Sondaggio
Quale tra queste minacce all'ambiente ritieni che sia quella da affrontare con maggiore urgenza?
La drastica riduzione della biodiversità: alcune stime ritengono che oltre cento specie ogni giorno si estinguano, compromettendo l'ecosistema in maniera irreversibile.
L'assottigliamento della fascia dell'ozono che protegge dagli ultravioletti dannosi: l'utilizzo di certi materiali (come i CFC) assottiglia lo strato di ozono mettendo in pericolo l'intero pianeta.
I cambiamenti climatici: l'aumento della temperatura causato dai gas serra può portare all'innalzamento dei mari e ad altre catastrofi, come inondazioni, siccità e tempeste.
I rifiuti tossici: dai pesticidi agli erbicidi fino alle scorie nucleari, tutti questi scarti hanno effetti dannosi sull'ambiente per molti anni dopo la loro produzione, contaminando acqua, aria e terra (e tutto quanto vi cresce).
L'impoverimento degli oceani: la pesca eccessiva ha decimato la fauna ittica, colpendo in particolare i grandi pesci predatori. A questa si aggiungono i rifiuti (specialmente in plastica) scaricati negli oceani e l'aumento dell'acidità dei mari.

Mostra i risultati (1124 voti)
Agosto 2015
Samsung Galaxy Note 5, scoppia il ''Pengate''
Windows 10 bandito dai tracker BitTorrent
Apple, arriva l'iPad Pro
L'e-diesel senza gasolio di Audi, carburante ''pulito''
Tutti i grandi spioni di Facebook: come aggirarli
Apple chiude tutti i Macbook di 6 gradi
NASA: razzi senza carburante con motore a microonde
La lente bionica per correggere i difetti di vista meglio del laser
Kim Dotcom: State lontani da Mega
Google cambia nome: nasce Alphabet
Un trucco per velocizzare Android (o rallentarlo fino alla morte)
Fusione Wind e 3, diventa primo gestore in Italia (ma russo-cinese)
Windows 10: come aggiornare il PC senza aspettare
Catturare una regione dello schermo
Luglio 2015
Windows 10: Disabilitare il pericoloso sharing del Wi-Fi, attivo di default
Tutti gli Arretrati

Movimento 5 Stelle e Partito Pirata

In Germania e in altre nazioni europee il Partito Pirata guadagna consensi, mentre in Italia resta al palo ma spopolano Beppe Grillo e il suo Movimento Cinque Stelle. Sono due organizzazioni antagoniste e incompatibili?



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 14-06-2012]

grillo

Confronta poi il tuo voto con i risultati di quest'altro sondaggio sul Partito Pirata.

In Germania e in altre nazioni europee il Partito Pirata guadagna consensi, mentre in Italia resta al palo ma spopolano Beppe Grillo e il suo Movimento Cinque Stelle. Sono due movimenti antagonisti e incompatibili?
Sì. In Italia il PP non sfonderà perché i suoi votanti sono già attratti dal M5S. - 52.4%
No. Presto vedremo crescere anche il PP, che meglio può rappresentare gli interessi degli internauti. - 31.4%
Non saprei. - 16.2%
  Voti totali: 1626
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti all'articolo (ultimi 5 di 11)

No. Sono soltanto diverse. Sono entrambe in divenire e non è ragionevole affermare altro in merito. Quell'altra cosa pseudo-pirata è un fake. Il Partito Pirata Italiano, collegato con il PP-Internazionale, è solo uno. Per quanto piccolo possa essere, è lui ad introdurre il PP in Italia. Associarlo a SEL o a qualsiasi altro gruppo... Leggi tutto
8-7-2012 00:44

Ciao Roberto1960 Se mi sono incattivito non ne ho ancora preso coscienza, quindi è probabile che il processo di "inacidimento" sia avvenuto naturalmente, come quei vecchietti che già erano dei "caratterini" da giovani e invecchiando sono diventati sempre più bizzosi e irascibili, ma tutto inconsciamente o come si usa... Leggi tutto
18-6-2012 13:33

mostri un "conformismo intellettuale" che non ti fa onore. E' evidente che non ce l'ha, non avendo mai governato! Però se portassimo agli estremi il tuo ragionamento, è chiaro che lo sciagurato duopolio che tanti danni ha fatto alla nostra povera Italia, non ce lo leveremmo mai dai piedi!!! Quando si decide di cambiare... Leggi tutto
18-6-2012 12:00

Dio mio… Dio miooo… Dio mioooo! Il giudizio più completo risparmiacelo; ti prego! Preferirei il Giudizio Universale! PS: quanto al mio nickname deriva dall'abitudine di vergare con la Z un po' tutto quello che mi capitava sottomano: specifiche,tabulati,listati, report... non c'entra nulla la mascheratura. Io non ti ho chiesto da... Leggi tutto
16-6-2012 19:29

@maxstirner rispondo perchè apprezzo l'ironia, anche se è molto difficile giudicare in poche parole movimenti complessi come il PP o il M5S. PP non si pone come obiettivo quello di governare la società, ma tende semplicemente a preservare gli spazi di libertà individuale che esistono in rete e che sono minacciati da tutte quelle forze... Leggi tutto
16-6-2012 12:54

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.


web metrics