preinfettati in fabbrica
Bandire WhatsApp
Oltre 2.000 giochi per DOS disponibili gratis nel browser
Nasa, scoperti otto nuovi fratelli della Terra
Ventiduenne svela il trucco per trovare voli sottocosto
iPad da 12 pollici, spuntano le prime foto
Addio Internet Explorer, arriva Spartan
Dicembre 2014
Per rubare le impronte digitali basta una foto
Nuovo blackout Wind (risolto), utenti senza Internet e telefono
Agcom: ''Contratti di telefonia siano sempre in forma scritta''
Uomo entra in Facebook. Sul computer della casa che sta svaligiando
Tutti gli Arretrati

Fotolia regala un'altra opera d'artista

Il lavoro dell'artista Takeshi è disponibile gratuitamente in formato PSD per un tempo limitato.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 07-06-2012]

astratto

Anche questo mese Fotolia ci regala un'opera di un artista, grazie alla TEN Collection.

Come vi avevamo anticipato qualche tempo fa, ogni mese Fotolia rende disponibili le opere di un artisti: 10 temi per 10 mesi e 10 file PSD.

Si può infatti scaricare gratuitamente (ma solo per 24 ore) il file sorgente in formato PSD - incluse texture, stili, pattern e filtri dinamici - di un artista internazionale e conoscere le sue tecniche di lavorazione.

Avendo accesso gratuito ai file sorgente di lavori complessi, realizzati da professionisti di successo, gli utenti possono contribuire alla crescita tecnica e artistica di una community globale di appassionati dell'immagine.

L'artista del mese di giugno è Emeric Trahand, meglio noto come Takeshi, e il tema della sua opera è Lifestyle.

Takeshi, 30 anni, originario di Sant'Etienne in Francia, lavora e vive a New York.

Ha iniziato la sua carriera creando volantini e depliant per gli amici. Afferma di aver seguito sempre il suo gusto personale e le sue idee, per lui è estremamente importante focalizzarsi sulla propria visione e dare originalità a ogni lavoro. Questo è probabilmente stato il punto forte del suo percorso artistico.

Ha concentrato il suo lavoro sulla post-produzione delle immagini, e raffinando la sua tecnica ha iniziato a lavorare come freelance per diverse agenzie internazionali; ora a New York lavora per la pubblicità televisiva.

Sondaggio
Secondo te, in quale di questi campi la realtÓ aumentata potrebbe portare pi¨ innovazione?
Medicina
Beni culturali
Videogiochi
Entertainment
Architettura
Altro (specificare nei commenti)
RealtÓ de che?

Mostra i risultati (2117 voti)
Leggi i commenti (19)

Il nome d'arte Takeshi rispecchia pienamente il carattere dell'artista e delle sue opere, che traggono ispirazione soprattutto dalla cultura giapponese, dalla letteratura dei Samurai e dalle performance teatrali.

E' proprio navigando nel database di Fotolia, che l'Emeric ha selezionato le immagini che lo ispiravano di più per realizzare il tema "Astratto": yn'esplosione di oggetti, un mix di foto e immagini 3D, insieme di simboli e culture che danno a questa opera un'impronta surrealista. Takeshi ha creato e ritoccato diversi elementi dell'opera, come la maschera o le pietre, che sono molto vicini a un render 3D.

Puoi scoprire la tecnica utilizzata, i vari livelli e gli effetti realizzati, scaricando gratuitamente Il file PSD dell'artista solo per 24 ore in formato A3 (150 DPI) da domani (venerdì 8 giugno) dalle 10:00 sul sito Fotolia.

Sarà poi disponibile in vendita in A3 (300 DPI) al costo di 7 euro. L'acquisto del file abilita all'utilizzo professionale degli elementi di grafica e degli effetti di stile contenuti. Le immagini dalla collezione online Fotolia utilizzate per la creazione del PSD saranno rese disponibili gratuitamente per uso solo personale, ma potranno essere acquistate sul sito se si intende farne un utilizzo professionale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (1)

{Luca B.}
E' davvero imbarazzante... e questa sarebbe un'opera? Sembra uno di quei poster da bar anni fine anni ottanta/inizio novanta, quando s'iniziava ad usare photoshop 2, da installare coi dischetti floppy. Unica cosa positiva... è che almeno è in regalo :D
8-6-2012 12:57


La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics