Zeus News è un notiziario dedicato a quanto avviene nel mondo di Internet, dell'informatica, delle nuove tecnologie e della telefonia fissa e mobile: non è un semplice amplificatore di comunicati stampa ma riserva ampio spazio ai commenti e alle riflessioni, proponendosi quale punto di osservazione libero e indipendente.


IBM libera 500 brevetti software

Il principale detentore mondiale di brevetti software ne cederà 500 per uso gratuito a sviluppatori di software Open Source. È una briciola, ma forse è anche una svolta.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 11-01-2005]

Sarà anche una mossa di marketing, ma il fatto è che 500 brevetti software saranno donati dalla IBM a progetti open source. Il modello di sviluppo basato sulla condivisione dei saperi, così lontano dalla filosofia industriale della IBM, guadagna un punto rispetto all'approccio tradizionale delle grandi industrie, teso a proteggere la proprietà intellettuale attraverso brevetti, copyright, marchi e leggi sul segreto industriale.

Tuttavia, non è ancora il caso di scendere in piazza a festeggiare: la decisione riguarda un numero irrisorio di brevetti per un gruppo che ne detiene 40.000 nel mondo (25.000 solo negli Stati Uniti). Nel solo 2004, l'US Patent and Trademark Office (PTO) ne ha concessi a IBM altri 3.248 (più che a qualunque altra società, e per il dodicesimo anno consecutivo!) e non crediamo che l'antifona cambierà nei prossimi anni.

La pratica convenzionale di accaparrarsi più brevetti possibile ed impedire a chiunque l'accesso alle innovazioni rivendicate, non è un incentivo allo sviluppo. Eppure la IBM, seguendo questa politica, ha guadagnato, secondo gli analisti, almeno un miliardo di dollari nel solo 2004 e solo per la concessione di licenze.

Ma proprio per questo la decisione appare una svolta, un segnale che qualcuno, anche tra i colossi dell'impero, ha capito che sta tirando un'aria nuova. Tra i brevetti liberalizzati, ci sono processi di link dinamici, protocolli per esportare i files, interoperabilità tra database e sistemi operativi, interfacce utente e gestione dell'internet. L'elenco dei brevetti IBM è disponibile qui.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita, di abbonarti al Feed RSS, di seguirci su Twitter o di visitare la nostra pagina su Facebook. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) o segnalare un refuso.

Commenti all'articolo (1)

Ignazio
Una possibile chiave di lettura... Leggi tutto
11-1-2005 16:30

Inserisci un commento - anche se NON sei registrato

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
Sondaggio
La NSA non spiava solo i cittadini USA ma anche i governi di Francia, Germania e Italia. Qual è la tua reazione di fronte a questa notizia? (se vuoi dare risposte multiple o commentare ulteriormente, usa il forum)
Sono profondamente indignato: come si sono permessi?
Sono stupito che gli USA siano arrivati a questo punto.
In fondo lo fanno per prevenire gli attentati; quindi li giustifico, almeno parzialmente.
Non mi sorprende. E' da un po' che l'Europa non conta più un tubo.
Accidenti! Avranno ascoltato anche le telefonate con la mia fidanzata/o.
I nostri politici non hanno nulla di più importante di cui preoccuparsi?
Lo so perfino io che i telefoni sono spiati, figuriamoci i terroristi.
Avevano ragione quelli di Zeus News, quando già nel 2001 scrivevano di Echelon.

Mostra i risultati (1464 voti)
Aprile 2014
Autostrade intelligenti per guidare di notte senza fari
2015, tutti gli smartphone avranno l'antifurto
10 case stampate 3D in 24 ore
Come cifrare e autenticare la mail
Amazon, il progetto droni è reale
L'iWatch arriva a settembre con l'iPhone 6
Come difendersi da Heartbleed
La nave che va ad acqua di mare
Windows XP, fine di un'era
Hacker di 5 anni viola la Xbox One
Windows 8, Microsoft uccide le piastrelle
Il bus che offre 400 euro a chi si spoglia
Dal 1 aprile si pagano le commissioni sulla benzina
Apple brevetta l'SMS anti-urto
Tredicenne costruisce reattore nucleare nel garage di casa
Tutti gli Arretrati

web metrics