Apple citata in giudizio per la batteria dell'iPhone

La batteria integrata limiterebbe la vita del cellulare a un anno o poco più.



[ZEUS News - www.zeusnews.it - 01-08-2007]

iphone

L'iPhone di Apple, dopo solo un mese di vita, è già oggetto di una causa legale. Il motivo del contendere è la batteria che, essendo saldata all'iPhone, non è sostituibile dall'utente e dopo appena 300 cicli di ricarica andrebbe invece rimpiazzata.

In appena un anno la batteria degraderebbe al punto di non poter essere più utilizzata; per sostituirla l'utente deve rivolgersi alla Apple, che richiede un contributo di 29,95 dollari. Oltretutto, durante l'operazione vengono cancellati completamente i file presenti sul telefono.

Per questi motivi l'utente Jose Trujillo ha sporto causa contro la Apple. I commentatori si dividono tra chi approva l'operato di Trujillo poiché un telefono non deve avere una batteria saldata, e chi invece sostiene che l'utente avrebbe fatto meglio a riportare l'iPhone al negoziante se non era soddisfatto dell'acquisto.

Dopo tutto, anche la batteria dell'iPod è parte integrante del dispositivo e non necessita di essere sostituita così spesso; inoltre Apple sostiene che dopo circa 400 cicli di ricarica la batteria dell'iPhone avrà una capacità ridotta a circa l'80%, smentendo quindi le affermazioni di Trujillo.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con Zeus News ti consigliamo di iscriverti alla Newsletter gratuita. Inoltre puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, inserire un commento (anche anonimo) sotto o segnalare un refuso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Dario Meoli (ZEUS)

Commenti all'articolo (3)

certo che si! fai un viaggio e nn puoi collegarti al 220v o al 12v... capita. una batteria secondaria serve spesso e volentieri. io per poter fare cicli efficienti di carica/scarica mi porto una batteria dietro quando vedo che il telefono è quasi scarico (e so che ne ha ancora per un paio d'ore).. magari è tardi, devo uscire, non ho... Leggi tutto
7-8-2007 11:52

l'ho dovuto fare 2 volte sul mio vecchio Nokia 8110... duravano un po' poco, invece il telefono è praticamente indistruttibile, antenna esclusa... Leggi tutto
3-8-2007 14:19

perchè, soliamente si cambia batteria? Leggi tutto
3-8-2007 13:25

La liberta' di parola e' un diritto inviolabile, ma nei forum di Zeus News vige un regolamento che impone delle restrizioni e che l'utente e' tenuto a rispettare. I moderatori si riservano il diritto di cancellare o modificare i commenti inseriti dagli utenti, senza dover fornire giustificazione alcuna. Gli utenti non registrati al forum inoltre sono sottoposti a moderazione preventiva. La responsabilita' dei commenti ricade esclusivamente sui rispettivi autori. I principali consigli: rimani sempre in argomento; evita commenti offensivi, volgari, violenti o che inneggiano all'illegalita'; non inserire dati personali, link inutili o spam in generale.
E' VIETATA la riproduzione dei testi e delle immagini senza l'espressa autorizzazione scritta di Zeus News (P.Iva 06584100967). Tutti i marchi e i marchi registrati citati sono di proprietà delle rispettive società. Informativa sulla privacy. I tuoi suggerimenti sono di vitale importanza per Zeus News. Contatta la redazione e contribuisci anche tu a migliorare il sito: pubblicheremo sui forum le lettere piu' interessanti.
Sondaggio
Quale di questi comportamenti ritieni che sia da evitare in assoluto?
Essere fuori sincrono: quando voce, tono, ritmo, posizione e movimenti non comunicano la stessa cosa si genera confusione e si viene ritenuti poco affidabili o sinceri.
Gesticolare eccessivamente: fare ampi gesti con le mani oppure giocare per esempio con i capelli o il telefono comunica insicurezza.
Tenere un'espressione neutra: la mancanza di un feedback dato dall'espressione facciale fa pensare all'interlocutore che l'argomento non interessi.
Evitare il contatto visivo: non guardare l'altro negli occhi comunica una sensazione di debolezza e lascia pensare che si stia nascondendo qualcosa.
Sbagliare la stretta di mano: non deve essere né troppo debole né troppo forte, o genererà in entrambi i casi un'impressione errata (servilismo o aggressività).
Inviare segnali verbali e non verbali opposti: se l'espressione facciale è opposta a ciò che le parole dicono, l'interlocutore non si fiderà.
Non sorridere: il sorriso comunica sicurezza, apertura, calore ed energia, e spinge a sorridere di rimando. Ugualmente errato sorridere sempre.
Roteare gli occhi: è un segno di frustrazione, esasperazione e fastidio; comunica aggressività.
Usare il cellulare durante una conversazione: lascia pensare che l'argomento non interessi e sia certamente meno importante dell'oggetto tra le mani.
Incrociare le braccia: l'interlocutore penserà che siamo sulla difensiva. Inoltre, se le mani non sono in vista crederà che abbiamo qualcosa da nascondere.

Mostra i risultati (1096 voti)
Agosto 2016
WhatsApp condivide i dati dell'utente con Facebook
Il laptop anti-spioni di HP
Android 7.0 Nougat, ecco le novità
L'NSA si lascia sfuggire armi informatiche segrete
Fuchsia, il nuovo sistema operativo di Google
Bug di Linux, a rischio un miliardo e mezzo di smartphone Android
Tutte le Volkswagen vendute dopo il 1995 si possono aprire con Arduino
10.000 titoli Amiga giocabili gratuitamente nel browser
Sì, le chiavette USB lasciate in giro come esca funzionano
Cambiare le password troppo spesso fa male alla sicurezza
I 10 siti torrent più popolari
Andate in vacanza? Usare una VPN per proteggervi può portarvi in carcere
Luglio 2016
Lo smartphone da 50 dollari di Amazon
Il simil-MacBook economico di Xiaomi
Windows 10 Anniversary Update, le novità più importanti
Tutti gli Arretrati


web metrics