Samsung Internet fa concorrenza a Chrome su Android

Il browser di Samsung non è più un'esclusiva dei Galaxy e dei Nexus.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 12-08-2017]

samsung internet
(Fai clic sull'immagine per visualizzarla ingrandita)

Se per qualche motivo non siete del tutto soddisfatti dei browser per smartphone e tablet in circolazione, forse vorrete dare una possibilità a Samsung Internet.

Senza far troppo rumore, Samsung ha infatti iniziato da qualche tempo lo sviluppo di un browser dal nome banale ma con il quale intende fare concorrenza a Google Chrome, usatissimo sui dispositivi con Android.

Samsung Internet, basato su Chromium, è ancora in versione beta ma può già essere scaricato dal Play Store, a patto di utilizzare per lo meno Android 5.0 Lollipop. Funziona su qualsiasi dispositivo Android, indipendentemente dal produttore.

Come i suoi principali concorrenti, il browser di Samsung offre la sincronizzazione dei segnalibri e delle schede aperte tra i vari dispositivi Android.

Se si vuole attivare la sincronizzazione anche con un browser per desktop basato su Chrome è necessario usare l'apposita estensione.

Sondaggio
Hai mai inviato Sms o messaggi o email a un tuo familiare mentre entrambi eravate a casa?
No, mai.
E' successo una o due volte.
Ogni tanto capita ma non è mia abitudine.
Lo faccio regolarmente.

Mostra i risultati (1356 voti)
Leggi i commenti (19)

L'ultimissima versione di Samsung Internet include una speciale modalità a contrasto elevato e integra alcuni adblocker selezionabili dal menu.

È presente, sebbene disattivato come impostazione predefinita, anche il supporto alla tecnologia WebVR che permette di usufruire dei contenuti web realizzati in realtà virtuale.

Samsung tiene molto a precisare che, sebbene il browser sia basato su Chromium come molti altri, l'azienda non si è limitata a - per così dire - dare una mano di vernice fresca su quanto già esiste: «Non ci limitiamo a integrare funzionalità provenienti da Chromium, ma contribuiamo attivamente nello sviluppo loro e degli standard del web».

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Approfondimenti
Mozilla scarica Thunderbird
MacOS System 6 e 7 rivivono nel browser
Avira lancia il browser Scout
Il browser per navigare su piattaforma distribuita
Otto navigatori su dieci hanno un browser vulnerabile

Commenti all'articolo (3)

Ma serve veramente un altro browser per android? :shock:
16-8-2017 17:43

{san sung}
@ utente anonimo: concordo su tutto, e aggiungo che anche l'hardware è spesso bacato. La samsung è un'azienda faso-tuto-mi (faccio tutto io), con tutte le conseguenze del caso...
14-8-2017 11:57

{utente anonimo}
ommammamia! vista l'abilità di samsung a scrivere software (in un articolo qui su tizen si parlava di dilettantismo) siamo a cavallo. Si sentiva proprio il bisogno dell'ennesimo browser, molto probabilmente superbuggato e presto bucato come uno scolapasta...
12-8-2017 15:20

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Per quale servizio collegato a un prodotto per la smart home saresti più disposto a pagare fino a 15 euro al mese?
Lo scongiurare dei guasti dei prodotti smart, per esempio lavastoviglie, connettendoli ai fabbricanti, in modo da identificarli e anticiparne qualsiasi problema.
Collegamento alla compagnia assicuratrice che interviene in caso di allagamento, intrusione o allarme quando non sono in casa.
Assistenza nella vita di tutti i giorni per gli anziani.
Collegamento dei dati relativi alla salute al medico o al reparto ospedaliero per il monitoraggio dei parametri vitali chiave.
Collegamento alla società di sicurezza che intervenga quando l'allarme si spegne.
Nessuno di questi

Mostra i risultati (635 voti)
Agosto 2017
Accesso a reti Wi-Fi
I sospetti della FDA sull'hamburger vegano
Password, abbiamo sbagliato tutto: usare numeri, maiuscole e caratteri speciali non serve
Arrestato l'hacker che fermò WannaCry
Il file sharing monouso di Mozilla
Antibufala: ''robot di Facebook'' che parlano fra loro una lingua sconosciuta
Video: perché questo uccellino sta a mezz'aria con le ali ferme?
Fondatore di Tor: il Dark Web non esiste
Luglio 2017
Windows 10, Creators Update per tutti
L'antivirus gratuito di Kaspersky
Adobe annuncia la morte di Flash
In arrivo Play Protect, ''antivirus'' di Google per Android
Come violare Facebook con un vecchio numero di telefono
La Camera approva data retention a 6 anni, infilato in emendamento su sicurezza ascensori
Antibufala: il video delle ''scie chimiche'' giganti
Tutti gli Arretrati


web metrics